Un uomo ha investito con la sua bicicletta contro una moto: è successo in viale Tibaldi a Milano, nella giornata di oggi, giovedì 8 aprile. Il ciclista, un uomo di 57 anni, sarebbe ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Niguarda. Stando alle prime informazioni ottenute avrebbe infatti riportato un trauma cranico, ma sarebbe rimasto sempre cosciente.

Sul posto gli agenti della polizia locale per i rilievi

L'allarme è arrivato all'azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia intorno alle 8:09 del mattino: Areu ha quindi inviato il personale sanitario con un'ambulanza e un'automedica in codice giallo. Viste però le condizioni del ciclista, e dopo avergli prestato le prime cure, è stato trasportato in ambulanza in codice rosso. Oltre ai medici, sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale che hanno svolto tutti i rilievi del caso per poter così ricostruire l'esatta dinamica della vicenda. Gli agenti infatti dovranno accertare eventuali responsabilità: bisognerà infatti capire se l'incidente sia conseguenza di una manovra azzardata del ciclista o del motociclista.

A Milano, auto investe ciclista: rintracciato pirata della strada

Quanto avvenuto questa mattina ricorda un altro schianto verificatosi lo scorso 25 marzo: un uomo a bordo di un'auto di car sharing della compagnia Car2go aveva investito un ciclista che stava percorrendo via Regina Margherita a Milano. Subito dopo lo schianto, il 32enne si è dato alla fuga. Fortunatamente, dopo alcuni giorni, è stato individuato dagli agenti della polizia locale. L'uomo è stato quindi denunciato per omissione di soccorso e fuga.