519 CONDIVISIONI
13 Novembre 2022
09:45

Midterm, Dem vincono in Nevada e controllano Senato, Biden: “Ora più forti ad incontro con Xi Jinping”

I democratici portano a casa anche il seggio del Nevada e mantengono così il controllo del Senato dopo le elezioni di Midterm. Biden: “Ora più forte all’incontro con Xi Jinping”.
A cura di Gabriella Mazzeo
519 CONDIVISIONI

I Democratici mantengono il controllo del Senato americano grazie alla vittoria di Catherine Cortez Masto in Nevada. Cinque giorni dopo le elezioni di Midterm negli Stati Uniti e con gli spogli ancora in corso, è chiaro che non solo non vi è stata alla Camera "l'onda rossa" a favore dei repubblicani che avrebbe dovuto punire il partito del presidente Biden, ma anche che al Senato tutti i candidati democratici sono riusciti a conservare finora i propri seggi, rovesciando perfino il risultato in Pennsylvania. "Questa è una vittoria e una rivincita per il partito – ha affermato Chuck Schumer, che manterrà la leadership democratica in Senato -. Gli elettori hanno respinto i repubblicani".

Dall'altra parte, il partito dell'ex presidente Donald Trump manda giù l'ennesima delusione di queste elezioni per i risultati raggiunti in Nevada, dove i democratici hanno vinto anche la corsa a segretario di Stato con Cisco Aguilar. Viste le ultime notizie dai seggi, non bisognerà più aspettare il ballottaggio del 6 dicembre in Georgia: anche se l'ultimo seggio fosse assegnato ai repubblicani, i democratici manterrebbero comunque il controllo del Senato con la vicepresidente Kamala Harris in grado di esprimere un voto decisivo.

"È morto, è tempo di seppellirlo e costruire qualcosa di nuovo" ha scritto su Twitter il senatore conservatore Josh Hawley riferendosi al partito repubblicano e all'esito del voto in Nevada. La fazione politica appare sempre più spaccata ma in maniera quasi unanime attribuisce il fallimento elettorale all'ex presidente Donald Trump e al suo appoggio a figure che "non hanno ispirato fiducia agli elettori". Il tycoon però respinge da giorni le accuse.

A casa dei democratici invece si festeggia: il controllo del Senato è un'importante vittoria per il presidente Biden. "Sono incredibilmente contento dell'affluenza alle urne" ha detto, sottolineando come la partecipazione al voto sia un riflesso della "qualità dei candidati". "Mi sento bene e non vedo l'ora che arrivino i prossimi due anni", ha aggiunto.

Ora il leader statunitense guarda ai prossimi impegni internazionali e si avvia a incontrare il presidente cinese Xi Jinping. "Più forte politicamente", ha assicurato commentando i risultati elettorali.

519 CONDIVISIONI
Il video che inchioda Bolsonaro nelle indagini sull'assalto al Parlamento in Brasile
Il video che inchioda Bolsonaro nelle indagini sull'assalto al Parlamento in Brasile
Scende dall'auto per rispondere al telefono: un attimo dopo un masso enorme schiaccia la macchina
Scende dall'auto per rispondere al telefono: un attimo dopo un masso enorme schiaccia la macchina
UK, la pillola
UK, la pillola "bruciagrassi" DNP inserita nella lista dei veleni: ha ucciso 33 persone
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni