Una lite scatenata da un banale tamponamento è finita nel modo peggiore a Parigi. Un automobilista è stato schiacciato e ucciso da un pullman turistico che circolava sui Lungosenna, nel pieno centro della capitale francese, dinanzi al celebre Museo del Louvre. Tutto, a quanto ricostruito finora, sarebbe nato martedì da un banale incidente stradale in una zona del Lungosenna spesso paralizzata dal traffico, nel settimo arrondissement. Nell'ingorgo, il pullman avrebbe toccato leggermente l'auto che lo precedeva. L’autista del pullman turistico in seguito al tamponamento è sceso dal mezzo e lo stesso avrebbe fatto l’automobilista furioso. La situazione ben presto è degenerata: i due sarebbero infatti arrivati alle mani dinanzi ai passeggeri e poi il conducente del pullman sarebbe risalito a bordo del suo mezzo. A quel punto avrebbe ingranato la marcia e schiacciato l'automobilista col quale aveva appena finito di discutere contro un altro bus.

L'automobilista morto schiacciato tra due bus – Inutili i soccorsi chiamati sul posto: l’uomo, un cinquantaseienne, è morto sul colpo. Il conducente del bus, un parigino di quarantasei anni fermato dopo l’accaduto, è stato sottoposto all’alcoltest risultato negativo. Sotto choc i turisti a bordo del pullman che hanno assistito alla assurda scena. Sul caso è stata aperta un'inchiesta affidata alla Procura di Parigi che ha disposto l'autopsia sul cadavere della vittima. Secondo quanto scrive Le Parisien citando una fonte vicina all'inchiesta, dalle immagini della videosorveglianza “si vede chiaramente la vittima, schiacciata come un sandwich, tra i due bus”.