5 Settembre 2022
7:48

Incidente in centro a Milano nella notte: un 29enne in gravi condizioni

È successo in via Sant’Eufemia, in centro a Milano, la notte tra domenica 4 e lunedì 5 settembre: coinvolti nello scontro tra un’auto e una moto un 29enne e un 39enne.
A cura di Francesca Del Boca

È successo in via Sant'Eufemia, in centro a Milano, la notte tra domenica 4 e lunedì 5 settembre. Nella via, dietro l'Università degli Studi di Milano, intorno all'una si sono scontrate un'auto e una moto. Coinvolti un 29enne e un 39enne, subito soccorsi da tre ambulanze e un'automedica: il primo, in sella alla moto, è stato trasportato con un codice rosso all'ospedale Niguarda; il secondo, invece, è finito in codice giallo al vicino Policlinico. Per fare i rilievi e risalire alla dinamica dello scontro, in via Sant'Eufemia sono arrivate anche le pattuglie della polizia locale.

La tragedia

Giusto pochi giorni fa, un altro gravissimo incidente ha insanguinato le strade di Milano. È successo all'alba del 20 agosto. Due automobili si sono schiantate nelle prime ore del giorno: nel violento impatto, avvenuto sulla Tangenziale Est, all'altezza di Cascina Gobba in direzione Nord, è morto un ragazzo che aveva appena compiuto 20 anni. Un altro, il conducente dell'automobile, era stato trasportato in codice rosso all'ospedale Niguarda. Altri due passeggeri, invece, pur avendo riportato ferite gravissime, si erano salvati.

Chi è Pietro Caputo, in gravi condizioni per una fuga di monossido: era a Milano per stare con il compagno
Chi è Pietro Caputo, in gravi condizioni per una fuga di monossido: era a Milano per stare con il compagno
Nella notte si ribalta un'auto in centro a Milano: muore una donna, altre due persone ferite
Nella notte si ribalta un'auto in centro a Milano: muore una donna, altre due persone ferite
Chi era Massimiliano Summa, l'avvocato 38enne morto in un incidente con la sua moto
Chi era Massimiliano Summa, l'avvocato 38enne morto in un incidente con la sua moto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni