1.885 CONDIVISIONI
20 Agosto 2021
13:59

Ladri a casa dei genitori di Arianna Errigo: rubati tutti i trofei della campionessa di scherma

Ladri nella casa dei genitori della campionessa di scherma Arianna Errigo. Stando a quanto spiega la sportiva, reduce dal bronzo nel fioretto a squadre alle Olimpiadi di Tokyo, i ladri hanno portato via tutti i suoi trofei, dalle coppe alle medaglie conquistate nella sua brillante carriera. “La rabbia che ho dentro non posso descriverla”, si sfoga Arianna Errigo.
A cura di Giorgia Venturini
1.885 CONDIVISIONI
Foto da Facebook
Foto da Facebook

È sparito tutto. I ladri hanno portato via medaglie, trofei e riconoscimenti: "La rabbia che ho dentro non posso descriverla", così la super campionessa di scherma Arianna Errigo si sfoga sui social e racconta quanto successo. I ladri si sono intrufolati nella casa di Muggiò, in provincia di Monza, dei genitori della sportiva mentre erano tutti in vacanza. Qui i ladri hanno portato via i trofei di una lunga carriera di successi: coppe e medaglie che la sportiva, reduce dal bronzo nel fioretto a squadre alle Olimpiadi di Tokyo, ha conquistato negli anni.

Ha affidato così alla sua pagina social la rabbia di quello che è successo: "Siete entrati a casa dei miei genitori, mentre loro erano in vacanza. La rabbia che ho dentro non posso descriverla". E poi si legge: "A casa mia tengo poco e niente dei miei trofei, delle coppe, medaglie e riconoscimenti che ho ottenuto in tutta la mia carriera. Le ho volute lasciare a casa dei miei genitori in attesa della fine della mia carriera per avere la mia stanza e finalmente sistemare tutti i miei ricordi più belli. Avete rubato tanto ma alcune cose non si possono ricomprare". Infine conclude: "Grazie a voi molte bacheche rimarranno vuote, scaffali senza i riconoscimenti più importanti del mio percorso sportivo. Ci sono anche oggetti che non hanno nessun valore economico ma il valore affettivo che hanno per me è infinito. Sicuramente non leggerete mai questo messaggio ma se per sbaglio vi arrivasse, sapete dove abitano i miei genitori". Intanto nei commenti in molti hanno espresso la vicinanza alla campionessa facendo un appello ai ladri chiedendo loro di restituire i trofei di una importante carriera olimpionica.

1.885 CONDIVISIONI
Fabrizio Corona evade dai domiciliari e va a casa della ex Nina Moric: scoppia la lite per soldi
Fabrizio Corona evade dai domiciliari e va a casa della ex Nina Moric: scoppia la lite per soldi
Accusa un malore mentre si trova in casa con i genitori, morto un ragazzo di 25 anni
Accusa un malore mentre si trova in casa con i genitori, morto un ragazzo di 25 anni
Famiglia rapinata sotto casa con una pistola, il figlio difende il padre e mette i ladri in fuga
Famiglia rapinata sotto casa con una pistola, il figlio difende il padre e mette i ladri in fuga
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni