29 Ottobre 2021
19:02

Negli Stati Uniti stanno vietando i costumi di Halloween ispirati a Squid Game

I bambini non potranno indossare i costumi di Halloween ispirati alla serie tv Squid Game. È quanto deciso da diverse scuole negli Usa dopo che i presidi hanno sorpreso i più piccoli a ricreare una versione del gioco di sopravvivenza mostrato nella serie sudcoreana. Pugni, schiaffi, bullismo e botte: sarebbero queste le armi usate dai più piccoli per rendere questi giochi più vicini alla violenza di Squid Game. Cosa che ha spinto numerose associazioni a chiedere la cancellazione della serie tv.
A cura di Chiara Ammendola
Cosplayer ispirati a Squid Game al Comicon di New York
Cosplayer ispirati a Squid Game al Comicon di New York

Squid Game ancora al centro delle polemiche. Dopo l'allarme lanciato da numerose associazioni circa il pericolo di emulazione da parte dei più piccoli nei confronti della serie tv sudcoreana targata Netflix e diventata in pochi giorni un fenomeno mondiale, ora sono le scuole a essere preoccupate. Lo sono in vista di Halloween e della possibilità che i bambini decidano di indossare proprio un costume ispirato a Squid Game in occasione della festa più "terrificante" dell'anno.

Accade così negli Stati Uniti tre presidi abbiano inviato una e-mail ai genitori degli alunni, dicendo che gli abiti rossi e le maschere nere sono vietati a causa del "messaggio violento" trasmesso della serie tv sudcoreana. Nel distretto di Fayetteville-Manlius, nello stato di New York, diversi studenti sarebbero stati sorpresi a ricreare una versione del gioco di sopravvivenza mostrato in Squid Game: "A causa delle preoccupazioni sulla potenziale natura violenta del gioco è inappropriato – si legge nella lettera inviata ai genitori della Mott Road Elementary School e riportata dal New York Post – e anche un costume di Halloween ispirato a questa serie non soddisfa le nostre linee guida".

La serie tv Squid Game, che letteralmente si traduce ne "il gioco del calamaro", narra la storia di un gruppo di persone che rischiano la vita in un gioco mortale di sopravvivenza per vincere il montepremi di 45,6 miliardi di won, pari a circa 33 milioni di euro. Il gioco del calamaro è un gioco per bambini nato in Corea del Sud e molto praticato tra gli anni '70 e '80. I bambini, divisi in due squadre, dovevano cercare di entrare saltando su un solo piede all'interno della figura stilizzata di un calamaro disegnata a terra con il gesso. La fazione opposta, quella dei "difensori", doveva difendere il calamaro nel perimetro del disegno buttando fuori gli attaccanti. Per far arretrare gli invasori era ammessa anche la violenza.

Dall'Europa agli Stati Uniti, il problema dell'apertura delle scuole con Omicron
Dall'Europa agli Stati Uniti, il problema dell'apertura delle scuole con Omicron
Video choc dagli Stati Uniti, partorisce e getta il bambino in un cassonetto arrestata (1)
Video choc dagli Stati Uniti, partorisce e getta il bambino in un cassonetto arrestata (1)
19.564 di MatSpa
Sparatoria a Denver negli Stati Uniti, un uomo ha ucciso tre persone e ferito altre tre
Sparatoria a Denver negli Stati Uniti, un uomo ha ucciso tre persone e ferito altre tre
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni