E' di tre persone morte e altre due rimaste ferite il bilancio di una sparatoria ancora in corso ad Albuquerque, nello Stato del New Mexico: lo ha reso noto la polizia senza fornire ulteriori dettagli e spiegando che il conflitto a fuoco è ancora in corso, di conseguenza non sarà possibile essere più precisi fino a quando la scena della strage non sarà  "bonificata".

L'ispettore di polizia Daren DeAguero ha spiegato alla stampa che i suoi colleghi sono ancora al lavoro ma quello che è certo è che il bilancio è di tre vittime accertate, e che altre due sono rimaste ferite e sono state trasportate in ospedale in condizioni critiche. Un'altra sparatoria sarebbe avvenuta a pochi chilometri di distanza e avrebbe visto il ferimento di altre due persone. DeAguero ha specificato che i due eventi si sono verificati a pochi minuti di distanza e che la polizia sta cercando di raccogliere informazioni per capire se siano correlati, come probabile. Due persone – che si ritiene possano essere responsabili del conflitto a fuoco – sarebbero state ferite dalla polizia e sono state condotte in ospedale. Le loro condizioni sono al momento sconosciute.