135 CONDIVISIONI
23 Febbraio 2018
12:14

Ikea ritira alcune confezioni di marshmallow: “Trovati topi nella fabbrica”

Ikea Uk sta richiamando le confezioni da 100 grammi dei marshmallow Godis Paskkyckling. Il prodotto potrebbe essere stato contaminato.
A cura di S. P.
135 CONDIVISIONI

Ikea sta richiamando uno dei suoi prodotti alimentari a causa di una possibile infestazione da topi. Si tratta dei marshmallow Godis Paskkyckling venduti nelle confezioni da 100 grammi. Il colosso svedese dei mobili low cost invita tutti i clienti a non mangiare le caramelle e di riportarle in negozio per avere il rimborso. Secondo quanto fa sapere Ikea, il prodotto è stato ritirato per precauzione nel Regno Unito dopo che nella fabbrica in cui i marshmallow vengono prodotti sono stati trovati dei topi che potrebbero aver contaminato il prodotto alimentare. Gli articoli a rischio sono appunto quelli in confezioni da 100 grammi con data di scadenza prevista tra il 23 ottobre 2018 e il 26 gennaio 2019. La data di scadenza, ricorda l’azienda, è stampata sul retro della confezione. La Food Safety Authority ha avvertito che tutti i prodotti acquistati nel 2018 sono interessati dal richiamo.

"La sicurezza alimentare è una priorità per Ikea" – Ikea ha detto che i clienti riceveranno un rimborso e che non è necessario presentare lo scontrino d’acquisto per averlo. “La sicurezza alimentare è una priorità per Ikea e, come misura precauzionale, stiamo ritirando i marshmallow Godis Paskkyckling venduti nelle confezioni da 100 grammi”, ha spiegato Lorena Lourido, Country Food Manager di Ikea Uk e Ireland. Sul sito di Ikea Uk ci sono tutte le informazioni sul prodotto ritirato.

135 CONDIVISIONI
Richiamati 4 lotti di Polase Difesa Inverno: ossido di etilene fuori norma, l'allerta del Ministero
Richiamati 4 lotti di Polase Difesa Inverno: ossido di etilene fuori norma, l'allerta del Ministero
Austria, ecco la lotteria per i vaccinati contro il Covid: si vincono buoni da 500 euro
Austria, ecco la lotteria per i vaccinati contro il Covid: si vincono buoni da 500 euro
La festa con 100 invitati organizzata nel giardino di Boris Johnson durante il primo lockdown
La festa con 100 invitati organizzata nel giardino di Boris Johnson durante il primo lockdown
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni