135 CONDIVISIONI
Covid 19
13 Agosto 2021
07:09
AGGIORNATO16 Agosto

Le notizie del 13 agosto sul coronavirus

135 CONDIVISIONI

Le notizie sul Covid-19 in Italia e nel mondo, gli aggiornamenti e i dati di venerdì 13 agosto. Oggi 7.409 nuovi casi e 45 morti. Monitoraggio settimanale dell'Iss: Rt in discesa ma sale l'incidenza del contagio. A preoccupare è l'aumento dei ricoveri, sia ordinari che quelli in terapia intensiva, in crescita ovunque: Sicilia e Sardegna a rischio ma per ora nessuna regione passerà in zona gialla. Con il crollo dei tamponi il tasso di positività cresce allo 3,4%. Bassetti e Crisanti: "Immunità di gregge impossibile".  Sul Green pass primi controlli e prime multe in vacanza. Intanto i sindacati non firmano il protocollo di sicurezza Covid a scuola. La campagna vaccinale registra oltre 73 milioni di dosi e 35,3 milioni di vaccinati completi. Nel mondo 205 milioni di casi e 4,3 milioni di morti covid. In Usa la Fda dà ok alla terza dose del vaccino per i più fragili. In Israele terza dose per over 50. Richeldi: "Terza dose strada quasi obbligata per tutti". L'Oms chiede a tutti i Paesi di " cooperare per accelerare gli studi sulle origini del coronavirus"ma la Cina dice no.

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19
13 Agosto
22:34

Pregliasco: "Prima o poi si dovrà arrivare al vaccino Covid obbligatorio"

L'obbligo vaccinale prima o poi arriverà. Ne è convinto Fabrizio Pregliasco, docente dell’Università Statale di Milano, secondo cui prima o poi una decisione in tal senso verrà presa. Intervistato da Veronica Gentili a Stasera Italia lo scienziato ha dichiarato: "Prima o poi si dovrà arrivare all'estremo della obbligatorietà – ha detto in studio Pregliasco – Già esiste l'obbligo dei vaccini per i bambini e nella fascia dell'infanzia ci sono stati ottimi risultati di copertura". Poi il virologo ha parlato dei problemi provocati da chi non si vaccina. "È un disastro – ha aggiunto – Il 10% della popolazione non si vaccina e questo provocherà enormi problemi soprattutto anche nell'assistenza ai pazienti affetti dalle altre patologie".

A cura di Davide Falcioni
13 Agosto
22:18

Canada, vaccino obbligatorio per i dipendenti pubblici

Il governo canadese ha annunciato che richiederà a tutti gli impiegati pubblici federali l'obbligo del vaccino contro il Covid-19, visto l'aumento dei casi legati alla variante Delta. "Sappiamo che i vaccini sono il modo migliore per mettere fine a questa pandemia", ha dichiarato il ministro per gli Affari intergovernativi, Dominic Leblanc, notando che il governo federale è il maggior datore di lavoro del Paese. "Ci aspettiamo che gli impiegati pubblici si attengano a questa richiesta obbligatoria", ha aggiunto. A oggi, il 71 per cento dei 38 milioni di abitanti del Canada ha ricevuto almeno una dose di un vaccino, mentre quasi il 62%
della popolazione è completamente vaccinato.

A cura di Davide Falcioni
13 Agosto
21:53

Toti: "In Liguria da domani vaccini ai ragazzi tra i 12 e i 17 anni senza prenotazioni"

"Domani mattina partiremo con la vaccinazione senza prenotazione dei ragazzi più giovani tra 12 e 17 anni all'hub di San Benigno a Genova e anche all'hub ex
Fitram della Spezia". L'ha reso noto il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità, Giovanni Toti. "La loro vaccinazione – ha sottolineato Toti – è importante per mandarli tutti a scuola sicuri e in presenza e tornare a fare la vita che abbiamo loro negato nell'ultimo anno e mezzo". In particolare – spiega una nota – domani, sabato 14 agosto, in Asl3 è previsto il primo open day dedicato ai minorenni tra 12 e 17 anni, che potranno recarsi dalle 8 alle 12 all'hub di San Benigno senza prenotazione, purché accompagnati da un genitore e con il consenso firmato da entrambi. Anche in Asl5 domani i ragazzi più giovani tra 12 e 17 anni potranno vaccinarsi tra le 8 e le 12 senza prenotazione all'hub ex Fitram della Spezia. Domenica 15 invece, Asl2 organizza due open night (dalle 20 alle 22) dedicate a questa fascia di popolazione all'hub Alassio Salute e al Palacrociere di Savona.

A cura di Davide Falcioni
13 Agosto
21:25

Figliuolo: "287 mila over 80 non hanno ancora fatto prima dose vaccino"

Sono 287.103 gli over 80, pari al 6,30%, che non hanno ricevuto neanche la prima dose del vaccino contro il Covi 19. Il dato emerge dal report settimanale sulla campagna di vaccinazione del commissario straordinario per l'emergenza Covid 19, il generale Francesco Paolo Figliuolo.

A cura di Davide Falcioni
13 Agosto
20:20

Vaccino anti-Covid, sono più di 4milioni gli italiani over 50 non vaccinati

Sono 4.208.867 gli over 50 che non si sono ancora vaccinati contro il Covid 19. Circa 4milioni di italiani, quindi, non hanno ricevuto neppure la prima dose. Questo è quanto emerge dal report settimanale sulla campagna di vaccinazione del commissario straordinario per l'emergenza Covid-19, il generale Francesco Paolo Figliuolo.

A cura di Gabriella Mazzeo
13 Agosto
19:57

UK, 32.700 nuovi contagi e 100 morti

Nelle ultime 24 ore nel Regno Unito sono stati registrati 32.700 nuovi contagi (- 374) da Coronavirus, per un totale complessivo di 6.211.868 di positivi dall'inizio dell'emergenza sanitaria. Per quanto riguarda i decessi si contano 100 casi, per un totale di 130.801 persone decedute dall’inizio della pandemia.

A cura di Davide Falcioni
13 Agosto
19:49

Panarea, su 15 tamponi fatti nelle ultime ore 14 erano positivi

Dei 15 tamponi eseguiti nelle ultime ore a Panarea, 14 sono risultati positivi. Per questa ragione, su invito dell’Asl di Messina, il sindaco di Lipari, Marco Giorgianni, ha emesso un’ordinanza che prevede, a partire dalle 7 di domani, 14 agosto, il divieto di attracco nel porto di San Pietro dei vaporetti che arrivano dalla Sicilia e dalla Calabria con a bordo turisti giornalieri. Il documento vieta inoltre  di organizzare mini concerti nei bar e nei pub. L’obiettivo, spiega il primo cittadino, è quello di evitare assembramenti nell'area portuale.

A cura di Davide Falcioni
13 Agosto
19:41

Sicilia, nuova ordinanza di Musumeci: obbligo mascherina all'aperto nei luoghi affollati

Solamente coloro che sono in possesso del green pass potranno accedere fisicamente agli uffici pubblici in Sicilia. Lo prevede un'ordinanza del presidente della Regione, Nello Musumeci. Chi non è vaccinato – afferma ancora l'ordinanza – dovrà utilizzare esclusivamente la modalità telematica. Non solo: la norma prevede sedi fisse di vaccinazione nei Comuni con meno del 60 per cento di vaccinati, obbligo di uso della mascherina all'aperto se in luoghi affollati, obbligo di tampone per partecipare a cerimonie se non si è completato il ciclo vaccinale e tampone obbligatorio anche per chi arriva dagli Usa. Da domani (14 agosto) al 23 istituita la zona ad alto rischio a Rosolini, in provincia di Siracusa. Sono alcune delle misure di contrasto alla pandemia previste nella nuova ordinanza appena firmata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci.

A cura di Davide Falcioni
13 Agosto
18:43

ISS: "Doppia dose vaccino efficace al 96,8% contro la mortalità"

La doppia dose di vaccini anti-Covid raggiunge un'efficacia del 96,8% contro la mortalità rispetto ai non vaccinati. Una sola dose l'82,26%. È il dato che emerge dal monitoraggio settimanale dell'Istituto Superiore di Sanità riguardante il periodo 4 aprile-8 agosto. Per i ricoveri in terapia intensiva, il ciclo completo ha una efficacia del 97,2%, una dose dell'89,4%.

A cura di Davide Falcioni
13 Agosto
18:30

Mosca, a luglio +60% di morti rispetto a un anno fa

Il tasso di mortalità a Mosca è aumentato del 60% a luglio rispetto allo stesso mese dello scorso anno, con 6.583 persone decedute a causa del coronavirus. Lo ha detto il Dipartimento della Salute della capitale in una dichiarazione ripresa da Interfax. "Nel mese di luglio a Mosca sono stati registrati 17.237 decessi, con un aumento di 6.464 rispetto al luglio dello scorso anno, o del 60%", ha detto la nota. Il Covid-19 è stato la causa principale o un fattore contribuente in 6.583 morti.

A cura di Davide Falcioni
13 Agosto
18:00

Campania, 622 nuovi contagi e 8 morti

Aumentano ancora i contagi in Campania: 622 nuovi casi in 24 ore, altri 8 i morti registrati. Aumentano anche i pazienti ricoverati negli ospedali: 319 le persone nei reparti dei nosocomi campani. L’appello del direttore del Cotugno, intervistato da Fanpage.it: “Il vaccino è l’unica arma contro il Covid”

A cura di Davide Falcioni
13 Agosto
17:53

Covid Lombardia, 661 contagi e 5 morti

I dati del bollettino Coronavirus della Lombardia di venerdì 13 agosto diramati dalla Regione: sono 661 i nuovi casi di Coronavirus in Lombardia, con 5 morti. Aumentano i ricoveri in ospedale, che oggi sono 299 contro i 292 di 24 ore fa, mentre i pazienti ricoverati in terapia intensiva calano a 33.

A cura di Davide Falcioni
13 Agosto
17:42

Il bollettino di oggi: 7.409 nuovi casi e 45 morti

Sono 7.409 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia. È quanto emerge dal bollettino covid di oggi, venerdì 13 agosto, del Ministero della Salute. Sono stati eseguiti nell’ultima giornata 225.486 test, tra tamponi molecolari e antigenici. I morti sono stati 45. La regione con il maggior numero di contagi giornalieri è la Sicilia.

A cura di Davide Falcioni
13 Agosto
17:24

Il vaccino di Moderna protegge da 6 varianti a 6 mesi dalla seconda dose

A sei mesi dalla seconda dose, il vaccino a mRNA di Moderna è ancora capace di proteggere da almeno sei varianti virali di Sars-Cov-2. È quanto emerge da un nuovo studio condotto da un team di scienziati statunitensi che ha coinvolto anche l’Istituto Nazionale per le Allergie e Malattie Infettive (NIAID), i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista Science.

A cura di Davide Falcioni
13 Agosto
17:19

Sardegna, 400 nuovi casi e tre morti nelle ultime 24 ore

In Sardegna si registrano oggi 400 nuovi casi confermati di positività al Covid, sulla base di 2.271 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 8400 test, con tasso di positività del 4,7%. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 23 (+1 rispetto a ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 128 (- 1 rispetto a ieri). 6910 sono i casi di isolamento domiciliare (+ 54 rispetto a ieri). Si registrano 3 decessi: una donna di 79 anni, residente nella Provincia del Sud Sardegna e due uomini di 75 e 77 anni, entrambi residenti nella Città Metropolitana di Cagliari.

A cura di Davide Falcioni
13 Agosto
16:05

In 800 a ballare, chiusa discoteca a Riccione per violazione norme anti covid

Ballavano, in 800 e senza mascherina, all'interno del locale al ritmo della musica diffusa dal Dj, e dalle parole scandite dal vocalist. Per questo una  discoteca di Riccione è stata chiusa dalla Polizia di Stato, in via provvisoria, per cinque giorni. Proprio nei giorni scorsi era stato pubblicizzato sui canali social, per la serata, un evento musicale all'interno della struttura, con un ospite di rilievo particolarmente  apprezzato dai giovani. Intorno alle 2.15 della scorsa notte, dopo una breve osservazione fuori dal locale – dove erano stati organizzati i controlli per il possesso del Green pass e un'area dedicata all'effettuazione di tamponi rapidi – i poliziotti hanno fatto il loro ingresso nel locale constatando la presenza di numerosi giovani intenti a ballare, circa 800 persone sprovviste dei dispositivi di protezione individuale. Alla richiesta di spiegazioni, il gestore del locale, non in grado di esibire la licenza di pubblico spettacolo e per la somministrazione di alimenti e bevande, dichiarava di non essere riuscito ad evitare l'assembramento dei giovani ed il rispetto delle normative anti-Covid. Gli sono state così contestate le violazioni amministrative previste per il mancato rispetto delle attuali direttive oltre che la chiusura provvisoria del locale per 5 giorni.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
15:49

Record di contagi a Tokyo, 5.773 casi nelle ultime 24 ore

Si fa sempre più allarmante l'emergenza Covid a Tokyo, dove ancora una volta è stato aggiornato il record, con 5.773 contagi nelle ultime 24 ore, mentre a livello nazionale il dato è ancora più preoccupante, con le infezioni da coronavirus che stabiliscono il record ormai da tre giorni consecutivi, superando per la prima volta quota 20mila nuovi casi, e malgrado lo stato di emergenza in vigore dal 12 luglio in diverse prefetture del Paese, oltre alla capitale.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
15:24

Sanzionato per violazione delle norme anti-Covid, si finge il cugino: accusato di sostituzione di persona

Sanzionato per violazione delle norme anti-Covid, si finge il cugino che si ritrova con una sanzione recapitata a casa. Protagonista della vicenda, che risale al marzo del 2020, un 38enne piacentino ora smascherato e denunciato dai carabinieri con l'accusa di sostituzione di persona e false dichiarazioni a pubblico ufficiale. A smascherare l'uomo è stato proprio il parente a cui era stato notificato un verbale di contestazione per violazione delle norme anti Coronavirus. Presentandosi ai Carabinieri per chiarire e dimostrare la sua estraneità all'accaduto, ha fatto scattare gli accertamenti che hanno portato i militari a individuare il 38enne e a denunciarlo.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
15:08

Covid Marche, 171 nuovi casi Covid e due vittime nelle ultime 24 ore

Sono 171 nuovi i nuovi casi di coronavirus nelle Marche e due le vittime covid nelle ultime 24 ore. Sono i dati del bollettino covid del Servizio sanitario regionale delle Marche di oggi venerdì 13 agosto. Il totale dei positivi individuati dall'inizio della crisi è salito a 107.645. Sono 3.043 morti complessivamente, 1.709 uomini e 1.334 donne. Le ultime due vittime sono una donna di 88 anni e un 91enne, entrambi con altre patologie.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
14:18

Covid Brasile, altri 1.148 decessi per coronavirus in 24 ore

Il Brasile ha registrato nelle ultime 24 ore altri 1.148 decessi legati al coronavirus, elevando il totale delle vittime dall’inizio della pandemia a 566.896. Il Consiglio nazionale dei segretari statali alla salute (Conass) ha inoltre riferito che il numero complessivo dei contagiati è salito a 20.285.067, compresi i 39.982 nuovi casi segnalati nelle ultime 24 ore. La media degli infetti è stata di 31.229 al giorno nell’ultima settimana, il numero più basso dal 25 novembre dello scorso anno.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
13:55

Quando potrebbe scattare la zona gialla per le regioni a rischio

Secondo gli ultimi dati dell’ultimo report Iss per questa settimana tutta l’Italia resterà in zona bianca. Sicilia e Sardegna però potrebbero passare in fascia gialla con il prossimo monitoraggio settimanale, e quindi da lunedì 23 agosto. A preoccupare per le isole sono le soglie di occupazione di terapia intensiva e la crescita dei ricoveri ordinari.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
13:30

La pandemia raddoppia i casi clinicamente rilevanti di ansia e depressione in bambini e adolescenti

L’impatto della pandemia di COVID-19 e delle restrizioni ha avuto un impatto catastrofico sulla salute mentale, soprattutto su quella di bambini e adolescenti. Secondo un nuovo studio canadese, da quando si è diffuso il coronavirus i casi di ansia e depressione “clinicamente rilevanti” sono raddoppiati tra giovani e giovanissimi.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
13:16

Covid Toscana, 819 contagi e 4 decessi in 24 ore 

Sono 819 i nuovi contagi Covid in Toscana nelle ultime 24 ore e 4 i decessi registrati nell'ultima giornata. I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. Oggi sono stati eseguiti 9.043 tamponi molecolari e 5.483 tamponi antigenici rapidi, di questi il 5,6% è risultato positivo. Sono invece 7.141 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui l'11,5% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 12.117, +1,9% rispetto a ieri. I ricoverati sono 295 (4 in più rispetto a ieri), di cui 32 in terapia intensiva (stabili).

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
13:03

Green pass obbligatorio in Vaticano per accesso alla mensa

Green pass obbligatorio in Vaticano per poter accedere alla mensa. Lo ha deciso, secondo quanto si apprende, il Governatorato della Santa Sede che da giorni sta dotando tutti coloro che si sono vaccinati nel piccolo Stato del certificato verde, tra cui lo stesso Pontefice, mentre la Gendarmeria si è attrezzata per i controlli. Per accedere al servizio mensa dei dipendenti, dentro Città del Vaticano, occorrerà, a partire dal 17 agosto, il Green pass.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
12:35

Ue, primo bonifico del Recovery all'Italia da 24,9 miliardi

La Commissione europea ha versato 24,9miliardi all'Italia, come anticipo del 13% sui 191,5 miliardi dell'ammontare totale del Recovery per il Paese, fino al 2026. I 24,9 miliardi sono composti per 8,957 mld da aiuti a fondo perduto (pari al 13% dei 68,9mld di sovvenzioni previste) e 15,937mld di prestiti (il 13% di 122,6mld). I pagamenti del rimanente 87% affluiranno in base al completamento dei target fissati.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
12:24

Covid Veneto, 771 contagi e un decesso in 24 ore

Nuova impennata dei casi di contagio Covid in Veneto, 771 quelli registrati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiunge il decesso di un malato. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall'inizio dell'epidemia sale a 444.692, quello delle vittime a 11.652. Gli attuali positivi, in isolamento sono 13.534 (+113). Quanto alla situazione negli ospedali, scendono i ricoverati in area non critica, 173 (-5), ma salgono invece quelli in terapia intensiva, 31 (+3)

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
12:05

Scuola, finestre aperte anche in inverno: la norma del protocollo di sicurezza covid fa discutere

I sindacati della scuola non hanno firmato il protocollo di sicurezza per la ripresa dell’anno scolastico. I nodi da sciogliere sono ancora tanti, dall’uso obbligatorio del green pass al distanziamento in classe. Mentre si continua a trattare al ministero nella bozza del nuovo protocollo però  spunta la norma per l’aerazione degli ambienti che fa discutere: si raccomandando finestre aperte anche in inverno.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
11:50

Crisanti: “Green pass non serve per la sicurezza nei luoghi chiusi ma solo ad aumentare i vaccinati”

"Attenzione il green pass non è una misura di sanità pubblica come viene fatta passare dal governo in modo totalmente errato” ha spiegato Andrea Crisanti, sottolineando il fatto che il certificato “viene millantato come misura per creare ambienti sicuri, ma non ha proprio senso”. Per Crisanti l’unico scopo positivo del green pass “è quello di aumentare la percentuale dei vaccinati”.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
11:27

Italia tutta in zona bianca anche dopo Ferragosto: nessuna regione passa in zona gialla 

Italia tutta in zona bianca anche dopo Ferragosto: nessuna regione passa in zona gialla. Gli indicatori del monitoraggio Dell'Iss e Ministero della salute infatti dicono che Sicilia e Sardegna, le due Regioni considerate più a rischio per gli alti livelli dei ricoveri, non superano tutte le soglie critiche. Lo si apprende dalla Cabina di regia per il monitoraggio settimanale Covid, riunita oggi.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
11:13

In Russia 815 morti covid in 24 ore, record per secondo giorno consecutivo 

Per il secondo giorno consecutivo la Russia registra un record di morti covid, nell'impennata di epidemia causata dalla variante Delta. Nelle ultime 24 ore, 815 persone sono morte e  Paese registra inoltre 22.277 nuovi casi accertati. Da giorni le morti comunicate dalle autorità sanitarie del Paese superano il picco di decessi mai registrato da inizio pandemia. solo ieri registrati 808 morti covid

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
10:41

Monitoraggio Iss, Rt in discesa ma sale l'incidenza del contagio

Rt in discesa ma sale l'incidenza del contagio in Italia. Secondo il monitoragio dell'Iss per questa settimana, l'indice Rt in Italia passa a 1,27 da 1,56 della scorsa settimana ma purtroppo sale ancora invece l'incidenza del contagio. Secondo i dati della bozza del report settimanale del monitoraggio di ministero della Salute e Istituto superiore di Sanità, l'incidenza sale da 68 casi settimanali per centomila abitanti a 73 per centomila.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
10:22

Vaccini ai bambini, chi sono gli scienziati favorevoli e i contrari a immunizzare gli under 12

Non tutti sono favorevoli alle vaccinazioni anti Covid per gli under 12. Alcuni scienziati, una minoranza, esprime perplessità. Ma per i pediatri italiani è fondamentale proteggere i più piccoli, perché questi possono diventare “i serbatoi delle nuove varianti”. Fino ad ora in Italia le vittime sono state 12 tra 0 e 9 anni, alle quali si aggiungono altre 16 tra 10 e 18 anni.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
10:09

Toti: "Ora obbligo di vaccino covid a over 50, i giovani hanno fatto già tanti sacrifici"

"Nel nostro Paese i giovani hanno già fatto tanti sacrifici per tutelare genitori e nonni, non possiamo chiedergliene altri. Per questo penso che la vaccinazione dovrebbe essere obbligatoria per gli over 50". Lo ha affermato il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti questa mattina nel corso del suo intervento alla trasmissione Agorà di Rai 3. "Chi si vuole vaccinare oggi a tutti i mezzi per farlo, non ci sono scuse", ha aggiunto il governatore secondo il quale bisogna "Riflettere sull'obbligo nei luoghi di lavoro"  perché "all'interno di luoghi chiusi, dove si lavora insieme tutto il giorno, vi sono regole più flebili rispetto a chi si incontra in pizzeria a un metro di distanza e ci sta un'ora e quindi qualcosa non torna". "Se fossi un lavoratore alla catena di montaggio gomito a gomito con un mio collega, pretenderei che avesse il Green Pass", ha aggiunto Toti.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
09:48

Vaccino Covid in spray nasale protegge e innesca anticorpi contro le varianti in test di laboratorio

Un nuovo vaccino anti Covid sperimentale somministrato attraverso uno spray nasale risulta efficace contro l’infezione polmonare e l’infiammazione, inoltre attiva una robusta produzione di anticorpi neutralizzanti contro diverse varianti del coronavirus SARS-CoV-2. Il farmaco, testato con successo sui roditori, si basa su un virus modificato per produrre la proteina S del patogeno pandemico.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
09:35

Non si vaccinano per Covid, 7 infermieri e operatori socio-sanitari sospesi in umbria

Sospesi dalla direzione dell'Usl Umbria 2, a partire dal 16 agosto, sette infermieri e operatori socio-sanitari per non essersi vaccinati contro il Covid. Lo ha appreso l'ANSA dalla stessa Azienda sanitaria. Il provvedimento riguarda personale sanitario che opera nelle strutture del territorio. La sospensione è stata adottata per la violazione dell'articolo 4 del decreto legge numero 44 del 2021, cioè' per l'inosservanza dell'obbligo vaccinale per il personale sanitario. Si tratta una prima scrematura operata dall'Usl Umbria 2. Altre posizioni di personale non vaccinato sono infatti ancora al vaglio dell'Azienda sanitaria.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
09:14

In Israele via alla terza dose di vaccino anti covid per over50

In Israele via libera alla terza dose di vaccino anti covid per over 50 che hanno ricevuto le prime due dosi oltre cinque mesi fa. Lo ha annunciato l'Ufficio del Primo Ministro. I membri del team hanno lavorato diligentemente, professionalmente e accuratamente e sono giunti alla conclusione che la terza vaccinazione per le persone di età pari o superiore a 50 anni e per le équipe mediche è efficace e corretta", ha affermato il primo ministro israeliano Naftali Bennett. “La campagna per vaccinare le persone dai 60 anni in su è stata un grande successo. Finora sono state vaccinate oltre 750mila persone e stiamo passando alla fase successiva. Questo è un passo importante nella lotta contro la pandemia del Delta” ha aggiunto spiegando che la decisione è stata presa dopo una lunga riunione del comitato consultivo per i vaccini Covid e il controllo delle epidemie.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
09:00

Locatelli: "Da novembre vaccini anti covid anche ai bimbi sotto i 12 anni"

Da novembre saranno possibili i vaccini anti covid anche ai bimbi sotto i 12 anni, lo ha annunciato Franco Locatelli, coordinatore del Comitato tecnico scientifico e presidente del Consiglio superiore di sanità. "È importante coprire anche quella fascia – ha detto -. La sperimentazione è in fase molto avanzata e la documentazione verrà vagliata delle agenzie regolatorie. Se la valutazione sarà positiva, potremmo aspettarci l'approvazione entro novembre". Per quanto riguarda le preoccupazioni di molti genitori, Locatelli sottolinea che sono "paure infondate. La vaccinazione in questa fascia di età con questa tipologia di vaccini è sicura. I benefici sono maggiori dei rischi che risultano quasi inesistenti. Non vanno dimenticate le conseguenze del virus Sars-Cov-2 anche sui più piccoli. In Italia, da inizio pandemia, sono morti 28 pazienti di età pediatrica. E, di questi, 13 avevano meno di 10 anni. Il vaccino non provoca effetti collaterali rilevanti e protegge, oltre che dal rischio di complicanze fatali, anche dal rischio di sviluppare una patologia grave come la sindrome multi-infiammatoria sistemica. Inoltre vaccinando i bambini si eviteranno focolai anche nelle scuole elementari e quindi si potrà avere un ritorno in classe in sicurezza, evitando la didattica a distanza".

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
08:44

In autunno serviranno mascherine Ffp2 per viaggiare in bus o treni

Il coordinatore del Cts Franco Locatelli consiglia l’uso di mascherine Ffp2 per viaggiare a bordo di autobus e treni in autunno: “La variante Delta è molto contagiosa. Questo tipo di mascherina assicura una protezione maggiore rispetto alla chirurgica e quindi andrebbe utilizzata in situazioni di sovraffollamento”.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
08:20

Terza dose Vaccino covid, Richeldi: "Strada quasi obbligata per tutti"

"La terza dose di vaccino Penso sia una strada quasi obbligata per quasi tutti i Paesi". Lo ha affermato Luca Richeldi, direttore Pneumologia Policlinico Gemelli Roma, intervenendo ad "Agorà Estate" su Rai 3- "Verosimilmente – ha spiegato Richeldi – si partirà dai piu' fragili e, a salire, dalle persone con il rischio più alto". In Usa già è arrivato il via libera per i fragili. In Israele, terza dose vaccino anche a ‘over 50' che hanno ricevuto le prime due dosi oltre cinque mesi fa.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
08:02

Bassetti: "Dimentichiamoci l'immunità di gregge, col virus dobbiamo convivere e solo col vaccino è possibile"

"Sui vaccini non si deve discutere ed è inaccettabile che un politico si metta contro di loro: è un atto gravissimo contro lo Stato" , lo ha dichiarato Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie Infettive all'Ospedale San Martino di Genova e professore universitario, in un'intervista al Corriere della Sera. "Voglio vedere questi politici, che fanno le cicale d'estate, cosa risponderanno in autunno quando ci sarà la ripresa di tante attività e soprattutto delle scuole. E le probabilità di contagio aumenteranno" ha aggiunto Bassetti. "Lo scenario di questo luglio/agosto è diverso da quello che abbiamo visto in marzo/aprile. Con la cosiddetta variante Delta del Coronavirus è  come se fossimo di fronte a un virus nuovo: ci dobbiamo dimenticare dell'immunità di gregge e dobbiamo pensare a una convivenza con questo virus. Con l'aiuto dei vaccini, senza se e senza ma" ha concluso Bassetti.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
07:40

Cina contro Oms: "Inaccettabili nuove indagini su origine del coronavirus"

La Cina respinge come "inaccettabile e inappropriata" la proposta di nuove indagini da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità sull'origine del Covid-19. Lo ha dichiarato un funzionario della Commissione Nazionale per la Sanità cinese citato dai media locali. L'Oms, ha aggiunto il funzionario di Pechino, "ignora le prove e non ha consultato gli Stati membri". Pechino afferma di aver sostenuto tutti gli sforzi "scientifici" per scoprire come è iniziato il virus. "Ci opponiamo al tracciamento politico, abbandoniamo il rapporto congiunto" pubblicato dopo che un team di esperti dell'OMS ha visitato Wuhan a gennaio, ha detto ai giornalisti il vice ministro degli Esteri Ma Zhaoxu. "Sosteniamo il tracciamento scientifico".

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
07:25

In Usa via libera a terza dose del vaccino anti covid per i più fragili

Negli Stati Uniti la Food and Drug Administration, l'ente per i medicinali, ha dato il via libera all'uso di una terza dose di vaccini Pfizer o Moderna per quelle persone che presentano un sistema immunitario più debole per meglio proteggerle dal Covid. Il caso riguarda milioni di americani che assumono immuno-soppressori dopo un trapianto di organi o per un cancro. La terza dose invece per il momento non si applicherà a persone in salute.

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
07:20

Covid, In Italia oltre il 65% di vaccinati completi 

In Italia oltre il 65% di vaccinati completi. Secondo l'ultimo aggiornamento del report vaccini del Ministero con i dati ale 6 di oggi, venerdì 13 agosto, sono precisamente 73.286.195 le dosi somministrate nel nostro Paese, mentre sono 35.307.652 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale pari al 65,37 % della popolazione over 12

A cura di Antonio Palma
13 Agosto
07:15

Le ultime notizie sul Coronavirus Covid-19 di oggi, venerdì 13 agosto

Continuano a crescere i contagi covid giornalieri in Italia. Nell'ultimo bollettino del Mistero della salute numeri ancora in aumento con 7.270 nuovi casi di Coronavirus e 30 morti covid. Nell'ultima giornata sono stati eseguiti 216.969 test, tra tamponi molecolari e antigenici con il tasso di positività che si attesta al 3,3%. Gli attualmente positivi sono 121.285. I guariti invece salgono a 4.170.810 (+4.715 ). La regione con il maggior numero di contagi giornalieri è la Sicilia.  A preoccupare sia l'aumento dei ricoveri, sia ordinari che quelli in terapia intensiva, in crescita ovunque. Ecco i dati Regione per Regione:

  • Lombardia: +679
  • Veneto: +583
  • Campania: +543
  • Emilia-Romagna: +632
  • Piemonte: +301
  • Lazio: +567
  • Puglia: +281
  • Toscana: +876
  • Sicilia: +1.134
  • Friuli-Venezia Giulia: +101
  • Marche: +199
  • Liguria: +164
  • Abruzzo: +140
  • P.A. Bolzano: +77
  • Calabria: +299
  • Sardegna: +435
  • Umbria: +158
  • P.A. Trento: +33
  • Basilicata: +63
  • Molise: +4
  • Valle d'Aosta: +1

Contagi e ricoveri in crescita ovunque: Sicilia e Sardegna a rischio ma per ora nessuna regione passerà in zona gialla. Sul Green pass primi controlli e prime multe in vacanza. Intanto i sindacati non firmano il protocollo di sicurezza Covid a scuola. La campagna vaccinale registra oltre 73 milioni di dosi e 35,3 milioni di vaccinati completi. Nel mondo 205 milioni di casi e 4,3 milioni di morti covid. In Usa la Fda dà ok alla terza dose del vaccino per i più fragili. L'Oms chiede a tutti i Paesi di "depoliticizzare la situazione e di cooperare per accelerare gli studi sulle origini del coronavirus"

A cura di Antonio Palma
135 CONDIVISIONI
28352 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni