103 CONDIVISIONI
16 Gennaio 2022
9:46

Milano, vigile spara un colpo di pistola in aria per disperdere dei ragazzini: aggredito e disarmato

Un agente della polizia locale di Milano in borghese è stato aggredito da alcuni ragazzini in zona Darsena. Il vigile ha esploso un colpo di pistola in aria: i ragazzini lo hanno accerchiato e disarmato, e nella colluttazione è partito un secondo colpo che solo per fortuna non ha ferito nessuno.
A cura di Francesco Loiacono
103 CONDIVISIONI

Due colpi di pistola esplosi, un agente della polizia locale leggermente contuso e quattro ragazzini che rischiano un'accusa per aggressione. Sono gli elementi certi di quanto accaduto nella notte tra venerdì e sabato a Milano, in zona Darsena, all'angolo tra via Frà Pacioli e viale Coni Zugna. Alcune fasi della vicenda sono state immortalate in un video da uno degli stessi giovani protagonisti, probabilmente un gruppo di skater provenienti da fuori Milano. I filmati sono stati pubblicati da alcune pagine Instagram, tra cui "MilanobelladaDio", alimentando nuove polemiche sulla sicurezza a Milano dopo le violenze sessuali di gruppo di Capodanno in piazza Duomo.

La ricostruzione dei fatti

Stando a quanto ricostruito al momento, l'agente di polizia locale aggredito, un 61enne in borghese, era impegnato assieme a un collega in un appostamento dopo alcune segnalazioni di auto vandalizzate nella zona. Mentre il "ghisa" stava immortalando col telefonino alcune auto vandalizzate sarebbe stato avvicinato dal gruppo di ragazzi e accerchiato. Uno del gruppetto gli ha sfilato il berretto dalla testa e a quel punto l'agente, che aveva già impugnato la pistola d'ordinanza, ha esploso un primo colpo in aria.

I ragazzini, anziché spaventarsi, hanno aggredito l'agente cercando di sfilargli la pistola. Nel filmato si vede chiaramente il momento della colluttazione con l'agente che urla ai giovani "guardate che è carica, deficienti!". Poco dopo parte un secondo proiettile che fortunatamente non ferisce nessuno. I ragazzini sono poi riusciti a disarmare l'agente e hanno gettato la pistola sotto un'auto parcheggiata, prima di far perdere le proprie tracce. Anche grazie ai video che loro stessi hanno girato sarebbero tutti stati identificati e molto probabilmente dovranno a breve rispondere di quanto accaduto. L'agente aggredito è finito al Policlinico in codice verde: si dovrà adesso capire per quale motivo abbia tirato fuori la pistola e se abbia agito in maniera proporzionata al rischio corso.

103 CONDIVISIONI
Filobus frena di colpo a Milano: sei feriti tra cui due bambini
Filobus frena di colpo a Milano: sei feriti tra cui due bambini
Anziana spara 5 colpi di pistola ai vicini dopo un litigio a Treviglio: morto un uomo, ferita la moglie
Anziana spara 5 colpi di pistola ai vicini dopo un litigio a Treviglio: morto un uomo, ferita la moglie
Un pugno in faccia e le coltellate: ragazzo aggredito senza motivo in corso Buenos Aires a Milano
Un pugno in faccia e le coltellate: ragazzo aggredito senza motivo in corso Buenos Aires a Milano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni