4 CONDIVISIONI

Abbiamo provato Luna, il servizio di Amazon per giocare ai videogame senza nessuna console

Dopo il Nord America, è la volta dell’Europa: adesso anche in Italia è disponile Amazon Luna, il servizio di cloud gaming che permette di giocare da smartphone, tablet e tv ai videogame più recenti (e non solo). Vediamo nel dettaglio come funziona.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Lorena Rao
4 CONDIVISIONI
Immagine

Giocare ovunque, senza il vincolo di nessuna piattaforma. È la promessa Luna, il servizio di cloud gaming di Amazon approdato finalmente anche in Italia. Basta accedere da browser o scaricare l'app da smartphone, tablet o smart tv per avere a disposizione un catalogo di videogame da giocare su dispositivi mobile e televisori di ultima generazione. Un servizio che si inserisce in un panorama altamente competitvo come quello videoludico: con Luna, Amazon gareggia con Xbox Cloud Gaming di Microsoft, PlayStation Plus di Sony, GeForce Now di Nvidia (e prossimamente anche Netflix) per la diffusione del cloud gaming.

L'obiettivo è quello di rendere il videogioco maggiormente fruibile, spezzando il suo legame con console o computer performanti. In questa corsa però abbiamo già visto i primi sconfitti. Il più celebre è Stadia, il servizio di Cloud Gaming di Google che ha chiuso in via definitiva a gennaio del 2023.

Come giocare con Amazon Luna

Se si è clienti di Amazon Prime, si ha accesso senza ulteriori iscrizioni ai giochi del Prime Gaming, una selezione limitata di titoli che varia a rotazione. Altrimenti è possibile abbonarsi al prezzo di 9,99 euro al mese a Luna+ per avere a disposizione un catalogo più corposo di giochi che annovera titoli più o meno recenti come Resident Evil 2 Remake e Control ma anche perle del passato come Contra e Castlevania, entrambi in edizione Anniversary Collection. Non mancano poi le produzioni italiane, come Close to the Sun e Batora Lost Haven.

AMAZON LUNA | Alcuni dei giochi disponibili con Luna+
AMAZON LUNA | Alcuni dei giochi disponibili con Luna+

In più, tra le altre possibilità offerte da Amazon Luna, c'è anche quella di poter acquistare singoli videogiochi da giocare nella piattaforma, se non addirittura abbonarsi a Ubisoft+ (17,99 euro al mese) per avere accesso ai titoli della nota software house francese, come Far Cry e Assassin's Creed, tra cui l'ultimo capitolo Assassin's Creed Mirage. Se si ha già lo stesso abbonamento tramite Xbox o PC, basta fare l'accesso multiplo con il proprio account Ubisoft per godere dell'offerta di Luna senza spese aggiuntive. Prima di scegliere quale piano sia più congeniale alle proprie esigenze videoludiche, è bene sapere che Amazon offre una settimana di utilizzo gratuito di Luna+. I soldi verranno detratti solo se non si disdice l'abbonamento alla fine del periodo di prova gratis.

AMAZON LUNA | Nell'offerta di Amazon Luna rientrano pure i giochi Ubisoft
AMAZON LUNA | Nell'offerta di Amazon Luna rientrano pure i giochi Ubisoft

Al di là delle iscrizioni mensili, tutto quello che serve per poter giocare con la piattaforma di Amazon è una connessione stabile (la velocità minima consigliata è di 10 Mbps) e un controller. Noi abbiamo utilizzato quello di Xbox Series S, ma va bene anche quello di Xbox One, così come il DualSense di PlayStation 5, il DualShock di PlayStation 4, il Pro di Nintendo Switch e addirittura il controller della defunta Google Stadia. Chi vuole dare un tocco di unicità, può acquistare il pad di Amazon Luna, che però non è vincolante per giocare con la piattaforma. Infine, un'altra possibilità di fruizione è offerta dallo smartphone, che si trasforma in controller di gioco. Basta una configurazione veloce tramite QR Code.

AMAZON LUNA | Con Couch si può giocare in compagnia ai titoli presenti nel catalogo
AMAZON LUNA | Con Couch si può giocare in compagnia ai titoli presenti nel catalogo

Tutto questo può essere vissuto in solitaria o in compagnia. Con Couch, si può giocare in co-op locale con un'altra persona, anche se non deve per forza essere abbonata a Luna. Con Trasmissione invece, Luna permette di trasmettere in streaming le proprie partite su Twitch. Un'opzione forse scontata, considerato che la piattaforma viola appartiene al colosso dell'ecommerce.

Amazon Luna: un servizio promettente

La nostra prova con Amazon Luna si è rivelata piacevole. L'esperienza è trascorsa fluida, senza cali o interruzioni di gioco. L'interfaccia è semplice e intuitiva. Certo, parliamo di un catalogo acerbo rispetto a quello dei servizi concorrenti, ma Amazon può contare su un nome noto al pubblico di massa e su risorse che potrebbero far evolvere il servizio in maniera incisiva. Attualmente Amazon è al lavoro su un multiplayer online di massa (MMO) a tema Il Signore degli Anelli, a cui si aggiungono altri titoli in partnership con alcuni studi di svilippo di rilievo come Bandai Namco Online per Blue Protocol e Crystal Dynamics per il grande ritorno di Lara Croft.

Non è chiaro se Amazon, al pari dei suoi competitor, punterà sulle esclusive, cioè quei titoli giocabili solo su una determinata piattaforma. Del resto, il colosso fondato da Jeff Bezos ha già dalla sua parte un pubblico potenzialmente immenso che non ha necessità di avere le console di ultima generazione o computer superefficienti per godere di grandi e piccole produzioni videoludiche.

4 CONDIVISIONI
Perché c'è un'intera generazione di videogame a cui rischiamo di non poter mai più giocare
Perché c'è un'intera generazione di videogame a cui rischiamo di non poter mai più giocare
Alexa sta cercando di diventare più umana ma il sogno di Her è ancora lontano
Alexa sta cercando di diventare più umana ma il sogno di Her è ancora lontano
Luca Parmitano: “Sogno la Luna, nello Spazio ora non servono solo astronauti”
Luca Parmitano: “Sogno la Luna, nello Spazio ora non servono solo astronauti”
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views