video suggerito
video suggerito
Guerra in Ucraina

Putin incontra Xi: “Valutiamo il piano di pace cinese”. Usa a Kiev: “Non accettate cessate il fuoco”

Vladimir Putin ha incontrato il suo omologo cinese Xi Jinping al Cremlino in una faccia a faccia durato quattro ore e preludilo al nuovo vertice di martedì tra i due leader martedì per discutere del piano di pace del Cremlino. Usa a Kiev: “No a cessate il fuoco, ratificherebbe ciò che i russi sono stati in grado di conquistare”.
A cura di Antonio Palma
342 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

"Guardiamo con interesse alle proposte della Cina per risolvere la crisi in Ucraina", lo ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin all'inizio dell'attesissimo incontro col suo omologo cinese Xi Jinping al Cremlino durato infine oltre quattro ore e proseguito poi con una cena, preludio al vertice di martedì. "Sappiamo che procedi dai principi di giustizia e rispetto delle disposizioni fondamentali del diritto internazionale", ha aggiunto Putin dicendo di aver letto attentamente le proposte della Cina per il superamento della crisi in Ucraina, secondo quanto ha riportato Ria Novosti. Parole che confermano un piano di pace per la guerra in Ucraina come obiettivo principale della visita Xi Jinping a Mosca, la prima di un capo di stato di una potenza mondiale dopo l'invasione dell'Ucraina

Il presidente cinese infatti è arrivato lunedì a Mosca sia per cercare di approfondire i legami economici con un alleato che vede come un utile contrappeso all'Occidente, sia per promuovere il ruolo di Pechino come potenziale pacificatore in Ucraina. Un ruolo difficile visto che Kiev, anche su indicazione degli Stati Uniti, ha fatto già sapere di non voler accettare una pace basata sullo stato attuale delle cose.

Xi Jinping e Putin al Cremlino
Xi Jinping e Putin al Cremlino

Il segretario del Consiglio per la sicurezza e la difesa nazionale dell'Ucraina ha ribadito le richieste di Kiev per un qualsiasi futuro piano di pace impongono alla Russia di ritirare le sue truppe da tutto il territorio ucraino. Per l'Ucraina, la formula per la riuscita attuazione del piano di pace cinese deve includere il ripristino della “sovranità, indipendenza e integrità territoriale” dell'Ucraina.

Una presa di posizione incoraggiata dalla Casa bianca. Per Washington, se la Cina lancerà un appello per un cessate il fuoco durante la visita di Xi a Mosca, infatti, Kiev dovrebbe respingerlo, "cosa che faremo anche noi, perché fondamentalmente ratificherebbe ciò che i russi sono stati in grado di conquistare dentro l'Ucraina e darebbe loro tempo e modo di prepararsi". Lo ha detto alla Cnn il portavoce del Consiglio per la sicurezza nazionale John Kirby.

Xi e Putin hanno discusso anche di politica interna con presidente cinese che si è detto “sicuro” che il popolo russo sosterrà Putin nelle elezioni presidenziali del prossimo anno. "So che l'anno prossimo ci saranno un'altra elezione presidenziale nel tuo paese. Grazie alla sua forte leadership, negli ultimi anni la Russia ha compiuto progressi significativi nel raggiungere la prosperità del Paese. Sono sicuro che il popolo russo ti sosterrà con forza nei tuoi buoni sforzi" ha dichiarato Xi, definendo Putin “caro amico”.  Allo stesso modo Putin ha lodato l'interlocutore. "Siamo leggermente invidiosi del rapido sviluppo della Cina", ha detto il presidente russo, aggiungendo: "In Cina sei riuscito a rendere più forte lo Stato. La Cina ha fatto un grande salto in avanti".

342 CONDIVISIONI
4347 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views