221 CONDIVISIONI
17 Giugno 2022
17:26

Cinque cuccioli di pastore maremmano abbandonati e salvati dalla polizia, potranno essere adottati

Cinque cuccioli di pastore maremmano abbandonati sono stati salvati dalla polizia di Monza. A notarli, alcuni passanti in un campo vicino a un incrocio stradale. Ora sono al canile gestito da Enpa e presto potranno essere adottati.
A cura di Enrico Spaccini
221 CONDIVISIONI
Un agente della polizia che porta uno dei cuccioli di pastore maremmano al canile Enpa di Monza (foto di Enpa)
Un agente della polizia che porta uno dei cuccioli di pastore maremmano al canile Enpa di Monza (foto di Enpa)

Erano stati abbandonati a pochi passi dallo svincolo della Valassina, tra Lissone e Muggiò in provincia di Monza e Brianza. Una zona trafficata e pericolosa, che avrebbe potuto anche provocare un incidente. A notarli, alcuni passanti che hanno allertato la polizia. Arrivati in quel campo, gli agenti di Monza hanno trovato cinque cuccioli di pastore maremmano.

L'intervento della polizia di Monza

Come prima cosa, i poliziotti della volante della Questura di Monza gli hanno portato dell'acqua. Poi, fatti accomodare all'interno dell'auto di servizio, alcuni di loro sono andati al vicino supermercato per comprare del cibo. Allertato il servizio di zooprifilassi dell'Agenzia di tutela della salute, i cinque cuccioli sono stati recuperati e trasportati al Parco canile di Monza gestito dall'Ente nazionale protezione animali.

I cuccioli all’interno dell’auto della polizia
I cuccioli all’interno dell’auto della polizia

I controlli al canile di Monza

Arrivati al canile di via San Damiano, i cinque sono stati visitati, microchippati e vaccinati dal veterinario. "Sono stati trovati in buona salute anche se leggermente disidratati e infestati da parassiti esterni", hanno spiegato dall'Enpa di Monza. Con i controlli si è scoperto che i cuccioli sono in realtà un incrocio tra il pastore maremmano e quello abruzzese e che hanno circa tre mesi. Per loro, oltre alla cure, sono arrivati anche i nomi: Mariah, Whitney, Lupita, Idris e Whoopi.

Uno dei cuccioli salvati
Uno dei cuccioli salvati

Quasi pronti per essere adottati

Ora i cinque dovranno essere sottoposti ad altre visite di routine e a breve potranno essere adottati. Enpa ci tiene a precisare che questi sono cani di grossa taglia: il maschio può superare i 70 centimetri di altezza e i 50 chili di peso, le femmine poco meno. "Nonostante le notevoli dimensioni della razza, potrebbe vivere in un appartamento – spiegano – perché sa essere discreto e poco ingombrante a dispetto della mole, ma sicuramente un giardino o un cortile costituisce la sua sistemazione ideale”. Sono in corso anche le ricerche di coloro che li hanno abbandonati. "È di tutta evidenza che questi cani sono stati abbandonati. Lo ricordiamo, è un reato penalmente perseguibile".

221 CONDIVISIONI
Alessia Pifferi è passata da Milano mentre la figlia moriva ma non è andata a casa per vedere come stesse
Alessia Pifferi è passata da Milano mentre la figlia moriva ma non è andata a casa per vedere come stesse
Affonda un pedalò con cinque ragazzi: salvati da Vita e Dylan, i cani bagnino di Palinuro
Affonda un pedalò con cinque ragazzi: salvati da Vita e Dylan, i cani bagnino di Palinuro
221 di Videonews
Affonda un pedalò con cinque ragazzi: salvati da Vita e Dylan, i cani bagnino di Palinuro
Affonda un pedalò con cinque ragazzi: salvati da Vita e Dylan, i cani bagnino di Palinuro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni