15 Gennaio 2022
14:46

Chiuso l’Hollywood e multato il Tocqueville a Milano: clienti beccati senza mascherine e ammassati

I due locali simbolo della movida milanese hanno violato le disposizioni anti-Covid: all’Hollywood sono state trovate 200 persone, intente a ballare, senza mascherine e distanziamento. Al Tocqueville invece sono stati trovati 150 clienti che però, pur non ballando, erano ammassati e senza dispositivo di sicurezza.
A cura di Ilaria Quattrone
(Immagine di repertorio)
(Immagine di repertorio)

Sono i due locali simbolo della movida di Milano: uno è l'Hollywood e l'altro il Tocqueville ed entrambi hanno violato le disposizioni anti-Covid. Nel primo caso è stata imposta la chiusura mentre nel secondo è stata prevista una sanzione. A svolgere i controlli sono stati – nella giornata di ieri, venerdì 14 gennaio – gli agenti della polizia di Milano nell'ambito dell'attività di monitoraggio locale.

Clienti senza mascherina al Tocqueville: multato

Per quanto riguarda il Tocqueville, la discoteca che si trova nell'omonima via, gli agenti hanno trovato 150 persone: nonostante nessuno stesse ballando – la musica era riprodotta semplicemente da un computer – i clienti erano senza mascherina e nessuno di loro stava rispettando il distanziamento. Per questo motivo, la polizia ha deciso di sanzionare il titolare del locale. La discoteca però continuerà con la sua attività.

Duecento persone all'Hollywood senza mascherina e distanziamento: chiuso

È andata diversamente all'Hollywood: nel locale di Corso Como, gli investigatori hanno trovato duecento persone che ballavano senza mascherine, senza rispettare il distanziamento e intenti a consumare drink. Per questo motivo, gli agenti non solo hanno sanzionato il titolare, ma hanno anche imposto la chiusura della discoteca: il locale infatti dovrà rimanere chiuso per cinque giorni. Non è la prima volta che questa discoteca riceve una misura simile. Lo scorso settembre era stata infatti imposta la chiusura del locale sempre per lo stesso motivo: erano state trovate 15o persone intente a ballare e sempre senza rispettare le norme anti-Covid.

Addio al Green Pass dal 1° maggio, per le mascherine al chiuso probabile proroga di un mese
Addio al Green Pass dal 1° maggio, per le mascherine al chiuso probabile proroga di un mese
29 di Videonews
Studenti bloccano un autobus e insultano l'autista: volevano salire senza biglietto né mascherina
Studenti bloccano un autobus e insultano l'autista: volevano salire senza biglietto né mascherina
Un pugno in faccia e le coltellate: ragazzo aggredito senza motivo in corso Buenos Aires a Milano
Un pugno in faccia e le coltellate: ragazzo aggredito senza motivo in corso Buenos Aires a Milano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni