Un forte terremoto di magnitudo 7.3 della scala Richter ha scosso il settore orientale dell'Indonesia, le isole Molucche. In particolare l'epicentro è stato registrato in un tratto di mare vicino l'isola di Halmahera, a 102 km a nordest di Laiwui, ad una profondità di 10 km. Per il momento non si segnalano danni o vittime.

Il terremoto si è verificato alle 18:50 ora locale (le 11.10 ora italiana). Lo riferisce un comunicato dell'Istituto nazionale di goefisica e vulcanologia (Ingv), la cui Sala sismica di Roma ha registrato l'evento. Il sisma ha interessato la città di Ternate, nelle isole Molucche, secondo l'Istituto americano di geofisica USGS, che non ha emesso un allarme tsunami. In seguito, circa 18 minuti più tardi, il sisma è stato seguito da due altre scosse – sempre nella stessa zona e alla stessa profondità – di magnitudo 5.2. I terremoti hanno colpito la provincia di Maluku Settentrionale.