Conflitto in Ucraina
27 Aprile 2022
06:01
AGGIORNATO20 Maggio

Le notizie del 27 aprile 2022 sulla guerra russo-ucraina

Cos'è successo nel 63esimo giorno di guerra. Putin ribadisce: "Raggiungeremo tutti i nostri obiettivi", Russia sospende ufficialmente forniture di gas a Polonia e Bulgaria, Presidente Duma: "Stop per tutti i Paesi ostili". Von der Leyen: "L'era dei combustibili fossili russi in Europa sta finendo". Esplode deposito munizioni vicino Belgorod, bombe a grappolo su alcuni villaggi nel Donetsk. Zelensky ringrazia l'Italia: "Ha già accolto 100mila profughi". Ankara: "Forse incontro Putin-Zelensky nei prossimi giorni".

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina
27 Aprile
22:50

Ue punta a chiudere su nuove sanzioni prossima settimana 

Entro la settimana l'Ue punta all'ok finale al sesto pacchetto di sanzioni che includerà anche lo stop – graduale – al petrolio russo. La scaletta della Commissione è da definire ma, spiegano fonti europee, è possibile che sabato Bruxelles presenti la sua proposta agli ambasciatori dei 27, dando il tempo alle cancellerie europee di studiare le misure. Il 2 maggio è previsto il consiglio straordinario dei ministri dell'Energia e subito dopo potrebbe essere convocato il Coreper per l'ok. Non c'è una data cerchiata con il rosso ma l'Ue punta a chiudere entro la settimana prossima, in coordinamento con le nuove sanzioni di Londra e Usa.

A cura di Chiara Ammendola
27 Aprile
22:39

Blinken: “I russi hanno nascosto esplosivi in lavatrici e giocattoli”

Ci sono “notizie molto credibili” secondo i quali i russi hanno “nascosto esplosivi in oggetti come lavatrici e giocattoli in modo che quando gli ucraini potranno tornare a casa e riprendere la loro vita normale siano uccisi o feriti”. Lo ha detto il segretario di Stato americano, Antony Blinken, in un’audizione alla Commissione bilancio del Senato Usa

A cura di Chiara Ammendola
27 Aprile
21:20

Ministro Guerini: "Pieno sostegno dell'Italia all'Ucraina"

Il ministro della Difesa Lorenzo Guerini ribadisce il pieno sostegno dell’Italia all’Ucraina, “vittima della brutale aggressione russa”. Lo ribadisce nel corso dell’incontro bilaterale italo-croato, di concerto con il proprio omologo Mario Banožić, aggiungendo anche di considerare essenziale “il percorso di integrazione dei paesi dei Balcani Occidentali nell'UE”, ritenuto “essenziale per rafforzare la stabilità della regione e la cornice di sicurezza europea”.

A cura di Redazione
27 Aprile
21:00

Gli Stati Uniti stanzieranno 670 milioni di dollari contro crisi alimentare nel mondo 

Gli Stati Uniti stanzieranno 670 milioni di dollari per combattere la crisi alimentare globale causata dall'invasione russa dell'Ucraina. Lo ha annunciato il segretario di stato americano, Antony Blinken. I fondi arriveranno dal Dipartimento dell'agricoltura e dall'Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale (Usaid). Del totale, 282 milioni saranno destinati a sei Paesi del Corno d'Africa: Etiopia, Kenya, Somalia, Sudan, Sud Sudan e Yemen.

A cura di Chiara Ammendola
27 Aprile
20:55

"Cremlino pianifica referendum a Donetsk e Luhansk per annessione"

Il Cremlino starebbe pianificando la convocazione di "referendum" a Donetsk e Luhansk, nel Donbass, per chiedere l'annessione alla Russia. Lo scrive il sito in lingua russa Meduza, basato in Lettonia.

A cura di Chiara Ammendola
27 Aprile
20:50

Il ministro della Difesa ucraino: “Ci aspettano settimane difficili”

L’Ucraina è attesa da “settimane estremamente difficili”, a dirlo è il ministro della Difesa, Oleksij Reznikov

A cura di Chiara Ammendola
27 Aprile
20:46

Letta: “Draghi sia chiaro con Biden, l’Ue è la guida in questa crisi”

“Io penso che a Biden, l’Italia e i Paesi europei debbano dire: noi facciamo la nostra parte, sanzioni, ma guidiamo noi questo percorso. Non possiamo immaginare che questo percorso veda gli europei al traino”, così il segretario del Pd, Enrico Letta, a Porta a Porta nell'intervento che andrà in onda questa sera. “Quando Draghi andrà negli Usa dovrà essere molto chiaro anche con gli americani: esiste una guida e una leadership in Europa in questa crisi”.

A cura di Chiara Ammendola
27 Aprile
20:00

Estonia: "Finlandia e Svezia sono le benvenute nella NATO"

Per il ministro della Difesa dell’Estonia Kalle Laanet, l’ingresso di Finlandia e Svezia nella NATO sarebbe senza dubbio una buona notizia. “Sto aspettando che si uniscano alla Nato, per rendere l'Europa e la loro sicurezza più forte”, ha detto in un’intervista alla Cnn, aggiungendo: “In questo modo sarebbe rafforzata la parte orientale dell’Alleanza atlantica”.

A cura di Redazione
27 Aprile
19:51

Ucraina, 3.215 i minori non accompagnati arrivati fino ad ora in Italia

"Gli arrivi dall'Ucraina sono ad oggi 101.772. I minori sono 36.402. Si tratta di una situazione inedita per il nostro Paese. Alla data di ieri, i minori ucraini non accompagnati giunti in Italia sono 3.215, di cui 1.577 maschi e 1.638 femmine. Di questi, 202 hanno meno di sei anni, 864 fra i sette ed i 14 anni, 511 dai 15 ai 17 anni". Lo ha detto la ministra per le Pari opportunita' e la Famiglia, Elena Bonetti, nell'audizione in commissione parlamentare per l'Infanzia e l'Adolescenza, sulle iniziative in programma a sostegno dei bambini e degli adolescenti che si trovano in Ucraina, e dei profughi minori di età arrivati in Italia da questa zona di conflitto. "Fin da subito, in accordo con il ministro Di Maio, ci siano focalizzati proprio sull'aspetto dei minori", ha aggiunto l'esponente dell'esecutivo.

A cura di Annalisa Cangemi
27 Aprile
19:41

Di Maio: "Ci aspettiamo che Mosca espella i nostri diplomatici"

"Noi abbiamo espulso dall'Italia trenta funzionari russi con passaporto diplomatico o di servizio per questioni di sicurezza nazionale. Lo abbiamo fatto coordinandoci con tanti alleati e come avete visto la Russia sta rispondendo con espulsioni più o meno dello stesso numero di diplomatici o funzionari. Noi ci aspettiamo un'espulsione da parte della Russia ma il canale con Mosca deve restare aperto e resterà aperto". Lo ha detto il titolare della Farnesina Luigi Di Maio parlando con i cronisti a Strasburgo.

A cura di Annalisa Cangemi
27 Aprile
19:33

Di Maio dice che le forniture di gas dalla Russia per ora sono regolari

"Ad oggi tutte quelle che sono le forniture di gas dalla Russia all'Italia continuano ad andare avanti regolarmente". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio parlando con i cronisti a Strasburgo.

A cura di Annalisa Cangemi
27 Aprile
19:25

Ursula von der Leyen: "L'era dei combustibili fossili russi in Europa sta per finire"

Dopo lo stop alle forniture di gas russo verso Polonia e Bulgaria, Ursula Von der Leyen è stata chiara: "L'era dei combustibili fossili russi in Europa volge al termine", e con i nuovi piani che la Commissione europea ha preparato "saremo in grado di renderci indipendenti dalla Russia" in questo campo "molto più rapidamente, e sarà per sempre".

A cura di Annalisa Cangemi
27 Aprile
18:54

Di Maio: "Richiesta di Mosca di pagare il gas in rubli è violazione del contratto"

"La richiesta russa di pagare il gas in rubli è una violazione del contratto. Prenderemo una decisione a livello europeo ma i nostri contratti prevedono il pagamento in euro e noi vogliamo pagare in euro". Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio a Strasburgo.

A cura di Annalisa Cangemi
27 Aprile
18:51

Gas, Arera ha approvato nuove misure per riempimento stoccaggi

Dopo aver già attuato misure d'urgenza per incentivare il riempimento degli stoccaggi in vista dei consumi del prossimo inverno, come previsto dal decreto-legge n. 17/2022, Arera ha approvato ulteriori strumenti per promuovere il raggiungimento dell'obiettivo di riempimento di almeno il 90% delle scorte nazionali.

In una nota l'Autorità ha fatto sapere di aver approvato, previa consultazione con gli operatori, il previsto cosiddetto ‘contratto a 2 vie', strumento che consentirà maggiori coperture per gli operatori sul rischio di forti oscillazioni dei prezzi – legati alla crisi russo-ucraina – tra i valori attuali e quelli del periodo invernale di consumo, contribuendo quindi all'obiettivo di ottenere maggiori disponibilità di gas nel prossimo inverno. Arera ha anche approvato ulteriori misure per favorire l'uso della capacità di rigassificazione disponibile presso i terminali nazionali, alla luce dell'attuale contesto di mercato caratterizzato da tensioni e volatilità dei prezzi.

A cura di Annalisa Cangemi
27 Aprile
18:42

L'esercito ucraino dice che i russi hanno tentato un'offensiva vicino a Barvinkove

L'esercito ucraino ha fatto sapere che le forze russe hanno lanciato un'offensiva verso Nova Dmitrivka, vicino a Barvinkove, nell'Oblast' di Charkiv, ma hanno fallito e si sono ritirate. La notizia è stata diffusa su Twitter dall'analista geopolitico Michael A. Horowitz.

A cura di Annalisa Cangemi
27 Aprile
18:12

Ucraina, Michel: "Putin non vincerà questa guerra"

"Putin non vincerà questa guerra, voi la vincerete". Così il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, in un messaggio inviato al Congresso delle autorità locali e regionali dell'Ucraina. "Da oltre due mesi osserviamo con orrore il martirio infitto a voi dalla Russia", ha detto Michel, elogiando la resistenza ucraina. "L'Unione europea sarà al vostro fianco per aiutarvi a ricostruire il Paese e forgiare il futuro europeo dell'Ucraina", ha detto ancora Michel.

A cura di Chiara Ammendola
27 Aprile
17:59

Sindaco Kiev: "bimbi ucraini sfollati in Russia sono rapimenti"

"Quando si parla di bambini sfollati verso la Russia io parlo di rapimenti. Perché il trasferimento di cittadini ucraini contro la loro volontà è un atto criminale. Ogni guerra ha delle regole. Questa guerra non ha regole. abbiamo visto bambini, donne uccise, sindaci rapiti", edifici distrutti. Lo ha detto il sindaco di Kiev Vitali Klitschko in una conferenza stampa con il presidente del Comitato delle Regioni Apostolos Tzitzikostas e la presidente del consiglio regionale di Kharkiv Tetiana Yehorova-Lutsenko.

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
17:51

Guterres giunto a Kiev: domani incontrerà Zelensky

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, è giunto a Kiev, dove domani incontrerà il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky. Guterres ieri ha incontrato a Mosca il presidente russo, Vladimir Putin. Zelensky aveva criticato in modo aspro la scelta di recarsi prima al Cremlino e poi a Kiev.  "Sono arrivato in Ucraina dopo aver visitato Mosca. Continueremo il nostro lavoro per aumentare il supporto umanitario e garantire l'evacuazione dei civili dalle zone di conflitto. Prima finisce questa guerra, meglio è, per il bene dell'Ucraina, della Russia e del mondo" h scritto Guterres.

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
17:43

Ucraina, Salvini: "Chiedo un tavolo con Draghi e i leader di tutti i partiti per parlare di pace"

"Voglio leggere i contenuti del provvedimento, ma bisogna chiederci cosa ci avvicina alla pace". Il leader della Lega Matteo Salvini non nasconde le sue perplessità sulla possibile decisione del governo di mandare nuove armi all'Ucraina, tra cui mezzi pesanti, per difendersi dall'invasione russa. Parlando con i giornalisti dopo aver incontrato la ministra della Giustizia Cartabia, Salvini rivendica la necessità di una discussione in Parlamento per dibattere del nuovo invio di armamenti a Kiev e va oltre, chiedendo un tavolo di tutte le forze politiche con il premier Draghi per discutere della strategia da adottare per mettere fine al conflitto.

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
17:37

Ucraina, bombardato ospedale di Sievierdonetsk: uccisa una donna 

Una donna è stata uccisa oggi nel bombardamento russo di un ospedale nella città ucraina orientale di Sievierdonetsk, lo ha detto il governatore regionale ucraino, Serhiy Gaidai mostrando un filmato che mostra muri di mattoni crollati, letti d'ospedale rotti, apparecchiature mediche e vetri e macerie all'interno di un edificio. L'ospedale era uno degli unici due ancora in funzione nella zona.

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
17:28

Sette persone in carcere in Polonia per spionaggio per conto di Russia e Bielorussia

Dall'inizio dell'invasione russa dell'Ucraina, i servizi speciali polacchi hanno arrestato sette persone con l'accusa di spionaggio per conto di Russia e Bielorussia, lo ha detto alla televisione polacca Stanislav Zharin, portavoce del ministro di coordinamento dei servizi segreti polacchi. Mercoledì le autorità polacche hanno annunciato la detenzione di un cittadino russo e di un cittadino bielorusso a Bialystok per spionaggio per conto della Russia. "Abbiamo a che fare con l'intensificazione delle attività di spionaggio contro la Polonia", ha detto Zharin. In precedenza, il 6 aprile, la gendarmeria militare polacca aveva annunciato l'arresto di due spie bielorusse. Secondo l'indagine, "hanno effettuato ricognizioni di strutture militari e civili di importanza critica per la difesa della Polonia".  Gli altri casi risalgono a marzo

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
17:19

Ucraina, relazione Copasir: "Su gas Italia abbia ruolo hub Mediterraneo"

"Nelle conclusioni il Comitato ha evidenziato come, con riferimento al gas quale energia ponte nel processo di transizione ecologica e alla realizzazione di determinate infrastrutture per le quali imprescindibile è uno snellimento delle procedure autorizzative, l'Italia possa candidarsi al ruolo protagonista di Hub mediterraneo e quindi europeo con l’obiettivo di raggiungere l’autonomia energetica". Lo rende noto il presidente del Copasir, senatore Adolfo Urso, riguardo alla relazione sulle conseguenze del conflitto tra Russia e Ucraina nell'ambito della sicurezza energetica approvata dal Comitato.

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
17:11

Michel: "Stop a forniture di gas è altra mossa aggressiva della Russia"

"La decisione di Gazprom di tagliare le forniture di gas ad alcuni Stati membri dell'Ue è un'altra mossa unilaterale aggressiva della Russia". Lo ha dichiarato su Twitter il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, spiegando di essere in contatto con i primi ministri di Polonia e Bulgaria, Mateusz Morawiecki e Kiril Petkov. "Rimarremo uniti e ci sosterremo a vicenda mentre elimineremo gradualmente le importazioni di energia russa", ha aggiunto Michel.

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
17:00

Ue propone stop a tutti i dazi sui prodotti provenienti dall'Ucraina

La Commissione europea ha proposto di sospendere i dazi all'importazione su tutti i prodotti ucraini per aiutare l'economia del Paese durante la guerra con la Russia. La misura, che deve ora passare il vaglio del Parlamento europeo e degli Stati membri, include anche la sospensione di tutte le norme antidumping e le tasse in vigore sull'acciaio ucraino. Secondo il vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis, si tratta di "una misura senza precedenti" che servirà a "garantire all'Ucraina un commercio a zero dazi".

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
16:53

La Russia è stata sospesa dall’Organizzazione mondiale del turismo

La Russia è stata sospesa dall’Organizzazione mondiale del turismo nella prima sessione straordinaria della sua Assemblea Generale. "Grato a tutti i membri che hanno sostenuto questa mossa. L'unica direzione di viaggio per i criminali di guerra russi dovrebbe essere L'Aia. L'isolamento della Russia si intensificherà ogni giorno della sua guerra contro l'Ucraina" ha scritto il ministro degli esteri ucraino Kuleba.

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
16:39

Il comandante dei marines ucraini a Mariupol: "Oltre 600 feriti all'Azovstal"

Il comandante dei marines ucraini a Mariupol ha lanciato un appello urgente in un video sulla sua pagina Facebook, dicendo che ci sono oltre 600 tra civili e combattenti feriti nelle acciaierie Azovstal. Serhiy Volyna, comandante ad interim della 36a brigata di marina dell'Ucraina ha affermato che non ci sono farmaci né condizioni per il trattamento dei feriti, aggiungendo che centinaia di civili, compresi bambini, vivono in condizioni non igieniche e stanno finendo il cibo e l'acqua. Ha lanciato un appello urgente per un'evacuazione di truppe e civili da Mariupol.

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
16:30

La Bielorussia impone la pena di morte contro i sabotatori

La Bielorussia impone pena di morte contro i sabotatori  dopo che gli attivisti hanno cercato di sabotare parti della rete ferroviaria per rendere più difficile per la Russia dispiegare forze in Ucraina per la sua invasione. La camera bassa del parlamento bielorusso ha approvato la modifica del codice penale in due letture, ha riferito l'agenzia di stampa Belta. Il cambiamento ora ha bisogno del sostegno della camera alta e del leader bielorusso Alexander Lukashenko prima di entrare in vigore. "Sono in corso azioni per disabilitare le attrezzature e i binari ferroviari, oggetti di importanza strategica", ha affermato il portavoce Vladimir Andreychenko. La Russia ha utilizzato lo stretto alleato della Bielorussia come base per lanciare il suo tentativo fallito di circondare Kiev nella prima fase dell'invasione. Minsk nega il coinvolgimento diretto nel conflitto.

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
16:19

Putin: “Risposta fulminea se altri interferiscono in Ucraina”

Vladimir Putin si è scagliato ancora una volta contro l’Occidente: “Sono un pericolo per tutto il mondo. Se qualcuno dall’esterno intende interferire negli eventi ucraini, porre una minaccia alla Russia, la nostra risposta sarà fulminea”.

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
15:48

Putin: "La nostra risposta a cinismo Occidente è giusta"

"La reazione della Federazione russa ai piani cinici dell'Occidente in Ucraina e' giusta e tempestiva". Lo ha detto il presidente russo, Vladimir Putin, parlando ai parlamentari a San Pietroburgo,, come riporta Ria Novosti

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
15:40

Putin ribadisce: "Raggiungeremo tutti i nostri obiettivi"

"L'operazione speciale russa in Ucraina porterà a termine tutti gli obiettivi". Lo ha ribadito il presidente russo, Vladimir Putin, intervenendo davanti ai parlamentari.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
15:27

Zelensky ringrazia l'Italia: "Ha già accolto 100mila profughi ucraini"

"Continua il dialogo con il premier italiano Mario Draghi. Sono stato informato sui progressi per invertire l'aggressione della Russia. Sono grato all'Italia per il coinvolgimento nelle indagini sui crimini contro l'umanità della Russia. Apprezziamo anche il sostegno di principio per inasprire le sanzioni contro l'aggressore" così il premier ucraino Volodymyr Zelensky in un tweet. "Un ringraziamento speciale all'Italia per aver dato rifugio a oltre 100.000 ucraini che sono stati costretti a fuggire dalle loro case a causa dell'aggressione russa. Si è discusso anche del coinvolgimento dell'Italia in futuri accordi di sicurezza con l'Ucraina" scrive Zelensky.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
15:17

Biden riceve Draghi il 10 maggio a Washington

Joe Biden riceverà alla Casa Bianca il premier Mario Draghi il 10 maggio. Lo afferma la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
15:09

Sindaco Bucha: "Russi hanno ucciso persone seguendo una lista"

"Gli occupanti russi uccidevano a Bucha seguendo un elenco", ha comunicato il sindaco Anatolii Fedoruk in un'intervista a Cbc. Liste che, secondo il sindaco, "non avevano scritto" i militari russi, ma che "qualcuno del posto gli aveva dettato. Forse avevano dei collaboratori, perché sapevano in anticipo da chi stavano andando, a quale indirizzo e che tipo di persone ci fossero"

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
14:59

Ankara: "Forse incontro Putin-Zelensky nei prossimi giorni"

La Turchia auspica che un incontro tra il presidente russo Putin e il suo omologo ucraino Zelensky avvenga nei prossimi giorni. Lo ha affermato il ministro della Difesa turco Hulusi Akar, a seguito delle consultazioni sull'assistenza militare occidentale a Kiev che si sono svolte presso la base aerea di Ramstein in Germania. "Ci auguriamo che, malgrado alcune difficoltà, i due leader possano incontrarsi nei prossimi giorni grazie alle proposte del nostro presidente [Erdogan]", ha affermato il ministero della Difesa turco. Secondo Akar, "la Turchia continua a contribuire, a fare tutto il necessario, anche svolgendo un ruolo di mediazione, affinché la situazione umanitaria in Ucraina non si deteriori e si raggiunga al più presto un cessate-il-fuoco".

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
14:51

Von der Leyen: "Putin fallisce nel dividerci. L'era dei combustibili fossili russi in Europa volgerà al termine"

"Oggi Putin ha fallito ancora una volta, in questo tentativo di seminare divisione tra gli europei. L'era dei combustibili fossili russi in Europa volgerà al termine. Siamo determinati a fare in modo che ciò avvenga il prima possibile. L'Europa va avanti sull'energia" . Lo ha dichiarato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, in un punto stampa.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
14:46

Zelensky: “Premier Indonesia mi ha invitato a G20”

Il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky ha ringraziato il presidente dell’Indonesia Joko Widodo per “il sostegno alla sovranità e all’integrità territoriale dell’Ucraina, in particolare per la chiara posizione nelle Nazioni Unite. Sono state discusse questioni di sicurezza alimentare. Sono grato per l’invito a partecipare al vertice del G20“. Lo scrive su Twitter lo stesso Zelensky spiegando di aver avuto dei colloqui con il presidente indonesiano. Il G20 dei leader è in programma il 15 e 16 novembre a Bali.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
14:26

Ucraina, Kiev denuncia: Avdiivka bombardata con munizioni al fosforo

Le forze russe hanno bombardato due volte la città di Avdiivka, nella regione orientale ucraina di Donetsk, con munizioni al fosforo: martedì sera e questa mattina. Lo ha denunciato il capo dell'amministrazione militare regionale, Pavlo Kyrylenko, secondo quanto riporta la Ukrainska Pravda. "I russi hanno colpito due volte Avdiivka con munizioni al fosforo. Prima hanno attaccato la notte scorsa nelle vicinanze dell'impianto di coke di Avdiivka e questa mattina, nel centro della città".

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
14:14

La Russia sanziona 287 parlamentari britannici per "aver fomentato l'isteria russofoba"

Il ministero degli Esteri russo ha annunciato sanzioni contro 287 membri della Camera dei Comuni britannica, lo riporta l'agenzia di stampa russa Interfax. In una dichiarazione, il ministero ha affermato che la decisione di introdurre restrizioni contro i membri del parlamento del Regno Unito è stata presa in risposta alla decisione britannica di sanzionare 386 membri della Duma, la camera bassa del parlamento russo, per il loro sostegno alle regioni separatiste di Luhansk e Donetsk.  Ai 287 parlamentari britannici che sono nell'elenco delle sanzioni "è ora vietato l'ingresso nella Federazione Russa", afferma la dichiarazione.

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
13:58

Mosca annuncia scambio di detenuti con Usa

Mosca annuncia scambio di detenuti con Usa. "Il cittadino Usa Trevor Reed (ex marine americano, ndr) è stato scambiato oggi con il cittadino russo Konstantin Yaroshenko", riporta la Tass. Il russo Yaroshenko dal 2011 sconta una pena a 20 anni per traffico di droga. Reed è stato condannato a nove anni di reclusione nel 2020 con l'accusa di aver aggredito due agenti a Mosca nel 2019 mentre era in stato di ubriachezza.

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
13:50

Berlino: "Noi paghiamo il gas dalla Russia in euro"

"Gli importatori tedeschi di gas pagano in euro". Lo ha detto il portavoce del governo tedesco, Steffen Hebestreit, in conferenza stampa a Berlino, rispondendo a un giornalista che chiedeva se la Germania smentisse che le imprese pagheranno in rubli.

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
13:38

Mosca: “Nessun ricatto, il gas si paga in rubli o stop a forniture”

Il Cremlino ha negato di aver utilizzato le forniture di gas naturale come strumento di ricatto dopo che il gigante russo dell'energia Gazprom ha interrotto le esportazioni di gas in Polonia e Bulgaria, ma ha ribadito che è solo l'applicazione della legge voluta da Putin. "La richiesta della Russia di effettuare i pagamenti del gas in rubli non e' un ricatto, la Russia rimane un fornitore di energia affidabile" ha detto il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov,  citato dalla Tass, aggiungendo che la sospensione delle forniture di gas russo e' una risposta ad "atti ostili" contro la Russia, ha aggiunto il portavoce di Putin. "Se qualcuno rifiuta di pagare con il nuovo sistema, sarà semplicemente  attuato il decreto del presidente russo", ha detto Peskov

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
13:12

Metsola: "Il Parlamento europeo chiede l'embargo Ue su tutta l'energia russa"

"L'Unione europea non sarà ricattata, non abbiamo paura di Putin. Polonia, Bulgaria e gli altri Stati presi di mira troveranno il nostro sostegno. Il Parlamento europeo chiede l'immediato embargo paneuropeo sulle forniture energetiche controllate dal Cremlino. È ora di tagliare le nostre dipendenze dagli autocrati una volta per tutte". Lo scrive la presidente dell'Europarlamento Roberta Metsola in un tweet.

A cura di Antonio Palma
27 Aprile
12:59

Russia annuncia ritiro dall’Organizzazione mondiale del turismo

"La Russia ha annunciato l’intenzione di lasciare l’Organizzazione mondiale del Turismo" (Unwto). Lo ha riferito la stessa agenzia dell’Onu in un tweet, specificando che la sospensione di Mosca "ha effetto immediato". La decisione della Federazione è arrivata mentre il consiglio esecutivo dell’Unwto si apprestava a votare per la sospensione di Mosca come ritorsione per la sua invasione dell’Ucraina.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
12:34

Mattarella: “Russia ha scelto di non rispettare regole”

“Di fronte a un’Europa sconvolta dalla guerra nessun equivoco, nessuna incertezza è possibile. La Federazione Russa, con l’atroce invasione dell’Ucraina, ha scelto di collocarsi fuori dalle regole a cui aveva liberamente aderito, contribuendo ad applicarle.” Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella intervenendo al Consiglio d’Europa. “La deliberazione di questa Assemblea parlamentare di prendere atto della rottura intervenuta è coerente con i valori alla base dello Statuto dell’organizzazione, che indica la strada di una unione più stretta delle aspirazioni comuni ai popoli europei”, ha aggiunto. “La responsabilità della sanzione adottata (l’esclusione del Consiglio d’Europa, ndr) ricade interamente sul Governo della Federazione Russa. Desidero aggiungere: non sul popolo russo, la cui cultura fa parte del patrimonio europeo e che si cerca colpevolmente di tenere all’oscuro di quanto realmente avviene in Ucraina”, ha spiegato il Capo dello Stato.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
12:25

Ucraina: 101.772 profughi giunti in Italia, oltre 36 mila i minori

Sono 101.772 le persone in fuga dal conflitto in Ucraina giunte fino a oggi in Italia, 97.002 delle quali alla frontiera e 4.770 controllate dal compartimento Polizia ferroviaria del Friuli Venezia Giulia. Lo riferisce il Viminale che specifica come sul totale, 52.623 sono donne, 12.747 uomini e 36.402 minori. Le citta' di destinazione dichiarate all'ingresso in Italia sono ancora Milano, Roma, Napoli e Bologna. L'incremento, rispetto a ieri, e' di 568 ingressi nel territorio nazionale.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
12:16

Possibile stop al gas russo in Italia, l'intervista di Fanpage allo scienziato Gianni Silvestrini

Gianni Silvestrini, ricercatore ed esperto di energie rinnovabili, nonché direttore scientifico di Kyoto Club, spiega a Fanpage.it cosa accadrebbe in caso di stop al gas russo in Italia.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
12:09

Regno Unito: "Illegittima minaccia di rappresaglia Mosca"

E' "illegittima" la minaccia di Mosca di una risposta militare proporzionale contro i Paesi Nato dopo che il Regno Unito ha dato il suo appoggio agli attacchi ucraini contro il territorio russo con armi fornite da Londra. Lo ha detto il vicepremier britannico Dominic Raab, tornando sull'acceso scambio di ieri tra Downing Street e il Cremlino. Per Raab quanto stanno facendo i Paesi occidentali è del tutto lecito. "Abbiamo il diritto di fornire supporto militare a qualsiasi Stato che eserciti il diritto di difesa contro un'invasione aggressiva", ha aggiunto riferendosi al sostegno all'Ucraina contro l'attacco russo.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
11:50

Zelensky: "Pronti a conquistare Transnistria, ce lo chiede la Moldavia"

L'Ucraina è pronta a conquistare la Transnistria, regione separatista filorussa della Moldova orientale, su eventuale richiesta di Chisinau. Lo ha dichiarato il consigliere dell'ufficio presidenziale ucraino, Oleksiy Arestovych, al canale YouTube dell'oppositore russo Mark Feygin. In ogni caso Arestovych ha ricordato che la Transnistria e' un "territorio sovrano della Moldova", ma all'occorrenza le forze di Kiev sarebbero in grado di occupare questa regione.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
11:39

Kiev: “22.400 soldati russi uccisi”

Sono almeno 22.400 i soldati russi uccisi in Ucraina dall’inizio dell’invasione: lo rende noto l’Esercito di Kiev. Nel suo ultimo aggiornamento sulle perdite subite finora da Mosca, l’Esercito indica inoltre che dopo 63 giorni di conflitto si registrano anche 185 aerei da caccia abbattuti, oltre a 155 elicotteri e 207 droni. Inoltre, le forze di Kiev affermano di aver distrutto 939 carri armati russi, 421 pezzi di artiglieria, 2.342 veicoli blindati per il trasporto delle truppe, 4 sistemi di missili balistici, 149 lanciamissili, 8 navi, 1.666 veicoli, 76 autocisterne e 71 unità di difesa antiaerea e e 31 unità di equipaggiamenti speciali.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
11:19

Cnn, nuovo video mostra soldati russi vicino cadaveri a Bucha

– Nonostante la Russia abbia ripetutamente negato di essere responsabile della carneficina a Bucha, veicoli e soldati russi sono stati visti in una strada della cittadina della provincia di Kiev vicino ai cadaveri di civili: lo mostra un nuovo video preso da un drone e ottenuto in esclusiva dalla Cnn, che ha geolocalizzato e confermato l'autenticità delle immagini riprese il 12 e 13 marzo. Nel video si vede un veicolo militare russo ad un incrocio di Bucha, i corpi senza vita sono gli stessi che compaiono nelle immagini diffuse il primo aprile e in quelle satellitari di Maxar Technologies del 18 marzo. Un ulteriore video di droni del 13 marzo mostra un altro veicolo militare russo che viaggia più avanti sulla strada, in direzione dei corpi. Nel video del 12 marzo, si vedono alcuni soldati russi intorno a un veicolo militare parcheggiato fuori da una casa, proprio lungo la strada dove si trovavano i cadaveri. Non è chiaro cosa stessero facendo nella casa.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
11:02

Oggi nessun corridoio umanitario a Mariupol

Oggi non ci sarà un corridoio umanitario per evacuare i civili da Mariupol: lo ha detto il consigliere del sindaco, Petro Andryushchenko, secondo quanto riferisce il Guardian. Andryushchenko ha inoltre confermato che le forze russe stanno nuovamente attaccando l’acciaieria Azovstal.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
10:54

Bulgaria: "Inaccettabile il ricatto russo sul gas"

L'interruzione delle forniture di gas russo alla Bulgaria da parte della Gazprom a causa della richiesta di Mosca di modificare la valuta di pagamento rappresenta una grave violazione del contratto ed equivale a un ricatto: lo ha detto il premier bulgaro, Kiril Petkov, secondo quanto riferisce il Guardian. Petkov ha affermato che la Bulgaria sta rivedendo tutti i suoi contratti con la Gazprom, incluso quelli relativi al transito del gas russo diretto in Serbia e Ungheria, perché "il ricatto unilaterale non è accettabile".

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
10:49

Media russi: "Vicepresidente Gazprombank è fuggito dalla Russia"

Igor Volobuev, vicepresidente della Gazprombank di proprietà statale, ha annunciato di essere fuggito dalla Russia per combattere a fianco delle forze ucraine, diventando così il quarto alto dirigente o funzionario noto ad aver fatto una brusca uscita dal paese. Lo scrive The Moscow Times. Volobuev ha precisato di aver lasciato la Russia il 2 marzo e di essersi unito alle forze di difesa territoriale ucraine. "Non riuscivo a guardare quello che la Russia stava facendo alla mia patria", ha detto Volobuev, nato nella città ucraina nord-orientale di Okhtyrka.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
10:37

Presidente Duma: "Fermare forniture gas a tutti i Paesi ostili"

Il presidente della Duma, la Camera Bassa del Parlamento russo, ha elogiato la decisione del colosso energetico russo Gazprom, che ha annunciato di aver interrotto le forniture di gas sia alla Bulgaria sia alla Polonia dopo che entrambi i Paesi si sono rifiutati di iniziare a pagare in rubli. "La stessa cosa deve essere fatta con gli altri Paesi che ci sono ostili", ha dichiarato Vyacheslav Volodin sul suo canale Telegram

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
10:32

Mosca: "Distrutto hangar con armi inviate da Usa-Ue a Kiev"

L'esercito russo ha affermato oggi di aver distrutto una "grande quantità" di armi consegnate a Kiev dagli Stati Uniti e dai Paesi europei in un attacco missilistico nel sud-est dell'Ucraina.    "Gli hangar con una grande quantità di armi e munizioni straniere, consegnate alle forze ucraine dagli Stati Uniti e dai Paesi europei, sono stati distrutti con missili ad alta precisione Kalibr sparati dal mare nell'impianto di alluminio di Zaporizhia, nel sud-est dell'Ucraina, ha detto il ministero della Difesa russo.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
10:27

Gas, Von der Leyen: "No a ricatti Russia, siamo uniti"

"L'annuncio di Gazprom è un altro tentativo della Russia di ricattarci con il gas. Siamo preparati per questo scenario. Stiamo tracciando la nostra risposta coordinata dell'Ue. Gli europei possono aver fiducia nel fatto che siamo uniti e solidali con gli Stati membri colpiti". Lo scrive in un tweet la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen dopo l'annunciato stop delle forniture russe a Polonia e Bulgaria. "È in corso una riunione del gruppo di coordinamento sul gas" annuncia anche in un comunicato.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
10:04

Kiev, bombe a grappolo nella notte su villaggi nel Donetsk

Bombardati nella notte con munizioni a grappolo il villaggio di Zaitseve e la comunità di Svitlodarsk, nella regione di Donetsk. Lo riferiscono le amministrazioni regionali militari e civili in un rapporto reso noto questa mattina sulla situazione in tutta l'Ucraina, citato da Ukrinform. Il documento riporta che le truppe russe hanno usato munizioni a grappolo nella comunità territoriale di Svitlodarsk e nel villaggio di Zaitseve. Gli insediamenti di Marinka, Krasnohorivka, Vuhledar e Lyman sono stati continuamente bombardati con sistemi di artiglieria.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
09:42

Bulgaria: “Abbiamo riserve di gas per un mese, ma non ci pieghiamo”

La Bulgaria si è assicurata riserve di gas per almeno un mese e non ha violato alcun contratto con Gazprom, a cui ha pagato il gas in dollari ad aprile. Caso mai è il gruppo russo che sta violando gli accordi esistenti. Lo afferma il ministro dell’energia bulgaro Alexander Nikolov, secondo quanto riporta Bloomberg.”La Bulgaria non negozierà sotto pressione e a testa bassa”, ha detto Nikolov, secondo cui “è chiaro che in questo momento il gas naturale viene usato come arma politica e commerciale nel contesto della guerra”. Il ministro bulgaro ha detto che il suo Paese si è assicurato il gas attraverso fonti alternative e che al momento non sono richieste limitazioni al consumo.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
09:39

Gazprom, ufficiale lo stop a forniture di gas a Bulgaria e Polonia

r – Il colosso energetico russo Gazprom ha confermato oggi di aver completamente interrotto le forniture di gas a Bulgaria e Polonia a causa dell'assenza di pagamenti in rubli. Ha detto, inoltre, che le forniture saranno sospese fino a quando non saranno effettuati i pagamenti. In una dichiarazione ufficiale, Gazprom ha affermato di aver notificato alla societa' bulgara Bulgargaz e alla societa' polacca PGNiG la "sospensione delle consegne di gas dal 27 aprile e fino al pagamento" in rubli. Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato il mese scorso che la Russia avrebbe accettato solo il pagamento per le consegne di gas nella sua valuta nazionale.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
09:16

Mosca, colpite postazioni battaglione Azov in zona acciaieria

"L'artiglieria russa ha colpito le posizioni di tiro sul terreno dell'acciaieria Azovstal a Mariupol", lo ha reso noto il canale televisivo Zvezda del ministero della Difesa russo, citato da Interfax. Secondo il canale, il battaglione Azov sta continuando a lanciare attacchi con colpi di mortaio, ma sono diventati rari. Ieri il presidente russo Vladimir Putin aveva detto in un colloquio telefonico con il presidente turco Erdogan che Mariupol è stata liberata e non ci sono ostilità in corso.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
09:03

Ucraina: forze russe conquistano 5 villaggi a Est

Si intensifica l'offensiva russa nell'Ets dell'Ucraina. I soldati dell'esercito ucraino si sono ritirati tra tre villaggi nella regione di Kharkiv e di altri due nella regione di Donetsk. Lo ha riferito il ministero della Difesa ucraino, spiegando che le forze russe hanno preso i villaggi di Velyka, Komyshuvakha e Zavody nella regione di Kharkiv e quelli di Zarichne e Novotoshkivske, nella regione di Donetsk.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
08:40

Kiev ha colpito il sistema missilistico russo sull’isola dei Serpenti

Le forze armate ucraine hanno colpito le posizioni russe sull’isola dei Serpenti, colpendo il posto di comando e distruggendo il sistema missilistico antiaereo Strela-10. Lo riferisce l’esercito ucraino secondo quanto riporta la Ukrainska Pravda. “Nel frattempo, le nostre truppe continuano a combattere sulla frontiera occupata – afferma una nota – Il nemico ha cercato di avanzare verso la regione di Mykolayiv vicino ai villaggi di Tavriyske e Nova Zorya, ma non ha avuto successo, ha subito perdite significative e si è ritirato”.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
08:25

Spento incendio in deposito munizioni nella regione di Belgorod

È stato spento l'incendio scoppiato in un deposito di munizioni nel villaggio russo di Staraya Nelidovka, nella regione di Belgorod. Lo ha riferito il governatore della regione, Vyacheslav Gladkov, sul suo canale Telegram.-

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
08:13

Gas: consegne regolari in Polonia dopo breve interruzione

Le consegne di gas russo alla Polonia sono state ripristinate dopo essere state interrotte brevemente. Lo afferma la rete dell'Unione europea degli operatori di trasporto del gas, citata da Reuters. La societa' statale polacca Pgnig aveva detto in precedenza che le forniture da Gazprom attraverso l'Ucraina e la Bielorussia sarebbero state ridotte alle 8 di questa mattina

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
08:07

Regno Unito, Johnson: "Putin ha spazio politico per mettere fine alla guerra"

Vladimir Putin "ha lo spazio di manovra politico" necessario per mettere fine all'invasione dell'Ucraina, anche grazie alla censura in vigore in Russia: lo ha dichiarato il premier britannico Boris Johnson. "Tenuto conto del massiccio sostegno alla sua iniziativa, all'apparente indifferenza dei media russi su ciò che veramente succede in Ucraina, il paradosso è che Putin dispone di parecchio spazio politico per fare marcia indietro e ritirarsi" ha spiegato Johnson, intervistato da TalkTv. Mosca afferma infatti che l'invasione dell'Ucraina è una "operazione militare speciale" e minaccia col carcere chiunque fornisca una diversa versione degli avvenimenti: di conseguenza, Putin potrebbe dire ai russi che l'operazione "si è rivelata tecnicamente un successo", ha concluso il premier britannico.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
07:47

Usa agli alleati: "Muoversi alla velocità della guerra"

Il Segretario alla Difesa degli Stati Uniti ha esortato gli alleati dell’Ucraina a "muoversi alla velocità della guerra" per portare più armi a Kiev. Ne dà notizia l’Ap.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
07:44

In fiamme deposito di munizioni vicino a Belgorod in Russia

Un deposito di minuzioni è andato in fiamme vicino al villaggio di Stara Nelidovka, in Russia. Lo riferisce sui social network il governatore della regione di Belgorod Vyacheslav Gladkov, secondo cui l'incendio sarebbe stato causato da un attacco aereo di due elicotteri delle truppe ucraine, entrati in Russia a bassa quota. Il governatore ha aggiunto che "non ci sono distruzioni di edifici residenziali, case. Non ci sono vittime tra la popolazione civile". "I villaggi della regione di Belgorod al confine con l'Ucraina sono stati ripetutamente bombardati da ucraina dal 24 febbraio", ha aggiunto. Secondo quanto riporta il Kiev Independent, il ministero della Difesa ucraino ha risposto che l'Ucraina non è responsabile di tutte le catastrofi o eventi accaduti in Russia, compreso l'incendio al deposito di Belgorod.

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
07:34

Intelligence Regno Unito: "Mosca non ha distrutto difesa aerea"

L'Ucraina controlla la quasi totalita' del suo spazio aereo e la Russia non e' riuscita a distruggere la difesa aerea di Kiev. Lo rende noto il bollettino dell'intelligence britannica che spiega che l'attivita' aerea di Mosca e' prevalentemente focalizzata sul sud ed est Ucraina e fornisce supporto alle forze di terra russe. "Mosca, aggiunge, continua ad avere come obiettivo gli asset militari ucraini e le strutture logistiche del Paese". "La maggior parte dei raid russi a Mariupol, si legge ancora, sono stati condotti con l'utilizzo di bombe a caduta libera non-guidate che riducono la capacita' di controllo di Mosca e aumentano il rischio di vittime civili"

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
07:15

Zelensky: "Missili russi su tre centrali nucleari"

Nell'anniversario di Chernobyl, la Russia ha lanciato tre missili su tre centrali nucleari: lo ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in un videomessaggio. "Quella catastrofe dovrebbe essere raccontata nelle scuole russe, dovrebbe essere ricordata in Russia ogni anno il 26 aprile, come si fa in tutto il mondo civile. Invece, hanno lanciato tre missili contro l'Ucraina in modo da sorvolare direttamente i blocchi delle nostre centrali nucleari. E tre centrali nucleari contemporaneamente: su Zaporizhia, Khmelnytsky e le centrali nucleari dell'Ucraina meridionale". "Le truppe russe che cercavano di attaccare Kiev attraverso la zona di Chernobyl hanno utilizzato questa zona chiusa come testa di ponte militare. Hanno allestito posizioni su un terreno dove è vietato sostare. Hanno guidato veicoli corazzati attraverso aree in cui sono sepolti materiali contaminati dalle radiazioni e dove ci sono particelle radioattive…saccheggiato un laboratorio di analisi nucleare e persino rubato oggetti contaminati confiscati ai trasgressori delle regole della zona di esclusione". Zelensky ha elogiato gli scienziati ucraini in servizio a Chernobyl, grazie ai quali – ha detto – "è stato possibile salvare l'Ucraina e l'Europa da una nuova catastrofe".

A cura di Biagio Chiariello
27 Aprile
06:58

Tribunale russo multa Wikipedia per non aver cancellato articoli sulla guerra

Un tribunale russo ha multato per 5 milioni di rubli (circa 65mila euro) la fondazione che gestisce il sito Wikipedia per non avere cancellato articoli ‘scomodi' relativi alla guerra in Ucraina e ai massacri di Bucha. Come riferisce il quotidiano Kommersant il tribunale del distretto di Tagansky ha comminato la sanzione a Wikimedia, che gestisce la versione di Wikipedia in lingua russa, giudicandola colpevole di "non rimozione di contenuti vietati nella Federazione Russa": nello specifico è stata multata per 3 milioni di rubli in riferimento a sette articoli sulla ‘operazione speciale in Ucraina' (compresi quelli su Bucha e Mariupol) e a uno sul presidente russo Vladimir Putin.

A cura di Chiara Ammendola
27 Aprile
06:51

Ministro Guerini: "Da Italia nuovo invio equipaggiamenti militari all'Ucraina"

"L'Italia continuerà a fare la propria parte sulla base delle indicazioni decise dal Parlamento italiano. Da questo punto di vista, ci sarà un nuovo invio da parte italiana di equipaggiamenti militari, indispensabili per continuare il supporto alla resistenza ucraina", così il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, intervenuto ieri a Ramstein, in Germania, dove ha partecipato al "Gruppo di Consultazione per il supporto all'Ucraina" organizzato dal Segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Lloyd James Austin.

A cura di Chiara Ammendola
27 Aprile
06:43

Maurer (Croce Rossa): "Per corridoi umanitari serve fiducia"

Perché si possano avviare con successo i corridoi "è necessario che ci siano negoziati, che ci sia un minimo di fiducia tra le parti. Oggi non c'é e quindi è difficile". Lo ha detto Peter Maurer, presidente del Comitato internazionale della Croce Rossa, a margine della cerimonia per la laurea honoris causa in Relazioni internazionali e cooperazione allo sviluppo ricevuta presso l'Università per stranieri di Perugia.

A cura di Chiara Ammendola
27 Aprile
06:35

Kiev denuncia: “Mobilitati militari russi in Transnistria”

Le forze militari russe dispiegate in Transnistria “sono state messe in stato di piena allerta al combattimento”, denuncia lo stato maggiore ucraino. E anche le milizie separatiste della regione indipendentista della Moldavia sono state mobilitate dopo le esplosioni che hanno colpito i servizi di sicurezza e le torri per le trasmissioni radio, si precisa.

A cura di Chiara Ammendola
27 Aprile
06:27

Due giornalisti e autista attaccati vicino Zaporizhzhia

Due reporter e il loro autista sono sopravvissuti a un attacco di “artiglieria russa” a sud di Zaporizhzhia: un proiettile ha sfiorato l’auto su cui viaggiavano, provocando danni al veicolo, così come raccontato da uno dei due giornalisti, l’inviato della radio pubblica spagnola (RNE), Fran Sevilla.

A cura di Chiara Ammendola
27 Aprile
06:19

Usa, continuiamo ad aiutare gli alleati sul gas naturale

Nei mesi scorsi gli Usa hanno lavorato per aumentare forniture di gas naturale e alternative per quei Paesi che dipendono dalla Russia" da un punto di vista energetico. A dirlo è la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki, parlando di "uno sforzo continuo" da parte dell'amministrazione Biden dopo che la Polonia ha annunciato che la russa Gazprom interromperà le forniture di gas attraverso il gasdotto Yamal in risposta al rifiuto di Varsavia di pagare in rubli.

A cura di Chiara Ammendola
27 Aprile
06:11

La Russia sospende la fornitura di gas alla Bulgaria

La Russia ha sospeso la fornitura di gas alla Bulgaria. Lo ha reso noto il ministero dell'Energia della Bulgaria, affermando che "Gazprom ha informato Bulgargaz che interromperà la fornitura di gas dal 27 aprile".

A cura di Chiara Ammendola
27 Aprile
06:03

Russia-Ucraina, le news di oggi 22 aprile sulla guerra

Stop a forniture di gas alla Polonia. Secondo quanto riportato da Bloomberg, la principale società di gas polacca PGNiG ha fatto sapere ieri di essere stata informata da Gazprom che a partire dalle 8 di questa mattina tutte le consegne di il gas naturale saranno sospese.

A cura di Chiara Ammendola
2591 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni