Si definiscono "le bocche della verità" e sono scesi in piazza per dire "Quello che le tv non ci permettono di dire": circa trecento, tutti in spregio delle norme anti-Covid, ovvero assembrati e la gran parte senza mascherina: è il presidio organizzato dall’associazione culturale milanese “La Genesi” oggi piazza Duomo a Milano.

Negazionisti, no-vax, ma anche persone che lamentano complotti e macchinazioni sulla pandemia da Coronavirus in piazza per ascoltare persone come il medico Mariano Amici. Si tratta di un medico di Ardea  (Roma) già segnalato al suo ordine professionale per le sue posizioni antivacciniste. Anche oggi a Milano Mariano Amici ha invitato i presenti «a non andare a giocare alla roulette russa» sostenendo,  che «i vaccini non hanno nessuna efficacia e nessuna garanzia». «Ho un fine ben preciso – ha aggiunto – cioè spazzare via tutti questi ladri che ci stanno governando, gente che non e' degna di rappresentarci».

Ovviamente in piazza anche le forze dell'ordine che vista la calca e le persone senza mascherina non hanno esitato a identificare e multare coloro che non rispettavano le normative in tema di prevenzione da Covid-19.