5.494 CONDIVISIONI
5 Settembre 2022
16:55

“Se vuoi vedermi ancora viva, paga”. Finge il proprio rapimento e chiede 50mila euro alla madre: arrestata

Il caso arriva da Tenerife, nelle Canarie. La polizia spagnola ha trovato la (finta) rapita con il suo ragazzo in una sala giochi: tutti in manette.
A cura di Biagio Chiariello
5.494 CONDIVISIONI

La Guardia Civil spagnola ha arrestato una 30enne nel sud dell'isola di Tenerife, nelle Canarie, per aver simulato il proprio rapimento e per aver chiesto 50.000 euro a sua madre per il rilascio. Oltre alla donna ‘sequestrata', sono state arrestate altre quattro persone legate alla famiglia del suo compagno.

La vittima della frode ha ricevuto un video in cui la figlia appariva imbavagliata e sanguinante e la pregava in lacrime di pagare la cifra richiesta dai rapitori. "Se vuoi vedermi ancora viva, paga", dice. Non si tratta della prima truffa. Lo stesso gruppo era già riuscito ad estorcerle 45mila in tre precedenti occasioni inviandole lettere contenenti minacce contro la figlia.

Nel filmato alla madre veniva chiesto di consegnare il denaro in un determinato luogo. La polizia, informata della richiesta di riscatto, ha dunque attivato il protocollo anti-sequestro e ha concentrato le indagini sull'ambiente della presunta rapita, confermando il coinvolgimento della famiglia del suo partner.

Gli agenti hanno appreso che la giovane donna era libera e in perfette condizioni, il che ha portato all'arresto per simulazione di reato ed estorsione dei cinque presunti coinvolti. Al momento dell'arresto, la 30enne e la famiglia del compagno si trovavano in una sala giochi.
Nella perquisizione domiciliare, la Guardi Civil ha trovato anche gli oggetti utilizzati per simulare il sequestro che si vedono nel video: in particolare il coltello, il fazzoletto con cui è stata imbavagliata la donna e una bottiglia di sangue finto. Il caso è stato risolto in meno di 24 ore, ha precisato la polizia.

5.494 CONDIVISIONI
Bimbo di 2 anni rapito e venduto per meno di 700 euro, arrestati tre trafficanti di esseri umani
Bimbo di 2 anni rapito e venduto per meno di 700 euro, arrestati tre trafficanti di esseri umani
La mamma di Saman Abbas ancora latitante:
La mamma di Saman Abbas ancora latitante: "Trovatela, è stata lei a decretare la fine della figlia"
La figlia di una vittima di femminicidio:
La figlia di una vittima di femminicidio: "Funerali e mutuo, devo pagare tutto e nessuno mi aiuta"
243.785 di Fanpage.it Milano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni