27 Novembre 2022
10:52

“La Regina Elisabetta aveva un cancro al midollo osseo” la rivelazione dell’amico del principe Filippo

La rivelazione arriva da una nuova biografia sulla vita della Sovrana inglese scomparsa lo scorso settembre all’età di 96 anni: “Elizabeth: An Intimate Portrait”, scritta da Gyles Brandreth, amico del principe Filippo.
A cura di Antonio Palma

Nei mesi precedenti alla morte, la Regina Elisabetta sarebbe stata gravemente malata e in lotta contro una terribile male, un cancro al midollo osseo che l’aveva indebolita molto rendendole difficile anche spostarsi di pochi metri. La rivelazione arriva da una nuova biografia sulla vita della Sovrana inglese scomparsa lo scorso settembre all’età di 96 anni: “Elizabeth: An Intimate Portrait”, scritta da Gyles Brandreth, amico del principe Filippo.

La causa ufficiale della morte della regina Elisabetta II è stata indicata dalla casa Reale britannica come "vecchiaia", ma Gyles Brandreth, ha affermato che in realtà la Sovrana era in lotta da tempo contro una rara forma di cancro al midollo osseo che sarebbe stata anche la causa del suo ritiro nel castello scozzese di Balmoral dove è morta e che le avrebbe impedito più volte di apparire in pubblico.

Nella biografia, di prossima uscita ma anticipata dai tabloid britannici, Brandreth infatti ha scritto: "Ho appreso che la Regina aveva una forma di mieloma – un cancro del midollo osseo – che spiegherebbe la sua stanchezza e perdita di peso e quei problemi di mobilità di cui ci hanno parlato spesso durante l'ultimo anno della sua vita”.

Nel suo ultimo anno sul trono, Elisabetta in effetti ha dovuto cancellare diversi eventi a causa della sua salute, anche molto importanti come l'apertura dei lavori del Parlamento, premitura dl figlio Carlo, diventato poi Re alla sua morte.

Il suo ultimo atto ufficiale è stato quello di salutare il primo ministro entrante Liz Truss, pochi giorni prima del decesso, dove era apparsa visibilmente provata ed emaciata.

Secondo l’autore della biografia, la malattia era già nota prima della morte del consorte principe Filippo e dopo la sua scomparsa la Regina aveva detto ai medici che era determinata a tenersi occupata ma le condizioni si sono inevitabilmente e progressivamente aggravate col passare di mesi e nonostante le cure.

“La verità è che Sua Maestà ha sempre saputo che il tempo che le rimaneva era limitato e ha accettato questo con tutta la grazia che ti aspetteresti.” Ha scritto Brandreth. Buckingham Palace dal suo canto ha rifiutato di commentare qualsiasi affermazione del libro

Morto Costantino II, ultimo re di Grecia: dalla parentela con i reali europei all'oro alle Olimpiadi
Morto Costantino II, ultimo re di Grecia: dalla parentela con i reali europei all'oro alle Olimpiadi
Ucraina, Germania pronta a inviare carri Leopard:
Ucraina, Germania pronta a inviare carri Leopard: "Decisione a breve". Zelensky: "Vinceremo nel 2023"
Guerra in Ucraina: patriarca Kirill chiede una tregua per il Natale ortodosso
Guerra in Ucraina: patriarca Kirill chiede una tregua per il Natale ortodosso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni