10.340 CONDIVISIONI
8 Dicembre 2022
8:35

Chi era Alvin Varna, il 17enne morto per un incidente in scooter ma con il sogno di fare l’autista

Alvin Varna stava andando a casa della fidanzata dove avrebbe trascorso la notte. Un’auto che stava effettuando un sorpasso ha, però, invaso la sua corsia e lo ha travolto. Sarebbe rientrato a casa la mattina seguente: “Ti porto la colazione”, aveva promesso alla madre.
A cura di Enrico Spaccini
10.340 CONDIVISIONI

Alin aveva appena finito di cenare con la mamma e il suo secondo marito quando è uscito con lo scooter. Erano le 22 e il programma della serata prevedeva una tappa al nuovo McDonald's di via Panizzardo e poi dritto a casa della fidanzata dove avrebbe trascorso la notte. Sarebbe rientrato a casa, a Caravaggio (Bergamo) la mattina del giorno dopo: "Ti porto la colazione", ha promesso alla mamma. Alin però è morto quella notte, tra martedì 6 e mercoledì 7 dicembre, per un frontale contro un'auto guidata da un 19enne del posto.

"Si immaginava già alla guida di un tir"

Di origini romene, Alin Marin Costin Varna aveva compiuto lo scorso settembre 17 anni. Da quando ne aveva due, racconta uno zio, viveva nella palazzina popolare di via Martiri della Libertà con mamma Eugenia. La sorella più grande, anche se sposata, è rimasta a vivere a Caravaggio.

In quel Comune si sono trasferiti nel 2017, prima vivevano a Treviglio. Alin aveva da poco terminato gli studi alla scuola per camerieri a Bergamo. Poi uno stage, piccoli impieghi e ora stava cercando lavoro. "Il suo sogno era di fare l'autista e si stava informando su come realizzarlo", racconta mamma Eugenia, "gli piaceva un sacco guidare e voleva girare il mondo, si immaginava già alla guida di un tir".

L'incidente lungo la statale 11

Erano da poco passate le 22 quando Alin era arrivato nei pressi della ‘curva dell'Ancillotto‘, lungo la statale 11, con direzione Mozzanica. Come ha raccontato un testimone sentito dai carabinieri, poco dopo quella curva una Fiat Punto avrebbe sorpassato un'altra vettura invadendo l'altra corsia. La corsia dove viaggiava Alin.

L'impatto è stato violento, al punto che lo scooter del 17enne è volato a cinque metri di distanza finendo su un sentiero a bordo strada. Alin, invece, era rimasto sull'asfalto. I primi ad arrivare sono stati gli amici che aveva appena salutato al McDonald's, poi i soccorsi. Ogni tentativo di rianimarlo, però, è risultato inutile.

Lungo quella strada è arrivato anche il sindaco Claudio Bolandrini, che ha raccontato di aver conosciuto Alin la scorsa estate. Alla guida di quella Fiat Punto c'era un ragazzo di 19 anni, anche lui di Caravaggio. Sotto choc, è stato accompagnato all'ospedale di Treviglio per dei controlli.

10.340 CONDIVISIONI
Incidente tra un camion e uno scooter: muore motociclista di 35 anni
Incidente tra un camion e uno scooter: muore motociclista di 35 anni
Incidente stradale a Busto Arsizio, auto finisce fuori strada: morto un uomo
Incidente stradale a Busto Arsizio, auto finisce fuori strada: morto un uomo
Incidente oggi sulla SS336 per Milano Malpensa: un morto e traffico bloccato
Incidente oggi sulla SS336 per Milano Malpensa: un morto e traffico bloccato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni