29 Dicembre 2017
08:25

India, incendio in un edificio che ospita hotel, ristoranti e tv: almeno 15 morti

Almeno 15 persone sono morte nella notte tra giovedì e venerdì in un incendio a Mumbai. Le fiamme hanno avvolto l’ultimo piano di un palazzo dove si stava svolgendo una festa. Le vittime sarebbero quasi tutte donne.
A cura di Susanna Picone

Sono almeno quindici le vittime di un incendio di vaste proporzioni scoppiato nella notte tra giovedì e venerdì nell'area del Kamala Mills, in un edificio che ospita hotel, ristoranti, e studi di tv indiane (Times now e Tv 9) nel quartiere di Lower Parel, nel centro di Mumbai, in India. Decine le persone rimaste ustionate e tra i feriti ce ne sarebbero almeno due in gravi condizioni. A riportare il bilancio, che appare ancora provvisorio, alcuni quotidiani che citano la polizia indiana. Secondo quanto riportato dai media, il fuoco si è sviluppato poco dopo la mezzanotte in un ristorante all’ultimo piano dell’edificio prima di propagarsi rapidamente a due bar situati in prossimità, invadendo l’intero edificio in pochi minuti. Le vittime sarebbero quasi tutte donne: donne che, secondo quanto indicato dall’ufficio di protezione civile della megalopoli indiana, stavano partecipando a una festa di compleanno nel ristorante interessato dal rogo.

Una testimone: “Ancora non so come ne sono uscita viva” – Secondo gli inquirenti, l’incendio potrebbe essere stato causato da un corto circuito. I soccorritori intervenuti sul posto sono al lavoro nell’edificio per verificare l'eventuale presenza all'interno di altre persone, vive o morte. I pompieri sono riusciti a mettere in sicurezza la zona solo dopo due ore di lavoro. “C’è stato un parapiglia e qualcuno mi ha spinto”, ha scritto su Twitter una donna presente nell’edificio di Mumbai. “La gente mi correva sopra, mentre crollava il soffitto in fiamme. Ancora non so come ne sono uscita viva”, ha aggiunto. “I miei pensieri vanno alle famiglie in lutto in queste ore di dolore. E prego che i feriti possano recuperare presto”, così il primo ministro indiano, Narendra Modi. È stata aperta un’inchiesta per determinare le cause dell’incendio.

Almeno 14 morti per le inondazioni in California:
Almeno 14 morti per le inondazioni in California: "Sono 230mila le strutture senza elettricità"
Francia, incendio nella notte in casa: 7 bimbi e la loro mamma morti tra le fiamme
Francia, incendio nella notte in casa: 7 bimbi e la loro mamma morti tra le fiamme
Barca si rovescia nel lago: almeno 10 bambini tra i 7 e i 14 anni morti nel naufragio in Pakistan
Barca si rovescia nel lago: almeno 10 bambini tra i 7 e i 14 anni morti nel naufragio in Pakistan
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni