19 Settembre 2022
9:36

Modella di 22 anni denuncia il suo pr: “Mi ha picchiata, drogata e obbligata a prostituirmi”

Una modella di 22 anni ha denunciato un pr di 43 anni accusandolo di averla fatta drogare, di averla picchiata e costretta a prostituirsi.
A cura di Ilaria Quattrone
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Ha 22 anni, la modella che accusa il suo pr di averla drogata e picchiata: i suoi legali hanno presentato formale denuncia in Procura a Milano. La sua storia è stata raccontata dal quotidiano "Il Corriere della Sera". La ragazza ha raccontato di essere stata vittima di minacce, di essere stata picchiata e di essere stata anche costretta a prostituirsi.

L'incontro tra la modella e il pr

Il suo racconto è agghiacciante ed è fatto di violenze e droga. La ragazza, con origini italiane, è arrivata a Milano a marzo 2021 dove ha poi deciso di avviare la procedura per la cittadinanza. Tramite un amico in comune, ha conosciuto il 42enne che lavora come pr per le modelle. La 22enne ha affermato che l'uomo fin da subito si è mostrato premuroso: "Mi ha proposto di ospitarmi e mi sono trasferita come soluzione temporanea".

Con lui avrebbe iniziato a fare consumo di droga: "Mi ha proposto di provare, fidandomi di lui". Da quel momento in poi, tra i due è nata una relazione: "Io ero disposta a tutto. Lo assecondavo in ogni richiesta anche quando mi convinceva a compiere atti che mai avrei pensato di fare".

I problemi economici e le feste

La 22enne è rimasta in quell'appartamento a lungo e, nell'estate 2021, l'uomo avrebbe iniziato a parlare di problemi economici: "Ha preso con insistenza a lamentarsi dell'assenza di soldi, accusandomi di essere io la responsabile. Ha introdotto la possibilità di invitare degli uomini con i quali avrei avuto dei rapporti". Nonostante il suo rifiuto, lui avrebbe insistito.

E in quel momento oltre alle feste, sono iniziate le botte. "Mi ha somministrato benzedrina", ha ancora raccontato la 22enne che poi ha detto agli inquirenti di avere anche una lesione al naso a causa del consumo di cocaina. L'uomo l'avrebbe anche convinta a filmare i loro rapporti sessuali per poi minacciare di mandarli alla sua famiglia: "Mi ha obbligato a prostituirmi. Ho avuto rapporti sessuali con altri uomini, in sua presenza".

Altre donne lo avrebbero denunciato

La ragazza ha lasciato l'Italia, ma si è detta pronta a indicare i nomi delle altre persone coinvolte. Il suo legale Alexandro Maria Tirelli ha presentato denuncia venerdì in Procura. Altre donne avrebbero denunciato l'uomo per violenza: "È riuscito a ottenere il mio nuovo numero. Mi invia dei messaggi: ogni messaggio mi genera angoscia". L'uomo avrebbe anche detto "che rimango di sua proprietà e che, se mi uccidesse, la sua vita acquisterebbe un senso".

Arrestato per rapina e lesioni il trapper Blackbaby: la vittima lo ha riconosciuto in un video
Arrestato per rapina e lesioni il trapper Blackbaby: la vittima lo ha riconosciuto in un video
Rissa in centro a Vigevano, 22enne finisce in ospedale: provoca un coetaneo e viene picchiato
Rissa in centro a Vigevano, 22enne finisce in ospedale: provoca un coetaneo e viene picchiato
Ragazza di 22 anni molestata su un treno: “Ho sempre la sua faccia impressa nella testa
Ragazza di 22 anni molestata su un treno: “Ho sempre la sua faccia impressa nella testa"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni