761 CONDIVISIONI
30 Ottobre 2020
13:33

A Milano sciopero dei rider: nessuna consegna venerdì 30 ottobre e presidio in piazza

I rider incroceranno le braccia per l’intera giornata di oggi venerdì 30 ottobre per chiedere maggiori diritti e tutele. Ad annunciare lo sciopero al qual aderiscono numerose città in Italia, compresa Milano, Deliverance Milano: “Chiediamo l’introduzione di una pagaoraria che fissi un minimo garantito contro il cottimo”, si legge nella nota diffusa dal collettivo milanese.
A cura di Chiara Ammendola
761 CONDIVISIONI

È previsto per oggi, venerdì 30 ottobre, lo sciopero dei rider a Milano che incroceranno le braccia per l'intera giornata e, bici alla mano, daranno il via a un presidio questo pomeriggio alle 16.30 in piazza XXIV maggio. A organizzare la giornata di sciopero e il presidio è il collettivo dei lavoratori Deliverance Milano che ha spiegato: "Come lavoratori chiediamo l'applicazione del contratto collettivo nazionale dei trasporti e logistica o del commercio – si legge nella nota diffusa ieri – l'introduzione di una paga oraria che fissi un minimo garantito contro il cottimo, come indicato dalla legge 128/2019 per noi rider, e tutte le tutele della subordinazione come già attestato dalla sentenza della Corte di Cassazione nel processo dei 5 licenziati di Torino".

Lo sciopero in corso anche in altre città italiane

La mobilitazione dei rider avverrà a livello nazionale, sono infatti diverse le città italiane nelle quali i fattori del food aderiranno allo sciopero: tra queste Firenze (Piazza Santa Croce ore, 11.00), Bologna (Piazza del Nettuno, ore 19.00), Roma (Piazza Mirti, ore 16:30), Napoli (Palazzo San Giacomo, ore 17.00), Torino (Piazza Castello, ore 11.00), Modena (Piazza Cittadella, ore 15.00), Bergamo (Piazza Marconi, ore 18.00), Palermo (Piazza Verdi, ore 18:30), Loreto/Porto Recanati (Via Paolo Borsellino, ore 17:30), Rieti (Viale Cesare Verani 12, ore 12.00), Messina (Piazza Cairoli, ore 19.00), Perugia (Strada Trasimeno Ovest 2/d, ore 19.00), Bari (Piazza Aldo Moro, ore 18:30), Catania (Corso Italia 46, ore 11.00), Caserta (Viale Carlo III 156, ore 18.00) e Pescara (Via della Riviera, ore 18.00).

761 CONDIVISIONI
I distributori aperti a Milano e in Lombardia durante lo sciopero dei benzinai: l'elenco completo
I distributori aperti a Milano e in Lombardia durante lo sciopero dei benzinai: l'elenco completo
Ragazza stuprata in piazza Castello a Milano: identificato capo cameriere in locali di lusso
Ragazza stuprata in piazza Castello a Milano: identificato capo cameriere in locali di lusso
Clochard morto di freddo in una piazza a Milano, è il secondo in cinque giorni
Clochard morto di freddo in una piazza a Milano, è il secondo in cinque giorni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni