163 CONDIVISIONI
2 Novembre 2021
7:58

Bergamo, tifosi atalantini danno la caccia agli ultras dello United: ferita una cameriera in un raid

Una cameriera di 24 anni è rimasta ferita a seguito di un raid operato dai tifosi dell’Atalanta all’interno di un pub mentre davano la caccia agli ultras del Manchester United. È successo nella notte tra lunedì e martedì in via Francesco d’Assisi. Per il match di stasera in Champions sono attesi 1.400 tifosi dei Red Devils: in città l’allerta è massima.
A cura di Filippo M. Capra
163 CONDIVISIONI

Massima allerta a Bergamo per l'arrivo di 1.400 tifosi e ultras del Manchester United in occasione del match di Champions League di ritorno tra l'Atalanta e i Red Devils. Tra centri tamponi e misure di contenimento operate dalle forze dell'ordine, il capoluogo di provincia orobico si appresta ad essere blindato fin tanto che gli inglesi non lasceranno la città. Anche Orio al Serio, scalo aereo tra i principali in Lombardia, è presidiato da militari e polizia.

Pub preso d'assalto, ferita una cameriera

Intanto, però, in città ci sono già i primi problemi pratici, dettati da un sentimento di tensione tra le due tifoserie, tanto che alcuni ultras dell'Atalanta, la scorsa notte, si sono recati in alcun pub per dare la caccia ai rivali inglesi. Secondo quanto riportato da Repubblica, i supporter della Dea avevano il volto coperto e indossavano vestiti totalmente neri. Durante la presa d'assalto di un pub, in via Francesco d'Assisi, è rimasta ferita una cameriera di 24 anni colpita dal lancio di un oggetto. Fortunatamente la ragazza non ha patito gravi conseguenze. L'assalto è cominciato poco dopo la mezzanotte quando i tifosi dell'Atalanta hanno trovato i rivali dello United nel pub: qui gli atalantini hanno rotto vetri e lanciato fumogeni, tentando l'aggressione. Poi se ne sono andati. Qualcuno dei clienti presenti ha fatto un video, ora al vaglio della Digos.

Divieto di vendita di alcolici

Il grosso flusso di tifosi dello United è atteso per oggi. Il calcio di inizio è fissato per le 21 al Gewiss Stadium di Bergamo. Blindato il centro della città con un ampio dispiegamento di forze dell'ordine tra carabinieri, polizia ed esercito. Il Comune ha deciso di estendere il divieto di vendita di alcolici, proibendo ai baristi di cedere sostanze alcoliche oltre i cinque gradi dalle 8 di martedì alle 6 di mercoledì. La zona interessata è quasi tutta Bergamo Alta e riguarda anche locali come ristoranti e pub che non potranno vendere bevande in bottiglie di vetro.

163 CONDIVISIONI
Raid a bassa quota del caccia russo: bombe su posizioni militari a Kiev
Raid a bassa quota del caccia russo: bombe su posizioni militari a Kiev
Romina Vento morta nel fiume dopo incidente, il compagno confessa: "L'ho annegata con le mie mani"
Romina Vento morta nel fiume dopo incidente, il compagno confessa: "L'ho annegata con le mie mani"
Omicidio di Seriate, Tizzani torna a processo per la morte della moglie: era stato assolto in primo grado
Omicidio di Seriate, Tizzani torna a processo per la morte della moglie: era stato assolto in primo grado
La tensione politica e sociale che sta "avvelenando" la città di Voghera
La tensione politica e sociale che sta "avvelenando" la città di Voghera
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni