2.465 CONDIVISIONI
6 Novembre 2022
9:38

A Milano apre la prima pista da sci in città: allestita fra i grattacieli di piazza Gaa Aulenti

In piazza Gaa Aulenti a Milano apre una vera pista da sci per indossare gli scarponi anche in pieno centro città, fra i grattacieli e i tipici chalet svizzeri.
2.465 CONDIVISIONI

La neve, quella vera, stenta ad arrivare in montagna e gli impianti sciistici non sanno se e quando potranno aprire i battenti, almeno con quella artificiale sparata dai cannoni, a causa delle temperature ancora troppo miti. Soltanto il 3 novembre, infatti, c'è stata la prima nevicata a Livigno, in Valtellina.

Quest'anno, però, non è più necessario salire in alta quota per sciare: in centro a Milano è stata allestita la prima pista da sci cittadina, con tanto di igloo e chalet.

La pista da sci in centro a Milano

È operativa del 7 novembre, per 20 giorni, durante i quali sarà possibile scendere una vera e propria pista da sci, ovviamente con neve sintetica, nel centro di Milano e perfino prendere lezioni per imparare a sciare, per chi non dovesse saperlo fare.

Si tratta di un vero villaggio montano che è stato allestiti fra i grattacieli di piazza Gaa Aulenti, arricchito con igloo e chalet in cui è anche possibile rifocillarsi dopo la "faticosa" discesa con gli sci o, in alternativa, con lo slittino.

L'iniziativa, promossa da Svizzera Turismo per far conoscere le proprie mete invernali, vuole creare un ponte simbolico verso le Olimpiadi 2026 e incentivare la pratica degli sport invernali, soprattutto fra le nuove generazioni.

“Portiamo lo sci in città per far testare ai bambini milanesi un’attività divertente e formativa che richiede agilità e coordinazione” afferma Christina Glaeser, direttrice di Svizzera Turismo.

Ma anche per chio è abituato a sciare sarà un'esperienza diversa dal solito: difficilmente capita infatti di poter indossare scarponi e sci in centro città, fra i più moderni grattacieli.

2.465 CONDIVISIONI
La protesta dei ciclisti a Milano:
La protesta dei ciclisti a Milano: "Automobilisti arroganti nei nostri confronti"
Il Papa è atterrato in Congo, l'accoglienza all'aeroporto
Il Papa è atterrato in Congo, l'accoglienza all'aeroporto
0 di askanews
I ragazzi dell'antimafia costretti a condividere il cortile con un ex boss: la sentenza che fa discutere
I ragazzi dell'antimafia costretti a condividere il cortile con un ex boss: la sentenza che fa discutere
Il biglietto della ragazza trovata morta all'università Iulm di Milano:
Il biglietto della ragazza trovata morta all'università Iulm di Milano: "Scusate per i miei fallimenti"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni