30 Maggio 22:52 L’Italia proporrà di estendere il Green pass anche ai paesi extra-Ue

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, annuncia che l'Italia proporrà di estendere il Green pass europeo anche ai paesi extra-Ue, come Stati Uniti, Canada e Giappone. Parlando a Che tempo che fa, su Rai 3, Speranza assicura inoltre che il certificato sarà anche digitale e consisterà in un "codice sul telefonino".

30 Maggio 22:28 Covid, in Francia 8.541 contagi nelle ultime 24 ore e 44 decessi

Sono 8.541 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Francia nelle ultime 24 ore, mentre le persone morte sono state 44. In totale i decessi da inizio pandemia sono 109.431.

30 Maggio 21:49 L’annuncio di Speranza: “Vaccino a 12-15enni sarà somministrato dai pediatri”

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, annuncia che per le vaccinazioni della fascia d’età dai 12 ai 15 anni si cercherà di ricorrere al sostegno dei pediatri: “Dobbiamo usare il più possibile i pediatri di libera scelta. I pediatri italiani sono pediatri di straordinaria qualità che hanno un radicamento sul territorio, un rapporto di fiducia molto importante con le famiglie. Io vorrei che ci sia il loro massimo protagonismo sempre nel coordinamento con i territori e le regioni” per la vaccinazione dei 12-15enni, afferma a Che tempo che fa, su Rai 3. Per quanto riguarda, invece, la terza dose del vaccino, sarà necessario fare un “richiamo che sarà probabilmente modificato per coprire le varianti. Bisognerà dunque passare da una fase straordinaria ad una fase ordinaria e penso che questa nuova ordinarietà possa essere affidata alla nostra straordinaria rete di medici di medicina generale”.

30 Maggio 21:21 Speranza: “Mascherine al chiuso ancora per un po’, per l’estate non si cambia”

Le mascherine al chiuso dovranno essere utilizzate ancora per un po’. A dirlo è il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenendo a Che tempo che fa, su Rai 3: “Non dobbiamo avere fretta, le mascherine al chiuso le dovremo tenere ancora un po' almeno nel medio periodo. Le mascherine non sono un prezzo enorme da pagare. Appena gli scienziati ce lo diranno potremo toglierle all'aperto e solo dopo al chiuso. In una fase di transizione dobbiamo non avere fretta e non dobbiamo vanificare gli sforzi fatti”. Per l’estate, comunque, le cose non dovrebbero cambiare: “Penso che per l'estate dobbiamo mantenere questo approccio, le mascherine e il distanziamento restano fondamentali”.

30 Maggio 20:50 Non si vaccinano contro il Covid: azienda sanitaria di Ragusa sospende 30 dipendenti

L’Asp di Ragusa ha deciso di sospendere dal servizio circa 30 dipendenti che non si sono sottoposti alla vaccinazione contro il Covid. Si tratterebbe di medici, infermieri e altri operatori sanitari. Il provvedimento ha effetto immediato ed è valido fino al 31 dicembre: viene prevista anche la sospensione della retribuzione. La direzione dell’Asp aveva intimato ai lavoratori di provvedere entro 5 giorni dalla segnalazione alla vaccinazione, poi ha deciso di applicare il provvedimento sulla base di quanto previsto dal decreto Covid di aprile che introduce l’obbligo di vaccinazione per il personale sanitario.

30 Maggio 20:13 Le indicazioni per prenotazioni e rimborsi in vista delle vacanze: come viaggeremo quest’estate

Con l’estate ormai alle porte molti italiani iniziano a prenotare le loro vacanze estive. Ma tra regole nazionali e regionali stringenti e rischio di quarantena obbligatoria bisogna fare attenzione quando si prenota il proprio viaggio. Ecco alcune indicazioni sulle prenotazioni e sugli eventuali rimborsi per i viaggi dei prossimi mesi.

30 Maggio 19:32 Coronavirus in Lombardia, il bollettino di oggi: 458 casi e 5 decessi

Sono 458 i nuovi contagi da Coronavirus registrati in Lombardia nelle ultime 24 ore, mentre i decessi sono stati cinque, per un totale di quasi 33.598 vittime dall’inizio dell’epidemia. In calo il numero di ricoverati nei reparti Covid. Ecco il bollettino di domenica 30 maggio.

30 Maggio 18:51 Vaccini, un quinto degli italiani è stato immunizzato contro il Covid

Circa il 20% della popolazione italiana è stato immunizzato contro il Coronavirus, ricevendo entrambe le dosi o la monodose di Johnson & Johnson. Sono questi i dati che emergono dall’ultimo aggiornamento del report sulla campagna vaccinale pubblicato dal governo. Un italiano su cinque, quindi, è ora immunizzato. Le dosi finora somministrate sono state 34,23 milioni, mentre le persone con prima e seconda dose sono 11,78 milioni.

30 Maggio 18:08 Coronavirus nel Lazio, il bollettino di oggi: 278 casi e 6 decessi

Sono 278 i nuovi casi di Coronavirus registrati nel Lazio nelle ultime 24 ore. I decessi sono 6, mentre le persone guarite sono 1.253. I tamponi effettuati sono stati 9.300, a cui aggiungere quasi 11mila test antigenici, per un totale di oltre 20mila test. Stando al bollettino quotidiano del Lazio il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,9%, che scende all’1,3% se consideriamo anche gli antigenici. A Roma città i nuovi casi positivi sono 159.

30 Maggio 17:25 Bollettino Covid 30 maggio, 2.949 nuovi contagi e 44 morti: numero vittime più basso dal 14 ottobre

Secondo il bollettino di oggi, domenica 30 maggio, diffuso dal ministero della Salute, sono 44 i morti con il Covid registrati nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 83). Si tratta del numero più basso registrato dallo scorso 14 ottobre, quando i decessi furono 43. I positivi sono stati 2.949, in calo rispetto ai 3.351 di ieri.

30 Maggio 16:29 Emilia Romagna, oggi 190 nuovi positivi al Covid-19

Sono 190 i nuovi positivi al Covi registrati in Emilia Romagna su 11.910 tamponi processati nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di test fatti ieri è dell'1,6%. Continua nel frattempo anche la campagna vaccinale anti-Covid. Il conteggio è di 2.628.733 dosi; sul totale, 964.877 sono seconde dosi.

30 Maggio 16:25 Bollettino Calabria: 139 contagi e un decesso. Val d’Aosta: 16 casi, nessun morto

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 796.316 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 866.229 (allo stesso soggetto possono essere effettuati piu' test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 66.875 (+139 rispetto a ieri), quelle negative 729.441. Sono questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute. Registrato un nuovo decesso.

In Val d'Aosta sono 16 i nuovi casi di positività al Coronavirus. Non si registrano nuovi casi di decesso che restano a 472. Le persone ricoverate sono 6, di cui una in terapia intensiva.

30 Maggio 16:14 Friuli Venezia Giulia, oggi 34 nuovi contagi e nessun decesso

Sono 34 i nuovi contagi da Covid-19 rilevati in Friuli Venezia Giulia su 2.175 tamponi molecolari processati e 1.368 test rapidi antigenici. Oggi non si registrano invece decessi. Nelle terapie intensive vi sono 5 ricoverati e sono invece 36 quelli in altri reparti. A comunicarlo è il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi sono complessivamente 3.787.

30 Maggio 15:17 Coronavirus in Sardegna, oggi 30 nuovi casi e una vittima

Sono 56.643 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale sono stati rilevati 30 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.302.238 tamponi, per un incremento complessivo di 1.062 test rispetto al dato precedente. Si registra un nuovo decesso (1.461 in tutto). Sono invece 141 (-4) le persone attualmente ricoverate in ospedale in area medica, mentre resta invariato (14) il numero dei pazienti in terapia intensiva.

30 Maggio 15:09 Covid Lazio, 278 nuovi casi e 6 morti nelle ultime 24 ore

Nel Lazio i dati di oggi si confermano tra i più bassi negli ultimi 7 mesi, a partire da quelli relativi ai decessi che sono stati sei mentre nelle province di Latina, Rieti e Viterbo non ce ne sono stati. È quanto fa sapere l'assessore alla sanità del Lazio Alessio D'Amato. "Oggi su oltre 9.300 tamponi nel Lazio (-2.011) e quasi 11.000 antigenici per un totale di oltre 20.000 test, si registrano 278 nuovi casi positivi (-29), i decessi sono 6 (-4), i ricoverati sono 913 (-20). I guariti 1.253, le terapie intensive sono 152 (-3). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 1,3% i casi a Roma Città sono a quota 159″, spiega l'assessore.

30 Maggio 15:06 Sileri: “Per un’estate tranquilla usare la mascherina e continuare a vaccinare”

Il viceministro alla Salute, Pierpaolo Sileri, a Domenica In sull’estate 2021 all’insegna dell’emergenza Coronavirus: “Spero che le discoteche riaprano presto, stiamo facendo degli esperimenti a Milano e a Gallipoli per vedere ciò che accade, magari potrebbero diventare centri vaccinali per raggiungere i più giovani. Le mascherine? Presto le toglieremo all’aperto, ma dove c’è assembramento o al chiuso bisogna tenerle”.

30 Maggio 14:47 A Napoli sold out l’open day dei vaccini, prenotati oltre 13mila maturandi

Sold out l'open day vaccinale organizzato per domani, lunedì 31 maggio, nel centro vaccinale dell'hangar Atitech di Capodichino a Napoli dall'Asl Napoli 1. La giornata è dedicata ai cittadini che rientrano nella fascia d'età 20 – 39 e residenti a Napoli e si sono prenotati 3.850 cittadini sulle 3.850 dosi messe a disposizione. La giornata si apre domani alle 9 e andrà avanti fino alle 20. Domani proseguono intanto le vaccinazioni a Napoli negli altri hub vaccinali, in attesa della maxiconsegna prevista per martedì, quando arriveranno in Campania 300.000 dosi di Pfizer, nuovi record di consegne per la nuova fase in cui si vaccinano i giovani, popolazione che la Campania ha più di altre Regioni. Domani si faranno quindi 2.000 vaccini Pfizer a cittadini dai 40-49 anni in Mostra d'Oltremare, 1.318 seconde dosi di AstraZeneca in Stazione Marittima, 1.200 care-giver con Moderna in Fagianeria, oltre alle 300 dosi del settore regionale dei traporti nell'hub Eav con in prima linea domani Ctp e tassisti, ai vaccini a domicilio, e alle farmacie che partono domani. Intanto la Regione prepara la vaccinazione per i maturandi (17-20 anni) con il portale delle adesioni che ha aperto ieri sera alle 22: finora sono circa 13.000 i prenotati. Le vaccinazioni, con convocazione da parte dell'Asl di residenza, partiranno dall'1 giugno prossimo, fino a esaurimento della platea iscritta. Per i 17enni il vaccino indicato è "Pfizer". Per tutti gli altri sarà "Jhonson & Jhonson".

30 Maggio 14:31 Covid Puglia, oggi 90 nuovi casi e 4 decessi

Su 5.395 test per l'infezione da Covid-19 sono stati registrati oggi in Puglia 90 casi positivi (contro i 269 di ieri). Quattro i decessi (rispetto agli 11 del giorno prima). Il tasso di positività è dimezzato: l'1,7% contro il 3,4 di ieri. I nuovi casi di positività sono così distribuiti: 11 in provincia di Bari, 11 in provincia di Brindisi, 14 nella provincia BAT, 9 in provincia di Foggia, 22 in provincia di Lecce, 23 in provincia di Taranto. I decessi: 1 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 1 in provincia BAT, 1 in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.489.888 test. 218.098 sono i pazienti guariti. 25.683 sono i casi attualmente positivi.

30 Maggio 14:12 Abruzzo, quasi 7mila maturandi prenotati per vaccino anti Covid

In Abruzzo quasi 7mila maturandi si sono prenotati per la vaccinazione anti Covid-19. Precisamente sono 6.956 gli studenti che sui 10.000 che affronteranno dal 16 giugno gli esami di maturità si sono prenotati per la prima dose di vaccino anti Coronavirus. "Dal 31 maggio a mercoledì 2 giugno i giovani iscritti alla piattaforma regionale saranno abilitati alla prenotazione della vaccinazione sul portale di Poste Italiane" ha spiegato l'assessore alla Sanità della Regione Abruzzo. In questo secondo momento i maturandi potranno scegliere ora e centro vaccinale nel quale recarsi tra i 15 punti di vaccinazione disponibili.

30 Maggio 14:01 Aifa verso ok per vaccino destinato ai giovani tra i 12 e i 15 anni

L'Aifa, Agenzia Italiana del Farmaco, è pronta a dare l'ok al vaccino anti-Covid di Pfizer per i ragazzini tra i 12 e i 15 anni dopo la decisione dell'Ema di venerdì. L'agenzia europea ha infatti dichiarato che lo studio sul vaccino per gli adolescenti è stato condotto in conformità con il piano di indagine pediatrica approvato dal Comitato pediatrico dell'Ema. Secondo lo studio i ragazzi tra i 12 e i 15 anni otterrebbero con il vaccino la stessa risposta immunitaria della fascia compresa tra i 16 e i 25 anni

30 Maggio 13:33 Toscana, 263 nuovi positivi nelle ultime 24 ore

In Toscana sono 263 i nuovi cadi positivi al Covid-19. Il totale dei casi sale a 241.275 dall'inizio dell'emergenza sanitaria di Coronavirus. Sono stati eseguiti 10.273 tamponi molecolari e 6.275 tamponi antigenici. I ricoverati per il virus sono 532, 25 in meno rispetto a ieri. Di questi 110 pazienti sono in terapia intensiva. Oggi si registrano inoltre 8 nuovi decessi.

30 Maggio 12:47 Vaccini nel Lazio, somministrate 3,3 milioni di dosi

"Oggi il Camper Mobile Clinic della Asl di Rieti è giunto al Pass di Amatrice per le vaccinazioni, c'era grande attesa ed è stato un successo di adesione e organizzazione, un vero e proprio sold out. Ringrazio i nostri operatori della Azienda Sanitaria Locale e l'assessore al Lavoro, Formazione e Ricostruzione della Regione Lazio, Claudio di Berardino che era presente sul posto. Attualmente, abbiamo superato nel Lazio 3 milioni e 300mila somministrazioni. Confermiamo che nella giornata del 2 giugno Festa della Repubblica, nella nostra regione un adulto su due avrà ricevuto almeno una somministrazione di vaccino". Lo scrive in una nota l'assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato.

30 Maggio 12:37 Montisola, sul lago d’Iseo, unica isola lacustre Covid free

Anche la Lombardia ha la sua isola Covid free grazie al Vax Day che ieri ha interessato Montisola, sul lago d'Iseo, in provincia di Brescia. "Un altro valore aggiunto per la nostra campagna vaccinale: un grandissimo lavoro di squadra, grazie a tutti". Ha commentato la vicepresidente e assessore al Welfare di Regione Lombardia, Letizia Moratti. Montisola è l'unica isola lacustre in Italia inserita dal Ministero del Turismo nel piano vaccinale massivo messo in atto per alcune isole mete rinomate di turismo e villeggiatura, come ad esempio è stato anche per Capri, Procida, Stromboli e Capraia.

30 Maggio 12:30 Boris Johnson si è sposato in gran segreto e all’insegna delle regole anti Covid

Il premier inglese Boris Johnson, 56 anni, ha sposato in gran segreto la compagna Carrie Symonds, 33, nella cattedrale di Westminster. È quanto riportano i media inglesi. No comment da Downing Street. Secondo la stampa locale, la coppia si sarebbe scambiata i voti di fronte a un piccolo gruppo di amici intimi e familiari in osservanza delle regole anti Covid. Sembra che i 30 ospiti presenti alla cerimonia, il numero massimo previsto dalle attuali restrizioni pandemiche, siano stati informati solo all'ultimo minuto. Per il premier britannico si tratta del terzo matrimonio.

30 Maggio 12:19 Covid Basilicata, nelle ultime 24 ore 19 nuovi contagi

Sono 19 i nuovi contagi, nelle ultime 24 ore, in Basilicata, per via del Covid, a fronte di 668 tamponi molecolari processati. È quanto fa sapere la task force regionale che segnala 61 guariti. Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 3.706, di cui 3.647 in isolamento domiciliare. Sono 21.446 le persone residenti in Basilicata guarite dall'inizio dell'emergenza sanitaria e 556 quelle decedute. Cala sensibilmente il numero delle persone ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane, attualmente 59 di cui solo 2 in terapia intensiva.

30 Maggio 12:16 In Florida biglietti dei concerti scontati per chi è stato vaccinato

Dopo la lotteria dei vaccini, i biglietti dei concerti scontati. L’idea è di Paul Williams di Leadfoot Promotions, noto promotore di concerti in Florida: ha messo in vendita i biglietti per un concerto punk in programma a St. Petersburg, nella famosa Baia di Tampa, a 18 dollari per tutti coloro che hanno completato il ciclo vaccinale, e a 999,99 dollari per chi non è lo è. Ma non sono mancate le polemiche.

30 Maggio 12:00 In Lombardia un cittadino su quattro ha completato il ciclo vaccinale

I cittadini lombardi, sull’intera popolazione, che hanno ottenuto già la prima che la seconda dose sono circa il 25 per cento: ovvero un lombardo su quattro. Di chi invece si è prenotato sul portale di poste italiane e ha già avuto la prima dose è poco meno del 70 per cento. Mercoledì 2 giugno la campagna vaccinale si aprirà anche per gli over 16.

30 Maggio 11:48 Il ministro Speranza proroga fino al 21 giugno stop agli ingressi da India, Bangladesh e Sri Lanka

Lo stop agli ingressi in Italia da India, Bangladesh e Sri Lanka è stato prorogato al 21 giugno. È quanto ha stabilito l’ordinanza firmata in mattinata dal ministro Speranza a causa della situazione epidemiologica in questi Paesi.

30 Maggio 11:34 Covid in Toscana, oggi 263 nuovi casi: tasso in rialzo a 1,59%

I nuovi contagiati Covid registrati in Toscana nelle 24 ore sono stati 263 su 16.548 test di cui 10.273 tamponi molecolari e 6.275 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 1,59% (4,2% sulle prime diagnosi). Lo rende noto il presidente della Regione Eugenio Giani usando i social web network. Il numero dei nuovi positivi rispetto a ieri è in aumento (erano stati 200) a fronte di un numero di esami che era stato superiore (19.685 totali) e quindi si registra un rialzo del tasso di positività di circa mezzo punto percentuale (ieri era calato a 1,02%).

30 Maggio 11:32 Festa della Repubblica, niente parata a Roma il 2 giugno

Niente parata per la festa della Repubblica a Roma. Anche se la situazioni contagi sta migliorando al capo dello Stato Sergio Mattarella è parso inevitabile un ridimensionamento delle celebrazioni, a causa della pandemia da Covid-19. Ci sarà il sorvolo delle Frecce tricolori. Sempre il 2 giugno il presidente sarà impegnato alle ore 10:00 all'Altare della Patria per la deposizione di una corona d'alloro in occasione della Festa Nazionale della Repubblica e alle 19:00 al Palazzo del Quirinale per la Cerimonia in occasione della Festa Nazionale della Repubblica come si legge sul sito ufficiale del Quirinale.

30 Maggio 11:11 Il ministro dell’Istruzione Bianchi: “Quest’anno la scuola non è stata ferma”

"La scuola sta riprendendo e riprende. Non è vero che la nostra scuola rimane burocratica e inchiodata, dobbiamo costruire una grande comunità nazionale. In questo anno così difficile non è vero che la scuola è stata ferma, ha imparato a usare strumenti". Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, a Radio24 a Caffè della domenica. "Il nostro – ha sottolineato – è un Paese che legge poco. Se i nostri ragazzi leggono poco è perché i loro genitori leggono poco. Dobbiamo leggere tutti di più e scrivere di più con tutti i mezzi. La scuola è lo specchio della società, ha imparato in questi anni ad andare oltre i programmi. Oggi siamo naufragati di informazioni, la scuola deve dare capacità critica".

30 Maggio 10:50 Nelle Marche 45 Comuni sono Covid free

Sono 45 i comuni delle Marche Covid-free e negli ultimi sette giorni la media è stata di 46,8 positivi ogni 100 mila abitanti: numeri che, se confermati nelle prossime due rilevazioni settimanali, fanno sperare nel passaggio in fascia bianca. Lo si apprende dal servizio sanitario regionale, a conferma di un progressivo rallentamento della curva del contagio, che riguarda in particolare le province di Fermo, con 14 comuni su 40 che sono ‘free' e il tasso di incidenza è di 38, il più basso della regione. Positivi anche i risultati in provincia di Ancona (con 10 comuni ‘liberi') e nel Maceratese (non circola il virus in 11 comuni su 55), mentre le province di Ascoli Piceno (6 comuni senza virus) e Pesaro-Urbino (4 comuni ‘free') sono sopra la soglia dei 50 positivi settimanali ogni 100 mila abitanti, rispettivamente con 56 e 62.

30 Maggio 10:42 Coronavirus in Germania, 3.852 nuovi casi e 56 vittime nelle ultime 24 ore

La Germania ha registrato nelle ultime 24 ore altri 3.852 casi di coronavirus e 56 nuove vittime, portando il bilancio complessivo dei decessi a 88.406.

30 Maggio 10:23 I brasiliani scendono in piazza contro Bolsonaro per chiedere maggiore accesso ai vaccini Covid

Decine di migliaia di brasiliani sono scesi in piazza ieri sera in segno di protesta contro la gestione della crisi da coronavirus da parte del presidente Jair Bolsonaro: secondo alcuni osservatori si è trattato della più grande manifestazione che il Paese abbia mai visto dall’inizio della pandemia. Lo riporta la Cnn. In alcune delle principali città del Paese – tra cui San Paolo, Rio de Janeiro e Brasilia – i dimostranti hanno chiesto l’impeachment di Bolsonaro e un maggior accesso ai vaccini anti Covid. Finora, infatti, sono stati vaccinati solo circa 19 milioni di abitanti, pari al 9% della popolazione di oltre 210 milioni di abitanti. Nelle ultime 24 ore, secondo il ministero della Salute, sono stati registrati 79.670 nuovi casi di contagio e 2.012 decessi provocati dalla malattia: finora il Brasile conta 16 milioni di infezioni, inclusi oltre 460mila decessi.

30 Maggio 10:17 Vaccini in Italia, record di 570mila inoculazioni: quanto si raggiungerà l’immunità di gregge

In Italia 11.710.952 persone hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 19,76 % della popolazione totale. Ci si avvicina così al traguardo del 20% di immunizzati, mentre si guarda all’obiettivo del Governo di vaccinare il 70% della popolazione entro la fine dell’estate e raggiungere la cosiddetta immunità di gregge.

30 Maggio 09:51 Vaccino in Calabria, regione sale ad oltre 19 mila dosi in un giorno

Sono state oltre 19mila le dosi di vaccino anti Covid-19 somministrate nelle ultime 24 ore in Calabria. Il dato emerge dall'ultimo report del governo, nel quale la regione sale in 11esima posizione su scala nazionale nel rapporto tra dosi somministrate e consegnate (ieri era 12esima). Nell'ultima rilevazione, aggiornata a questa mattina, la Calabria si attesta al 95%, mentre la media nazionale e' 95,1%. Complessivamente, in Calabria sono stati finora somministrati 1.034.370 vaccini (ieri erano 1.015.343) su 1.088.500 consegnati.

30 Maggio 09:45 Covid India, altri 165mila casi e 3.460 vittime nelle ultime 24 ore

L’India ha registrato, nelle ultime 24 ore, un totale di altri 165mila casi, in calo rispetto al record di oltre 400mila in un solo giorno di inizio maggio, e 3.460 vittime. Si tratta dell’incremento più basso negli ultimi 46 giorni.

30 Maggio 09:28 Fedriga: “Friuli Venezia Giulia in zona bianca, parola chiave sia buon senso”

"La riapertura anticipata di tantissime attività grazie all'ingresso del Friuli Venezia Giulia in zona bianca a partire da domani è un segnale forte di ritorno alla normalità". Lo afferma il una nota il governatore Massimiliano Fedriga che ha firmato ieri sera l'ordinanza contingibile e urgente numero 12. "La parola chiave – così Fedriga – è buon senso: il buon senso della Conferenza delle Regioni, che ringrazio e che ha elaborato le linee guida delle riaperture, allegate all'ordinanza regionale di oggi, e il buon senso dei cittadini, nel tenere comportamenti che permettano di confermare le aperture previste da lunedì e di arrivare quanto prima a togliere tutti i lacci che il Covid ha imposto. Da lunedì non c'è più coprifuoco anche se rimangono gli obblighi di mascherina, distanziamento, attenta igiene delle mani e aerazione e sanificazione dei luoghi chiusi. Siamo sulla strada giusta anche con l'ampliamento della campagna vaccinale, che dal 3 giugno apre agli under 40. S'intravede la fine di tutte le restrizioni che hanno attanagliato la nostra vita economica e sociale".

30 Maggio 09:20 Al via da oggi in Puglia le vaccinazioni dei maturandi 2021

Anche la Puglia si aggiunge alle regioni che hanno deciso di dare il via alle vaccinazioni degli studenti che il prossimo 16 giugno sosterranno l'esame di Maturità. "Procede speditamente la macchina organizzativa anti Covid-19 della Regione Puglia, con il Presidente Emiliano impegnato in prima fila a garantire la salute pubblica in questa fase pandemica. Da oggi possono cominciare a ricevere il vaccino i giovani studenti maturandi con l'organizzazione seguita per i docenti: saranno coinvolti tutti gli istituti e la programmazione delle somministrazioni avverrà a partire da oggi, domenica 30 maggio, dalle ore 18 alle 22, per poi proseguire nei giorni successivi", ha detto Mino Borraccino, consigliere del Presidente della Regione Puglia per il coordinamento del Piano per Taranto.

30 Maggio 09:11 Covid in Campania, la situazione del 30 maggio

Diminuiscono i contagi da Coronavirus in Campania: il tasso di positività, rapporto tra tamponi positivi su quelli analizzati, è al 2,97%, uno dei dati più bassi dallo scorso autunno. Procede speditamente anche la campagna vaccinale: oltre 2 milioni le persone che hanno ricevuto la prima dose, mentre è stato superato il milione di seconde dosi.

30 Maggio 09:09 Riaperture in Italia, le nuove regole da seguire dalla prossima settimana

Cosa cambia da lunedì 31 maggio e martedì 1 giugno in Italia? Con il miglioramento della situazione epidemiologica, l’Italia si prepara a nuove riaperture: tre regioni passeranno in zona bianca, cioè Sardegna, Molise e Friuli Venezia Giulia, i ristoranti potranno aprire anche al chiuso, gli spettatori potranno tornane in stadi e impianti sportivi all’aperto: ecco, di seguito, tutte le nuove regole.

30 Maggio 08:47 Nel Regno Unito +160% di casi in una settimana legati alla variante indiana

I casi legati al ceppo indiano del virus nella scorsa settimana sono stati oltre 3.400, contro i 1.313 dei sette giorni precedenti. La prospettiva è che la mutazione diventi infezione prevalente. Il governo di Boris Johnson ha disposto un’ulteriore accelerazione della campagna vaccinale per difendersi dall’aumento dei contagi.

30 Maggio 08:40 Una nuova variante Covid è stata scoperta in Vietnam

In Vietnam è stata rilevata una variante ibrida del coronavirus, formata da quelle indiana e inglese, che si diffonde molto più rapidamente nell'aria rispetto alle altre: lo ha reso noto il ministro della Sanità, Nguyen Thanh Long, secondo quanto riporta il Guardian. Questa variante, ha sottolineato il ministro, è responsabile della nuova ondata di contagi nel Paese iniziata circa un mese fa, che finora ha visto 3.595 nuovi casi in 33 città e province.

30 Maggio 08:36 Bollettino vaccini, in Italia immunizzato quasi il 20 per cento della popolazione

Si avvia a toccare il traguardo del 20% della popolazione (sono il 19,57%) la quota degli italiani che ha concluso il ciclo vaccinale contro il Covid: sono 11.596.495. Le somministrazioni complessive sono state invece 33.770.194, secondo quanto emerge dal report della struttura del commissario Francesco Paolo Figliuolo.

30 Maggio 08:33 Abrignani (Cts): “Non basta 1 dose per fermare variante indiana ma casi non gravi”

Per quanto riguarda le notizie in arrivo da Londra sui contagi che tornano a salire, "da una parte vediamo una variante molto contagiosa e il nostro problema è fermarla prima che arrivi da noi, visto che in Italia ancora praticamente non c'è. Gli inglesi non hanno fatto niente di sbagliato, probabilmente però contro l'indiana c'è bisogno di aver fatto due dosi di vaccino, con una non si è protetti abbastanza. Del resto hanno fatto tantissime prime somministrazioni". A dirlo è Sergio Abrignani, immunologo all'Università di Milano e membro del Cts, in un'intervista a La Repubblica. "Il fatto che i casi generalmente non siano gravi – ha aggiunto – ci fa ben sperare sul fatto che i vaccinati non si ammalino in forma severa. Anche se la variante indiana dovesse arrivare qui, quindi, probabilmente non metterebbe sotto pressione il nostro servizio sanitario. Sappiamo che contro le varianti che conosciamo, la prima dose dà già una copertura compresa tra il 60 e il 70 per cento. Per l'indiana i dati sembrano più bassi. Dobbiamo capire che stiamo convivendo da tempo con un brutto virus, ci stiamo adattando a ciò che fa lui. L'importante adesso è vaccinarsi più in fretta possibile sperando di evitare la nascita di varianti peggiori dell'indiana".

30 Maggio 08:30 Nel mondo oltre 3,5 milioni di morti Covid e quasi 170mila milioni di contagi

Nel mondo sono 169.953.037 i contagi da Covid-19 e 3.533.629 i decessi. È quanto emerge dal conteggio della Johns Hopkins University. Gli Stati Uniti sono il Paese dove si è registrato il maggior numero di vittime riconducibili al Coronavirus, ovvero 594.268, mentre le  persone contagiate sono 33.249.494. Segue l'India con 322.512 decessi  e 27.729.247 casi e il Brasile con 461.057 decessi e 16.471.600 casi.

30 Maggio 08:27 Magrini (Aifa): “Vaccino Covid Pfizer ben tollerato dagli adolescenti”

"Lunedì pomeriggio ci riuniremo per esaminare la decisione dell'Ema e dare semaforo verde all'autorizzazione in Italia". Lo ha detto il direttore generale dell'Aifa, Nicola Magrini in una intervista a La Stampa in riferimento al via libera alle vaccinazioni dei ragazzi tra i 12 e i 15 anni. Secondo Magrini il siero Pfizer è "ben tollerato" dagli adolescenti. "Senz'altro, ci sono dati rassicuranti, il vaccino è ben tollerato, si sono registrati effetti indesiderati minori, come febbre, brividi, mal di testa, più frequenti dopo la seconda dose. Ma lo studio compiuto su 2.200 adolescenti ha mostrato una completa copertura, nemmeno un caso di malattia tra i soggetti vaccinati. È vero che i giovani hanno conseguenze meno preoccupanti se contraggono l'infezione, ma è comunque importante immunizzarli, per la loro salute e per ridurre al massimo la circolazione del virus".

30 Maggio 08:24 Brusaferro (Iss): “Possibile tutta Italia in zona bianca da metà giugno, ma mantenere cautela”

"Da metà giugno tutta l'Italia potrebbe essere colorata di bianco. E' uno scenario che indubbiamente volge al bello. Però la pandemia per definizione è globale e la sicurezza viene raggiunta solo se riguarda tutti, come hanno ribadito i capi di Stato al recente Health Global Summit". Lo ha detto il presidente dell'Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, al Corriere della Sera. A suo avviso, "siamo in una fase di transizione".

30 Maggio 08:22 Galli (Sacco): “Stupito dai numeri dell’Italia che migliora, svolta dai vaccini”

"Il mio è un compiaciuto stupore perché in Italia i numeri dell'epidemia sono in netto miglioramento, al di là delle più rosee aspettative. Con le riaperture c'era un 10% di probabilità che le cose seguissero questa via, ma alla fine è andata bene e ne sono davvero felice". Lo dice in un'intervista al Corriere della Sera Massimo Galli, direttore delle Malattie infettive dell'Ospedale Sacco di Milano, sottolineando che "la campagna vaccinale ha comportato una svolta, che non sarà temporanea. I vaccini stanno facendo da scudo per morti e ricoveri, hanno spostato gli equilibri più velocemente di quanto mi aspettassi e lo zoccolo dei vaccinati sta crescendo ulteriormente". Galli rileva che "l'immunizzazione ha funzionato meglio nel nostro Paese rispetto altrove, in proporzione ai vaccini fatti. Merito anche degli anziani e dei fragili che hanno fatto in modo di esporsi il meno possibile al virus". Quanto al futuro, secondo Galli, "dovremo imparare a convivere" con il virus "cercando di contenerlo e nel frattempo proseguire in modo serrato con la campagna vaccinale. Non abbiamo una soluzione completa del problema, ma abbiamo un andamento che rende meno pesante l'ingerenza della malattia sul nostro quotidiano e la prospettiva che la ripresa sia un fatto concreto".

30 Maggio 08:17 Le ultime notizie sul coronavirus Covid-19 di oggi, domenica 30 maggio

Continua l'emergenza Coronavirus in Italia e nel mondo. Nel nostro paese secondo il bollettino di ieri del Ministero della Salute sono stati registrati 3.351 nuovi casi di positività. test effettuati nell’ultima giornata, tra tamponi molecolari e antigenici, sono stati 247.330. Il tasso di positività si attesta così all'1,4%. In calo anche ricoveri in area medica e in terapia intensiva. Ecco, di seguito, il dettaglio dei numeri regione per regione:

  • Lombardia: +620
  • Veneto: +198
  • Campania: +331
  • Emilia-Romagna: +224
  • Piemonte: +149
  • Lazio: +307
  • Puglia: +269
  • Toscana: +200
  • Sicilia: +385
  • Friuli-Venezia Giulia: +76
  • Liguria: +82
  • Marche: +83
  • Abruzzo: +55
  • P.A. Bolzano: +46
  • Calabria: +177
  • Sardegna: +22
  • Umbria: +26
  • P.A. Trento: +36
  • Basilicata: +48
  • Molise: +2
  • Valle d'Aosta: +22

Migliora, dunque la situazione epidemiologica in Italia. Da martedì 3 regioni, cioè Molise, Sardegna e Friuli Venezia Giulia, passano in zona bianca, dove resta solo obbligo di mascherina e distanziamento. Stop al coprifuoco. In arrivo anche nel nuove linee guida: salta il limite di 4 persone al tavolo al ristorante nei territori con minori restrizioni. Sì alle docce in piscine e palestre. Resta l'obbligo di green pass – che certifica due dosi di vaccino, test negativo nelle 48 ore prima o guarigione dal Covid – per gli ospiti di matrimoni, battesimi e comunioni. Prosegue anche la campagna di vaccinazione: 34.073.292 le dosi somministrate finora, 11.710.952 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale, pari al 19,76 % della popolazione. Attesa per l'ok di Aifa all'uso del vaccino Pfizer per gli adolescenti tra 12 e 15 anni dopo via libera di Ema.

Nel mondo 169.953.037 contagi e 3.533.629 morti. Nel Regno Unito nuovo balzo in avanti dei nuovi casi per la variante indiana. Scoperta in Vietnam una nuova mutazione del virus.