600 CONDIVISIONI
Coronavirus
30 Maggio 2021
15:03

Estate 2021, Sileri: “Spero che le discoteche riaprano presto e diventino centri vaccinali”

Il viceministro alla Salute, Pierpaolo Sileri, sull’estate 2021 all’insegna dell’emergenza Coronavirus: “Spero che le discoteche riaprano presto, stiamo facendo degli esperimenti a Milano e a Gallipoli per vedere ciò che accade, magari potrebbero diventare centri vaccinali per raggiungere i più giovani. Le mascherine? Presto le toglieremo all’aperto, ma dove c’è assembramento o al chiuso bisogna tenerle”.
A cura di Ida Artiaco
600 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

"Spero che le discoteche riaprano presto, stiamo facendo degli esperimenti a Milano e a Gallipoli per vedere ciò che accade affinché possano riaprire in sicurezza, magari diventando dei veri e propri centri vaccinali". A parlare è il viceministro alla Salute, Pierpaolo Sileri, che, intervenendo questo pomeriggio alla trasmissione di Rai 1 Domenica In ha fatto qualche previsione sull'estate ormai alle porte ed sull'emergenza Coronavirus. "Io mi auguro – ha dichiarato nello specifico – che possano riaprire quanto prima con lo strumento del green pass, con tampone a 72 ore. Ma potrebbero anche diventare centri per la somministrazione del vaccino, per raggiungere i soggetti più giovani".

L'importante, dunque, è continuare a vaccinare quante più persone possibile, anche per impedire a nuove varianti del Covid di venire alla luce. "Possiamo vaccinarci un po' ovunque, anche nelle farmacie in moltissime regioni, alcune aziende possono vaccinare, almeno 700, praticamente il vaccino ti arriva davanti alla porta di casa, basta saperlo cercare, basta prenotarsi, più ci sono gli open day. Molto presto raggiungeremo quei numeri che avevamo promesso a marzo-aprile. Da due settimane è stato fatto un balzo in avanti di circa 4,5 mln di prime vaccinazioni e circa 4 mln di seconde vaccinazioni. Un notevole balzo che porta ormai a quasi 24mln di prime vaccinazioni e 13,5 mln di chi ha compiuto l'intero ciclo vaccinale", ha aggiunto Sileri, il quale ha dato anche tre semplici regole da seguire per trascorrere un'estate tranquilla. "Da domani tre regioni italiane passeranno in zona bianca, ma io vedo progressivamente un'Italia tutta bianca. Ciò significa che possiamo fare quasi tutto, non dimenticando però di mantenere il distanziamento, di osservare l'igiene personale e di usare la mascherina, oltre che di vaccinarci".

Proprio sulla questione mascherine Sileri ha aggiunto che "molto presto all'aperto la toglieremo, quando avremo più della metà popolazione vaccinata. Ma al chiuso o quando ci si trova in situazioni di assembramento allora è meglio rimettersela perché al momento è tutto in divenire, non si sa mai". Sull'origine della pandemia di Covid-19 ha concluso: "Dagli studi che ho letto l'ipotesi più plausibile è che l'origine sia di tipo naturale. Ma credo sia che serva un'inchiesta indipendente per scavare a fondo su come è nato il Covid, anche perché questa non sarà di certo l'ultima pandemia che vivremo".

600 CONDIVISIONI
25958 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni