764 CONDIVISIONI
25 Gennaio 2023
11:01

Funzionaria di banca truffa due anziane sorelle: con i loro soldi ha comprato ville e un’azienda

Due anziane sorelle sarebbero state truffate da un ex funzionaria di banca: avrebbe trasferito i loro soldi sui suoi conti correnti e su quelli del marito, della madre e della suocera. Con quei soldi avrebbero comprato ville, appartamenti di lusso e fino a un’azienda agricola. Tutti adesso sono indagati.
A cura di Ilaria Quattrone
764 CONDIVISIONI

Appartamenti di lusso, ville, un'azienda agricola, conti correnti, investimenti finanziari, quote sociali, due auto di grosse cilindrata, una motocicletta Harley Davidson, due orologi Rolex, 24 immobili tra terreni e fabbricati: è quanto avrebbe acquistato, stando alle indagini svolte dai finanziari del comando provinciale di Cremona, una ex funzionaria di banca accusata di truffa aggravata e autoriciclaggio ai danni di due sorelle anziane.

La donna ha raggirato le due anziane sorelle

Il giudice per le indagini preliminari ha quindi disposto il sequestro di tutti i beni, elencati precedentemente, nei confronti dell'ex funzionaria e di alcuni familiari. Dalle indagini è emerso che la donna abbia, attraverso alcuni raggiri, sarebbe riuscita a ottenere la fiducia delle due anziane, che erano delle clienti della banca in cui lavorava, inducendole a svolgere operazioni che avrebbero consentito a lei e ai suoi parenti di poter ottenere i loro soldi.

Le due anziane – entrambe decedute – erano in condizioni di salute precarie e vivevano da sole. Avrebbe approfittato di queste loro fragilità, avrebbe fatto aprire loro conti correnti, avrebbe fatto sottoscrivere polizze vita di cui lei o i suoi parenti sarebbero stati beneficiari o ancora bonifici e assegni circolari per pagare i suoi acquisti personali.

I soldi finiti sui suoi conti e su quelli dei parenti

Avrebbe poi falsificato le loro sottoscrizioni in calce ad alcuni documenti bancari così da poter eseguire operazioni direttamente sui loro conti correnti. In questo avrebbe privato le due anziani della quasi totalità dei loro beni: sarebbero stati sottratti più di due milioni di euro che sarebbero finiti sui conti del marito, della suocera e di sua madre e con i quali avrebbe acquistato immobili e beni di lusso.

Per questo motivo, oltre all'ex funzionaria, sono indagati il marito per ricettazione e autoriciclaggio, la madre e la suocera per riciclaggio.

764 CONDIVISIONI
Tentano di rubare il cellulare a un'anziano e la sbattono contro il muro: arrestati due ragazzi
Tentano di rubare il cellulare a un'anziano e la sbattono contro il muro: arrestati due ragazzi
"Tuo figlio è stato arrestato, ha bisogno di soldi": truffa da 4 milioni di euro per l'ereditiera Caproni
Incidente oggi sull'A21, autostrada chiusa a Cremona: a fuoco una bisarca, il traffico in tempo reale
Incidente oggi sull'A21, autostrada chiusa a Cremona: a fuoco una bisarca, il traffico in tempo reale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni