8 Settembre 2022
11:40

“Venite, ho accoltellato mio marito due volte”. Condannata all’ergastolo l’infermiera Rebecca Searing

Rebecca Searing ha accoltellato a morte il marito nel sonno poi ha chiamato il 999. Ieri è stata condannata all’ergastolo.
A cura di Davide Falcioni

Rebecca Searing, un'infermiera inglese di 52 anni, è stata condannata all'ergastolo per aver ucciso il marito. La donna dovrà attendere almeno 17 anni prima che i giudici possano prendere in considerazione la libertà condizionata.

Era il 12 febbraio scorso quando la 52enne inviò un messaggio a una sua conoscente: "È ora di uccidere", scrisse. Poi, dopo aver pugnalato a morte il marito, compose il numero per le emergenze 999 e ammise: "Ho accoltellato mio marito due volte, venite".

Nel corso del processo è emerso che la donna era ubriaca la notte del delitto. "Poco prima delle 2:30 di notte hai preso un coltello dalla cucina, sei salita al piano di sopra e hai accoltellato tuo marito mentre era a letto", ha detto il giudice, sottolineando che l'uomo non rappresentava una minaccia e "con ogni probabilità stava dormendo".

Il movente dell'omicidio commesso da Rebecca Searing andrebbe comunque ricercato nei rapporti ormai deteriorati con l'uomo, che in un paio di occasioni l'avrebbe definita "inutile". Parole che l'infermiera si è legata al dito covando per mesi una rabbia sfociata, poi, nell'omicidio.

Oltre a spiegare che il marito della donna non costituiva una minaccia, nel corso del dibattimento è emerso – al contrario – che si trattava di un uomo leale, sebbene da tempo i rapporti con sua moglie siano stati tutt'altro che idilliaci. La giudice ha quindi definito agghiacciante la telefonata fatta al 999 dall'imputata: "Potrebbe essere stata una brava infermiera, ma quello che ha fatto non la rende una brava persona".

La telefonata al 112 del marito di Cinzia, massacrata a San Stino:
La telefonata al 112 del marito di Cinzia, massacrata a San Stino: "Venite ad arrestarmi"
Benno Neumair condannato all'ergastolo, gli avvocati a Fanpage.it:
Benno Neumair condannato all'ergastolo, gli avvocati a Fanpage.it: "Faremo ricorso"
Peter e Laura uccisi a Bolzano, il figlio Benno Neumair condannato all'ergastolo
Peter e Laura uccisi a Bolzano, il figlio Benno Neumair condannato all'ergastolo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni