118 CONDIVISIONI
7 Novembre 2021
10:35

Milano, lancia sassi contro le auto parcheggiate e ne danneggia 13: arrestato

Ha lanciato sassi e pietre contro le auto posteggiate, danneggiandone tredici. Poi, ha tentato la fuga ma è stato bloccato e arrestato dagli agenti di polizia. A finire in manette un ragazzo di 26 anni, accusato di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. A seguito degli accertamenti, è risultato essere irregolare.
A cura di Filippo M. Capra
118 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Si è armato di sassi e pietre e le ha scagliate con violenza contro le auto parcheggiate, colpendone e danneggiandone tredici. Un ragazzo di 23 anni è stato arrestato e denunciato dalla polizia di Milano con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Tutto è successo verso le 20 di venerdì sera in piazza Duca d'Aosta, a pochi passi da Stazione Centrale.

Lancia sassi contro le auto posteggiate, arrestato

Secondo quanto riportato dalla Questura, il giovane, un cittadino nigeriano scoperto essere irregolare, ha cominciato a lanciare i sassi contro i veicoli parcheggiati, mandando in frantumi i finestrini e danneggiandone seriamente la carrozzeria. Notato dagli agenti di polizia che sorvegliano le aree intorno a Centrale, ha cercato di fuggire per far perdere le proprie tracce ma è stato raggiunto dai poliziotti che lo hanno fermato ed identificato. Dopodiché è scattato l'arresto e il trasporto in Questura. Il 23enne deve rispondere delle accuse di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Fortunatamente nessun passante o proprietario di auto è stato colpito dai massi scagliati dal giovane.

Venditore ambulante aggredito da un 26enne con un coltello

Qualche settimana fa, il 25 ottobre, un uomo di 43 anni, venditore ambulante, è stato raggiunto da una coltellata al volto sferrata da un 26enne. Secondo quanto riportato, il giovane si sarebbe avvicinato al 43enne sottraendogli alcuni prodotti in vendita. E alla richiesta di pagamento degli articoli da parte del venditore, il 26enne avrebbe estratto il coltello dalla tasca aggredendolo. Un testimone ha chiamato le forze dell'ordine che si sono precipitate sul posto con una volante. Gli agenti, identificato il 26enne, lo hanno arrestato. Il venditore è stato invece soccorso e portato in ospedale dal personale medico del 118. Fortunatamente non è grave.

118 CONDIVISIONI
Le finte multe dei no-vax sulle auto di Milano: "Hai certezza che il vaccino sia sicuro?"
Le finte multe dei no-vax sulle auto di Milano: "Hai certezza che il vaccino sia sicuro?"
Milano, colpisce un uomo con dei cocci di bottiglia: arrestato
Milano, colpisce un uomo con dei cocci di bottiglia: arrestato
Milano, ventenne rapina due farmacie con una scacciacani: arrestato
Milano, ventenne rapina due farmacie con una scacciacani: arrestato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni