Si teme per la vita di Alessandro Lombardini, Luca Lombardini e Elisa Berton, i tre ragazzi dispersi sul Monte Bianco. Volevano raggiungere l’Aiguille Verte, a 4122 metri di altezza, per festeggiare il compleanno di Alessandro, guida del soccorso alpino della Guardia di Finanza di Bardonecchia, ma da 48ore sono dispersi, L'ultimo avvistamento è avvenuto alle 7 e 30 di martedì, dove si trovano gli impianti di risalita di Grand Montets, a Chamonix. Le ricerche sono state condotte dagli uomini dalla gendarmeria che hanno sorvolato la zona con degli elicotteri. Si tratta, tuttavia, di un'area estremamente impervia, costellata di scarpate e battuta dalle bufere.

Alessandro e suo fratello Luca sono di Orbassano, in provincia di Torino, mentre Elisa Berton, la fidanzata di Luca, è originaria di Bruino. Sono dispersi da martedì 7 agosto sulle pendici francesi del Monte Bianco, a circa 4mila metri. “Le ricerche condotte oggi hanno avuto esito negativo. Sono state coinvolte molte guide ma non è emersa alcuna traccia" – ha detto all’ANSA un portavoce della gendarmeria francese – “Abbiamo effettuato anche diversi sorvoli in elicottero su tutti gli itinerari possibili. La zona è ricca di crepacci". Il Peloton de Gendarmerie de Haute Montagne ha esortato chiunque avesse informazioni a chiamare il numero 04505316 89.