Covid 19
16 Ottobre 2021
18:28

Covid Lombardia, il bollettino del 16 ottobre 2021: 432 nuovi casi e nessun morto

Sono 432 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore: zero le vittime. Diminuisce il numero di ricoverati nei reparti ordinari di ospedale (287), così come calano i pazienti in terapia intensiva (55). Nuovo boom di tamponi: 106.211 in un giorno. Ecco i dati del bollettino Covid della Lombardia di sabato 16 ottobre 2021 diramati dalla Regione.
A cura di Filippo M. Capra
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Sono 432 i nuovi casi Covid registrati in Lombardia, a fronte di 106.211 tamponi. Il nuovo dato è contenuto nel bollettino di sabato 16 ottobre 2021 diramato dalla Regione Lombardia. Nelle ultime 24 ore non si registrano ulteriori vittime: ieri ce n'erano state 4. Da febbraio dello scorso anno i decessi ufficiali per Covid in Lombardia sono adesso arrivati a 34.112. I contagi sono lievemente aumentati rispetto a ieri, quando erano stati registrati 288 nuovi casi di Coronavirus a fronte di 105.469 tamponi eseguiti. Diminuiscono i ricoveri nei reparti ordinari, così come quelli in terapia intensiva.

La situazione negli ospedali lombardi

Ecco la situazione negli ospedali lombardi: nei reparti di area medica, non critica, sono ricoverati 287 pazienti Covid, in calo (meno dieci) rispetto a ieri quando erano 297. Nelle terapie intensive degli ospedali lombardi invece sono ricoverati 55 degenti Covid: ieri erano 56

Situazione Covid nelle province della Lombardia

Di seguito la situazione nelle province lombarde, con la suddivisione per aree di competenza dei contagi rilevati nelle ultime 24 ore. Secondo quanto comunicato, sono 104 i casi individuati nella provincia di Milano. Ventuno i casi in provincia di Como, nella provincia di Bergamo sono stati 37 mentre in quella di Brescia 41. A Varese i casi sono stati 109, nel Mantovano invece sono 7. Nel Lodigiano 9 casi, mentre sono 8 quelli registrati in provincia di Lecco. In provincia di Cremona ci sono stati 23 casi, mentre in quella di Pavia i casi sono stati 21. In provincia di Monza e Brianza si sono avuti 20 casi e infine a Sondrio c'è stato un caso.

Fontana: La Lombardia resta zona bianca

La Lombardia resterà, come da oltre quattro mesi consecutivi a questa parte, in zona bianca: "Rafforzo la mia convinzione che i vaccini ci stiano riportando alla vita e alla libertà – ha detto il presidente della Regione, Attilio Fontana -. Spero che questo conforti e rassicuri anche coloro che nutrono ancora qualche dubbio".

28154 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni