Conflitto in Ucraina
29 Luglio 2022
06:01
AGGIORNATO29 Luglio

Le notizie del 29 luglio sulla guerra in Ucraina

Cosa è successo nel 156esimo giorno di guerra in Ucraina. Scambio di accuse tra Mosca e Kiev per un carcere bombardato che ha provocato oltre 50 vittime. Zelensky: "Omicidio di massa compiuto dagli stessi russi per screditarci". Export grano: Onu dovrebbe annunciare rotte sicure.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina
29 Luglio
22:23

Blinken a Lavrov: "Mosca rispetti l'accordo sul grano"

Antony Blinken ha chiesto alla Russia di rispettare l'accordo sul grano mediato dalla Turchia. Lo ha detto il segretario di stato americano dopo il suo colloquio con il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
21:49

Ucraina, dieci navi cariche grano pronte a partire da Odessa e Chornomorsk

Sono 17 le navi che sono state caricate di grano nei porti ucraini di Odessa e Chornomorsk, dieci delle quali sono pronte a partire nell'ambito dell'accordo di Istanbul. Lo ha reso noto su Telegram il ministero ucraino delle Infrastrutture.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
20:43

Lavrov: "Scambio prigionieri? No speculazioni, diplomazia dietro le quinte"

Il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, invita a evitare "speculazioni" su un possibile scambio di detenuti fra Washington e Mosca. Su questo tema bisogna tornare a una diplomazia riservata dietro le quinte, ha affermato Lavrov nel comunicato russo sui contenuti della sua telefonata con il collega americano Antony Blinken.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
19:35

Lavrov a Blinken: "Obiettivi dell'operazione militare speciale russa in Ucraina saranno raggiunti"

Il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov nel corso della telefonata con il suo omologo Usa Anthony Blinken ha affermato che "gli obiettivi dell'operazione militare speciale russa in Ucraina saranno raggiunti". Lo riporta il ministero degli esteri russo, citato dalla Tass.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
18:50

Kiev: bilancio raid russo a Kramatorsk sale a 2 morti e 5 feriti 

Sale a due morti e cinque feriti il nuovo bilancio del bombardamento russo di una zona residenziale a Kramatorsk, città dell'Ucraina orientale situata nell'oblast di Donetsk. Tra i feriti si contano anche due soccorritori. Lo riferiscono i servizi di sicurezza locali, citati da The Kiev Independent.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
18:15

Ankara sente Kiev, export di grano partirà prima possibile

Le questioni tecniche riguardo all'esportazione di grano dai porti dell'Ucraina stanno per essere completate e la prima nave partirà "il prima possibile". Lo fa sapere il ministero della Difesa di Ankara in un comunicato riferendo di una telefonata tra il titolare del dicastero Hulusi Akar e il ministro per le infrastrutture di Kiev Oleksandr Kubrakov. Durante il colloquio è stato espresso apprezzamento per l'apertura a Istanbul del centro di coordinamento sui corridoi per l'esportazione del grano.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
17:38

Missili sul carcere, scambio di accuse Mosca-Kiev

Russi e ucraini si accusano a vicenda di avere compiuto il bombardamento sul centro di detenzione di Olenivka, nella repubblica filorussa di Donetsk, dove sono detenuti soldati ucraini fatti prigionieri. L'articolo.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
16:45

Ucraina, export grano: Onu dovrebbe annunciare oggi rotte sicure

Le Nazioni Unite dovrebbero annunciare le rotte di navigazione per le esportazioni di grano entro la giornata di oggi: lo ha reso noto il ministro dell'Infrastruttura ucraino, Oleksandr Kubrakov. "Tutte le questioni tecniche sono state accordate: oggi abbiamo ricevuto la conferma delle Nazioni Unite riguardo a una rotta che le nostre navi potranno seguire attraverso il Mar Nero e verso il Bosforo; dopo di che siamo pronti a partire e spero che entro la
fine settimana la prime navi possano salpare".

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
16:05

Kiev: "18 civili morti negli ultimi due giorni"

Almeno 18 civili sono morti e molti altri sono rimasti feriti negli scontri degli ultimi due giorni in Ucraina. Il governatore militare provinciale Pavlo Kyrylenko ha dato notizia di 10 vittime e 25 feriti a Donetsk, a causa dei bombardamenti russi su molti centri abitati. Altri due civili morti si contano a Kharkiv, cinque a Mykolaiv e uno in aree controllate dai separatisti filorussi.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
15:30

Zelensky incontra i 'difensori' dell'Ucraina feriti in ospedale

Zelensky ha visitato oggi un ospedale dove erano ricoverati i "difensori" ucraini feriti durante i combattimenti. "I nostri difensori continuano a mantenere uno spirito combattivo. Noi vi sosteniamo molto. Guarite presto!", ha detto il presidente, riporta Ukrinform. Poi rivolgendosi al personale medico ha aggiunto: "Anche i nostri medici meritano un rispetto straordinario. Lavorano 24 ore su 24, prendendosi cura della vita di migliaia dei nostri" connazionali.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
14:40

Secondo Kiev sarebbero almeno 5.600 i bambini ucraini deportati in Russia

Secondo la viceministro dell'Interno ucraino, Kateryna Pavlichenko, sarebbero  5.600 i bambini deportati in Russia. Secondo Pavlichenko però le cifre dovrebbero essere più alte. Le autorità ucraine stanno lavorando per riportare indietro questi bambini, ha aggiunto. Lo scrive The Kiev Independent.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
14:02

Sale a 53 morti il bilancio dell'attacco alla prigione di Yelenovka

Il numero dei soldati prigionieri ucraini morti durante il bombardamento della prigione di Yelenovka è salito a 53, mentre i feriti sono 75 . Lo riporta l'agenzia di stampa russa Interfax, citando fonti della difesa territoriale dell'autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk. "A seguito del bombardamento notturno da parte dell'esercito ucraino della colonia correzionale di Volnovakha, nel villaggio di Yelenovka, dove sono tenuti prigionieri di guerra ucraini, 53 persone sono state ucciso e altri 75 sono rimasti feriti", afferma il rapporto della Dnr.

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
12:57

Bombe colpiscono carcere nel Donetsk, 40 detenuti uccisi. I filorussi accusano Kiev

A causa dell'attacco alla prigione di Olenivka, nella regione di Donetsk, hanno perso la vita almeno 40 prigionieri militari ucraini e 130 rimasti feriti. L'autoproclamata Repubblica di Donetsk (Dnr) accusa le forze armate di Kiev di aver attaccato la prigione. Lo riportando i media della Dnr. Dal canto loro le forze armate ucraine hanno respinto ogni accusa.

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
11:40

Lavrov: "In preparazione colloquio con Blinken"

Il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov, ha spiegato che si stanno approntando i preparativi per un colloquio telefonico tra lui e il segretario di Stato americano, Antony Blinken. Lavrov, citato dall'agenzia Tass, ha aggiunto di essere pronto ad ascoltare "le proposte di Blinken su uno scambio di detenuti e sull'esportazione di grano". Ma ha detto di ritenere improbabile che la telefonata avverrà oggi.

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
11:03

UK: "I mercenari russi del gruppo Wagner in prima linea in Ucraina"

Sul fronte orientale del Donbass, in Ucraina, i mercenari del Gruppo Wagner (Pmc), direttamente dipendenti dal Cremlino, stanno assumendo posizioni di combattimento in prima linea, supplendo alle ingenti perdite e alle carenze di personale dell'esercito di Mosca: è quanto si legge nell'ultimo rapporto dell'intelligence britannica pubblicato sul Guardian. Finora i contractor del gruppo Wagner dal 2015 non avevano mai assunto ufficialmente ruoli di combattimento sul campo, relegati a incarichi secondari. Finora inoltre il Cremlino ha negato qualsiasi rapporto diretto fra l'esercito privato Pmc e lo stato russo, ricorda il rapporto, ma questa nuova constatazione rischia di smentirlo.

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
09:35

Putin vuole un “governo di destra meno coinvolto in Ucraina”, dice il suo consigliere Kortunov

“Ci aspettiamo una svolta a destra: Roma si ripiegherà su se stessa e privilegerà i problemi interni”, con meno attenzione alla guerra in Ucraina. A dirlo Andrei Kortunov, direttore del Consiglio russo per gli Affari internazionali (Riac).

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
08:49

Soldato russo castra prigioniero ucraino con un taglierino: video dell’orrore pubblicato sui social

Dopo essere stato catturato dai soldati russi un prigioniero ucraino con le mani legate dietro la schiena sarebbe stato torturato e castrato con un taglierino. È quanto emerge da un video pubblicato inizialmente su canali Telegram filorussi.

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
07:21

Oggi da Odessa salperà la prima nave con un carico di grano

La prima nave con il grano ucraino lascerà il porto di Odessa nella giornata di oggi se non ci saranno cause di forza maggiore a bloccare l'operazione. Lo ha reso noto una fonte a Ria Novosti. La partenza è stata stabilita in base all'accordo firmato a Istanbul tra Russia e Ucraina con la mediazione di Turchia e Onu.

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
07:07

Missili nel centro di Kharkiv, colpiti un edificio a due piani e una scuola

Le forze russe hanno bombardato stanotte il centro di Kharkiv, colpendo un edificio a due piani e un istituto scolastico. Lo rendono noto le autorità locali,
citate dall'agenzia Ukrinform. "Il servizio di emergenza statale è a lavoro per sgomberare le macerie e cercare eventuali persone intrappolate. Attualmente
non ci sono notizie di morti o feriti o uccisi", afferma il sindaco Ihor Terekhov.

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
07:06

Bombe russe nell'oblast di Kherson, sette morti e sei feriti

È di sette morti e sei feriti il bilancio dei bombardamenti effettuati dalle forze russe nelle ultime ore nell'oblast meridionale ucraino di Kherson, secondo quanto riferisce la polizia locale citata dal Kyiv Independent. Negli attacchi sono state distrutte o danneggiate diverse case in quattro città. Secondo quanto riferito, le forze russe hanno rubato veicoli civili e una nave passeggeri che avrebbero utilizzato per attraversare il fiume Dnipro nell'area del ponte Antonivsky danneggiato.

A cura di Davide Falcioni
29 Luglio
06:59

Guerra Ucraina, Zelensky: “Allarmi a Kiev e missili, terrorismo di Mosca”

"Solo nella prima metà di questa giornata e solo a Kiev ci sono stati quattro allarmi aerei. L'esercito russo ha lanciato attacchi missilistici contro gli oblast di Kiev, Kropyvnytskyi e Mykolaiv, e ha continuato una serie di assalti strategicamente insensati e brutali nel Donbass". Lo ha dichiarato il presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky, nel suo ultimo video-messaggio. "Ringrazio tutti coloro che respingono questo terrore", ha aggiunto il presidente del Paese invaso. "E voglio anche ringraziare i senatori americani che hanno approvato all'unanimità la risoluzione che chiede al Dipartimento di Stato americano di riconoscere la Russia come uno Stato sponsor del terrorismo", ha sottolineato. "Si può prendere un giorno qualsiasi in Ucraina – oggi o qualsiasi altro dopo il 24 febbraio – per vedere che nessuno al mondo investe di più nel terrorismo della Russia". Questa situazione "richiede davvero una risposta legale a livello globale", ha concluso.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
06:44

Ucraina, probabilmente oggi partirà la prima nave con il grano

La prima nave che trasporta il grano potrebbe lasciare l’Ucraina oggi secondo quanto ha detto Martin Griffits, sottosegretario generale delle Nazioni Unite e coordinatore degli aiuti di emergenza in un briefing. "Ci sono navi ovviamente, in quei porti, con grano a bordo, pronte a muoversi, e saranno le prime a muoversi – così ieri Griffiths -. Ciò accadrà entro giorni, si spera domani".

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
06:19

Lituania annuncia nuovo pacchetto aiuti militari a Ucraina

La Lituania fornirà all'Ucraina un nuovo pacchetto di aiuti militari, che include munizioni militari e 10 veicoli blindati. Lo ha detto il presidente della Lituania Gitanas Naueda in un briefing con il presidente Volodymyr Zelensky a Kiev. Lo riporta Ukrinform.

A cura di Susanna Picone
29 Luglio
06:02

Russia Ucraina, le notizie di oggi sulla guerra

Continua la controffensiva ucraina per riconquistare aree chiave come Kherson e la Russia risponde con una pioggia di fuoco. Sirene d’allarme a Kiev, missili hanno colpito a nord della città, nel distretto di Vyshgorod, e altri attacchi nelle ultime ore anche al centro, il sud, l'est del Paese. Zelensky promette, nella giornata della sovranità ucraina, che gli ucraini "combatteranno fino alla fine, fino all'ultimo respiro, fino all'ultimo proiettile, fino all'ultimo soldato". Si attende intanto che partano dai porti del Paese le prime navi cariche di grano.

A cura di Susanna Picone
2879 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni