27 Settembre 2021
8:59

Ex pugile prende a pugni la compagna e le frattura due costole: arrestato a Besana Brianza

Un uomo di 56 anni, imbianchino ed ex pugile, è stato arrestato dai carabinieri a Besana Brianza per maltrattamenti e lesioni personali. Sabato sera ha picchiato con violenza la compagna, una 57enne, fratturandole due costole. I vicini hanno chiamato le forze dell’ordine che sono intervenute prima che la situazione degenerasse ulteriormente: l’uomo era ubriaco.
A cura di Francesco Loiacono
(Immagine di repertorio)
(Immagine di repertorio)

Ha sferrato un pugno alla compagna e le ha fratturato due costole. Adesso il responsabile dell'aggressione, un ex pugile di 56 anni di Besana Brianza, in provincia di Monza, si trova in carcere. I carabinieri della compagnia di Seregno lo hanno arrestato sabato sera, dopo quella che si è rivelata l'ennesima aggressione nei confronti della convivente. L'ex pugile, già noto alle forze dell'ordine per via dei suoi precedenti, deve rispondere di maltrattamenti e lesioni personali. Sabato sera a scatenare la violenza ingiustificabile del 56enne sarebbe stata la gelosia: in casa della compagna, con la quale come spiegato dai carabinieri a Fanpage.it conviveva ancora (in precedenza era emerso che i due si fossero lasciati), il 56enne di professione imbianchino avrebbe trovato un altro uomo, un loro amico comune. La sua presenza e il troppo alcol ingerito dal 56enne avrebbero fatto degenerare la situazione: l'uomo ha iniziato a devastare la casa della coppia e ha poi rivolto la sua rabbia contro la donna. La compagna, 57 anni, è stata prima insultata e poi colpita sia al volto sia al costato, dove i colpi dell'ex pugile le hanno procurato due costole fratturate.

La donna è stata medicata e dimessa con 25 giorni di prognosi

Il trambusto proveniente dall'appartamento della donna ha spinto i vicini a chiamare i carabinieri, che sono intervenuti prima che la situazione degenerasse ulteriormente. I militari dell'Arma sono riusciti a fatica a calmare l'ex pugile, che è poi stato arrestato e portato in carcere. I soccorritori del 118 si sono invece occupati della sua compagna, che è stata portata all'ospedale di Carate Brianza con traumi in tutto il corpo ed è stata medicata e dimessa con 25 giorni di prognosi. Ai carabinieri la donna ha raccontato i dettagli della relazione con l'uomo: già in altre occasioni aveva manifestato comportamenti violenti, mai però così eclatanti.

Va a prendere il compagno ubriaco: lui, ex pugile, si sveglia e la pesta rompendole le costole
Va a prendere il compagno ubriaco: lui, ex pugile, si sveglia e la pesta rompendole le costole
Besana, prende a pugni la moglie davanti ai figli piccoli: scattano le manette per un 31enne
Besana, prende a pugni la moglie davanti ai figli piccoli: scattano le manette per un 31enne
Peschiera Borromeo, sequestra l'ex compagna in auto e la minaccia: arrestato stalker
Peschiera Borromeo, sequestra l'ex compagna in auto e la minaccia: arrestato stalker
Incidente sul lavoro a Nerviano, grave operato folgorato in una cabina
Incidente sul lavoro a Nerviano, grave operato folgorato in una cabina
Sempre a Nerviano operaio precipita dal tetto di un capannone: è gravissimo
milano
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni