4 Ottobre 2022
15:19

Cos’è Umbral Core, il picchiaduro italiano da tenere d’occhio

Sviluppato dal team indipendente A Few Round Games, Umbral Core è un picchiaduro in 2.5D ambientato in un setting ispirato al grimdark, genere fantasy particolarmente violento e tenebroso.
A cura di Lorena Rao

Negli ultimi mesi, il panorama videoludico italiano si sta rivelando davvero prolifico. Freud's Bones, Soulstice, Blind Fate: Edo No Yami, Batora: Lost Haven: gli esempi sono davvero numerosi, variegati, sperimentali. A questa folta schiera di videogiochi Made in Italy si aggiunge Umbral Core, sviluppato dal team indipendente A Few Round Games. Si tratta di un picchiaduro in 2.5D ambientato in un setting ispirato al grimdark, genere fantasy particolarmente tetro e tenebroso. In tal senso, la direzione artistica si presenta molto attenta e ben caratterizzata.

Al momento lo sviluppo di Umbral Core si trova in stato di pre-alpha, tuttavia la stampa specializzata ha già avuto modo di provarlo e apprezzarne le sue caratteristiche. Questo perché il titolo di A Few Round Games non si limita a essere l'ennesimo picchiaduro fine a se stesso, ma tenta di andare oltre con tre importanti novità.

La prima è il supporto del rollback netcode, tecnologia attraverso cui il gioco cerca di anticipare quello che farà il giocatore o la giocatrice. In altre parole, è uno strumento che permette di ridurre la latenza tra i due utenti sfidanti. Un aspetto che impatta positivamente sul framerate, che in Umbral Core non ha limiti, dato che può essere impostato oltre i canonici 60 FPS (frame al secondo), garantendo così la massima fluidità di gioco. Infine le meccaniche di combattimento, coinvolgenti per tutti i livelli di abilità, con combo personalizzabili.

I parametri centrali di Umbral Core sono tre: Power, la classica barra dei picchiaduro che al suo riempimento permette di effettuare mosse speciali; Fury, barra di colore rosso dedicata all'attacco; Control, barra di colore blu rivolta invece alla difesa. La concatenazione di mosse offensive e difensive permette di riempire queste barre per dare origini a combo e abilità speciali in grado di rendere avvincente lo scontro, oltre a dare grande libertà d'approccio a chi gioca.

Nonostante si trovi in una fase embrionale, Umbral Core ha già catturato l'attenzione, a tal punto da essere mostrato durante l'EVO 2022, il più importante evento internazionale dedicato al genere picchiaduro. Nei prossimi mesi il team di sviluppo darà il via alla campagna su Kickstarter, la nota piattaforma di crowdfunding, per concludere lo sviluppo di Umbral Core in versione open alpha e ottenere così feedback concreti da giocatori e giocatrici. In seguito, saranno necessari due anni per vedere il titolo di A Few Round Games in forma definitiva su PlayStation 4, PlayStation 5 e PC.

Cos'è l'anticiclone delle Azzorre
Cos'è l'anticiclone delle Azzorre
ChatGPT: cos'è, come funziona e come usare l'intelligenza artificiale
ChatGPT: cos'è, come funziona e come usare l'intelligenza artificiale
Cos'è il Fediverso, la via di fuga dal potere delle Big Tech
Cos'è il Fediverso, la via di fuga dal potere delle Big Tech
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni