179 CONDIVISIONI

Mentre consuma un’insalata ci trova un dito umano e lo mangia: denunciata famosa catena d’asporto

L’incidente in un ristorante dello stato di New York della catena Chopt Creative Salad Co, molto nota negli USA. La vittima, una donna, ha chiesto un ingente risarcimento dopo aver sofferto di attacchi di panico, emicrania, deterioramento cognitivo, nausea, vertigini e dolori diffusi al collo e alle spalle, a seguito dell’episodio avvenuto ad aprile.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Biagio Chiariello
179 CONDIVISIONI
Immagine

Un ingrediente sicuramente non previsto quello che una donna dello Stato USA del del Connecticut ha trovato nell'insalata che stava mangiando: un dito umano (reciso) che ha pure masticato. Un pasto a dir poco "indigesto" che l'ha portata a fare causa alla catena di ristoranti Chopt Creative Salad Co, una delle più rinomate negli States per insalate take -away e con ingredienti a scelta del cliente.

Allison Cozzi aveva effettuato l'ordine presso un ristorante Chopt di Mount Kisko, nello Stato di New York, lo scorso 7 aprile. L'emittente CBS riporta che, secondo l'accusa, la manager del locale si sarebbe accidentalmente tagliata un pezzo dell'indice mentre puliva la rucola. L'uomo sarebbe poi andato a cercare assistenza medica, ma "la rucola contaminata è stata lasciata sulla linea di servizio e servita ai clienti", si legge nella causa.

Quando Cozzi "stava mangiando l'insalata, si è accorta che stava masticando una porzione di dito umano che era stata mescolata all'insalata e ne faceva parte dall'inizio". La donna avrebbe poi riferito che a causa dell'assunzione dell'insalata contaminata, avrebbe sofferto di attacchi di panico, emicrania, deterioramento cognitivo, nausea, vertigini e dolori diffusi al collo e alle spalle, si legge ancora nella denuncia depositata presso la Corte Suprema dello stato di Westchester.

Cozzi chiede un risarcimento pecuniario non meglio specificato. Chopt al momento non ha risposto alle varie richieste di commento da parte dei giornali americani.

Nel frattempo la Chopt Creative Salad Co., che solo nell'area di New York conta una settantina di ristoranti, è stata subissata di lamentele richieste di chiarimento della clientela.

179 CONDIVISIONI
"A Gaza 19mila bambini rimasti orfani o soli, sono sotto choc": l'allarme di Unicef
"A Gaza 19mila bambini rimasti orfani o soli, sono sotto choc": l'allarme di Unicef
La moglie di Navalny domani al Consiglio Ue Affari esteri: "È messaggio per la libertà in Russia"
La moglie di Navalny domani al Consiglio Ue Affari esteri: "È messaggio per la libertà in Russia"
Israele lancia l'ultimatum a Rafah: "O tornano gli ostaggi o espanderemo le operazioni"
Israele lancia l'ultimatum a Rafah: "O tornano gli ostaggi o espanderemo le operazioni"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni