2.750 CONDIVISIONI
18 Novembre 2022
13:34

Aggredito a Varese Jacopo Malnati de iPantellas: “Hanno tentato di uccidermi”

La giovane star del web, 33 anni, è stata rapinata e aggredita nel quartiere San Fermo di Varese mentre rincasava da una serata. “Sono spaventato, mi dispiace vivere in un mondo così. Mi hanno colpito al viso con la pistola e strangolato, stavo per morire”
A cura di Francesca Del Boca
2.750 CONDIVISIONI
Jacopo Malnati pubblica su Instagram le foto dell’aggressione
Jacopo Malnati pubblica su Instagram le foto dell’aggressione

Una brutale aggressione. Di più: secondo la vittima, un tentato omicidio.

È successo a Jacopo Malnati del duo di YouTuber iPantellas, 33 anni, che sui social pubblica una foto del volto tumefatto e denuncia: "Mi hanno puntato la pistola alla tempia e hanno provato ad uccidermi, strangolandomi per derubarmi".

Ha il naso gonfio, le labbra spaccate. Punti, bende, sangue. "Io ho combattuto con tutte le forze e sono riuscito a suonare ripetutamente il clacson per attirare l’attenzione, poi con la pistola mi hanno colpito al viso per poi fuggire".

Il giovane stava salendo sulla propria auto, parcheggiata a Varese nel quartiere di San Fermo, quando è stato sorpreso alle spalle. Due persone armate di pistola lo avrebbero raggiunto al termine di una serata, intorno alle 22.30, mentre stava rincasando. L'avrebbero successivamente colpito col calcio dell’arma e stretto il collo, per poi fuggire subito dopo.

Le forze dell'ordine, sentite da Fanpage.it,  indagano per tentata rapina violenta (e non per tentato omicidi0). Non è possibile al momento, intanto, risalire alle identità dei rapinatori: la zona non è infatti presidiata da telecamere.

"Ho rischiato di morire durante l'aggressione"

"Io sto bene, a parte un po' di punti. Ma sono spaventato! Mi dispiace vivere in un mondo così. Non meritavo questa aggressione", scrive in una storia Instagram la giovane star da 5,7 milioni di follower su YouTube.

"Mi auguro che i due ragazzi rifletteranno a lungo su quello che hanno fatto, perché se fossi morto (e vi assicuro che mancava davvero poco) si sarebbero devastate anche le loro vite". E poi, in risposta ai tantissimi messaggi di vicinanza dei follower. "Non sembra ma sto bene. Grazie di cuore a tutti i bellissimi messaggi di affetto. Cercherò di dare aggiornamenti appena sarò un po' più in forma".

A dare la notizia è anche il socio Daniel Marangiolo, sempre attraverso una storia Instagram. "Jacopo ha subito una rapina mentre saliva sulla propria auto", scrive. "Hanno cercato di strangolarlo, dopo avergli puntato una pistola alla tempia per rubargli il telefono e l'orologio. Per fortuna è riuscito a reagire e a salvarsi, mettendo in fuga i due".

E conclude, con amarezza. "Mi dispiace dire che i due aggressori erano giovani. Siamo accorsi immediatamente e ora siamo qui con lui. Sta bene, anche se lo spavento è stato indescrivibile. Speriamo che episodi del genere non si verifichino più, e che la polizia trovi i responsabili".

La giovane star da 5,7 milioni di follower su YouTube

Il duo iPantellas, formato da Jacopo Malnati e Daniel Marangiolo (ambedue classe 1990), è da tempo seguitissimo sul web. Pionieri di YouTube, dove vantano quasi 6 milioni di seguaci, registrano numeri da capogiro anche sulle altre piattaforme social: un milione e mezzo di follower su TikTok, 2,2 milioni su Instagram.

2.750 CONDIVISIONI
Jacopo Malnati de iPantellas aggredito a Varese : “Hanno tentato di uccidermi”
Jacopo Malnati de iPantellas aggredito a Varese : “Hanno tentato di uccidermi”
211 di Videonews
Come sta Jacopo Malnati, lo youtuber aggredito con una pistola durante una rapina
Come sta Jacopo Malnati, lo youtuber aggredito con una pistola durante una rapina
Jacopo de iPantellas dopo l'aggressione:
Jacopo de iPantellas dopo l'aggressione: "Sto meglio, ma ho paura di tornare alla vita normale"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni