3.767 CONDIVISIONI
22 Dicembre 2021
18:42

Meraviglioso embrione di dinosauro perfettamente conservato trovato nel suo uovo fossilizzato

Un embrione di dinosauro oviraptosauro è stato trovato rannicchiato nel suo uovo in un perfetto stato di conservazione. È stato chiamato “Baby Yingliang”
A cura di Andrea Centini
3.767 CONDIVISIONI
Credit: Xing et al., 2021
Credit: Xing et al., 2021

Nell'area della prefettura di Ganzhou, in Cina, è stato rivenuto uno dei più straordinari fossili di dinosauro mai scoperti. Si tratta di un embrione di oviraptosauro perfettamente conservato nel cuore del suo uovo fossilizzato, deposto dalla madre tra i 72 e i 66 milioni di anni fa nel Tardo Cretaceo, poco prima che l'asteroide chicxulub si schiantasse sulla Terra, determinando l'estinzione dei dinosauri non aviani e di altri gruppi animali (e vegetali). A rendere straordinario questo fossile, custodito nel cassetto di un museo per oltre un decennio prima di essere analizzato dai paleontologi, non vi è solo l'eccezionale stato di conservazione, ma anche la postura del dinosauro, che replica in tutto e per tutto la peculiare manovra che gli uccelli compiono prima che l'uovo si schiuda. In parole semplici, è l'ennesima dimostrazione di quanto dinosauri e uccelli sono strettamente imparentati.

A descrivere lo straordinario fossile cinese è stato un team di ricerca internazionale guidato da scienziati dello State Key Laboratory of Biogeology and Environmental Geology dell'Università delle Geoscienze della Cina, che hanno collaborato a stretto contatto con i colleghi dello Yingliang Stone Nature History Museum, dell'Università di Birmingham, dell'Università di Calgary, dell'Università di Edimburgo e di altri centri di ricerca. Gli scienziati, coordinati dal professor Fion Waisum Ma, docente presso la School of Geography, Earth and Environmental Sciences dell'ateneo di Birmingham, ritengono che la postura dell'embrione di oviraptosauro suggerisce come i movimenti tipici del “rimbocco” degli uccelli – la serie di manovre che precede la schiusa – si sia evoluto proprio nei teropodi, dinosauri principalmente carnivori e bipedi dei quali faceva parte anche il famigerato tirannosauro (Tyrannosaurus rex). Il fossile dell'uovo con l'embrione perfettamente conservato è stato trovato nella formazione di Hekou, nella Cina meridionale, tra i più importanti siti paleontologici del Paese asiatico.

Credit: Lida Xing
Credit: Lida Xing

Descrivendo la posizione dell'embrione, gli scienziati hanno scritto nell'abstract dello studio che “la testa giace ventrale rispetto al corpo, con i piedi su entrambi i lati e la schiena piegata lungo il polo smussato dell'uovo, in una postura precedentemente non riconosciuta in un dinosauro non aviario, ma che ricorda un embrione di uccello moderno in fase avanzata”. “Il confronto con altri embrioni di oviraptoridi in fase avanzata – proseguono il professor Waisum Ma e i colleghi – suggerisce che gli oviraptoridi pre-nascita hanno sviluppato posture simili a quelle degli uccelli durante l'incubazione, che negli uccelli moderni sono correlate a movimenti embrionali coordinati associati al rimbocco, un comportamento controllato dal sistema nervoso centrale, fondamentale per il successo della schiusa”.

L'uovo misura 17 centimetri e l'embrione raggomitolato al suo interno si stima sia lungo 27 centimetri. È stato soprannominato “Baby Yingliang” dai paleontologi che l'hanno scoperto e descritto. “È un esemplare straordinario. Lavoro sulle uova di dinosauro da 25 anni e non avevo ancora visto nulla di simile”, ha dichiarato alla CNN la dottoressa Darla K. Zelenitsky, coautrice della ricerca. “Finora si sapeva poco di ciò che accadeva all'interno di un uovo di dinosauro prima della schiusa, poiché ci sono così pochi scheletri embrionali, in particolare quelli che sono completi e conservati in una posa naturale”, ha aggiunto l'esperta. Ma ora, grazie a Baby Yingliang, è possibile dimostrare ancor più a fondo il legame tra uccelli moderni e dinosauri. “Questo embrione di dinosauro all'interno del suo uovo è uno dei fossili più belli che abbia mai visto. Questo piccolo dinosauro prenatale sembra proprio un uccellino rannicchiato nel suo uovo, il che è un'ulteriore prova che molte caratteristiche degli uccelli di oggi si sono evolute per la prima volta nei loro antenati dinosauri”, ha chiosato il professor Stephen Brusatte dell'Università di Edimburgo. I dettagli della ricerca “An exquisitely preserved in-ovo theropod dinosaur embryo sheds light on avian-like prehatching postures” sono stati pubblicati sulla rivista scientifica iScience.

3.767 CONDIVISIONI
Un vaccino contro l'allergia ai cani è sempre più vicino: tutti potranno accarezzare Fido
Un vaccino contro l'allergia ai cani è sempre più vicino: tutti potranno accarezzare Fido
Giovane e raro esemplare di squalo fantasma recuperato al largo della Nuova Zelanda
Giovane e raro esemplare di squalo fantasma recuperato al largo della Nuova Zelanda
Perché il vertiginoso aumento dei fulmini al Polo Nord è un chiaro segnale del cambiamento climatico
Perché il vertiginoso aumento dei fulmini al Polo Nord è un chiaro segnale del cambiamento climatico
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni