415 CONDIVISIONI
23 Marzo 2018
17:43

Vince causa da 100mila dollari e festeggia con un’orgia: le tre prostitute gli rubano tutto

Saul Mata Vellegas aveva ottenuto un risarcimento per di ben 96mila dollari per un incidente automobilistico nel quale era rimasto coinvolto. Ha deciso di festeggiare in un motel di New York con tre escort. Ma deve essersi fatto scappare qualche parola di troppo…
A cura di Biagio Chiariello
415 CONDIVISIONI

Voleva festeggiare la vittoria di una causa da quasi 100mila dollari per un incidente d’auto, ma per lui è finita davvero malissimo. Saul Mata Vellegas, 30 anni, aveva affittato una stanza al Van Cortlandt Motel, nel quartiere del Bronx, a New York, quando intorno alle 22 di domenica ha deciso di contattare alcune prostitute. Tre ragazze si sono presentate nella sua camera d'albergo e hanno fatto sesso con l’uomo, secondo il New York Post. Alcune ore dopo, le tre donne hanno lasciato la stanza per andare a comprare ”birra e sigarette”. Evidentemente il 30enne deve essersi fatto scappare qualcosa in merito alla causa, visto che le tre prostitute sarebbero tornate verso le 6.50 del mattino in compagnia di due uomini mascherati ed armati, sempre secondo quanto si legge sul quotidiano della Grande Mela. I due energumeni sono entrati nella stanza, hanno afferrato la valigia con tutti i soldi dentro e sono fuggiti dalla scena.

La polizia ha poi rilasciato le foto dei sospetti uomini armati e delle tre donne. Nei fotogrammi si vedono aggressori mentre escono da un minivan nero prima di entrare nel motel. Vellegas ha detto al Post di essere “terrorizzato” da tutto quello che è accaduto. "Continuo a tornarmi in mente. Sono entrati con una pistola. Ho detto ‘Cosa sta succedendo?’”. Vellegas ha detto che "avevo davvero bisogno di quei soldi" per aiutare soprattutto la sua famiglia. “Non lo dimenticherò mai. Vedo sempre quella arma che mi hanno puntato contro” ha detto al giornale. Le autorità hanno detto che il denaro (98.000$) è il risultato di una causa per un incidente automobilistico nel quale il 30enne è rimasto coinvolto. Le tre donne e gli uomini mascherati sono ancora in libertà, ha confermato la polizia.

415 CONDIVISIONI
Amber Heard: "Depp era l'amore della mia vita, ma anche orribile"
Amber Heard: "Depp era l'amore della mia vita, ma anche orribile"
42 di askanews
Ucraina, Guterres a Kiev da Zelensky: "Consiglio di sicurezza Onu ha fallito nell'impedire la guerra"
Ucraina, Guterres a Kiev da Zelensky: "Consiglio di sicurezza Onu ha fallito nell'impedire la guerra"
Ucraina, Zelensky: “Difendiamo la libertà di tutte le nazioni libere come nella seconda Guerra Mondiale”
Ucraina, Zelensky: “Difendiamo la libertà di tutte le nazioni libere come nella seconda Guerra Mondiale”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni