232 CONDIVISIONI
16 Marzo 2012
10:27

Elicottero Nato precipita a Kabul: donne e bambini tra le vittime

Sedici morti, questo il bilancio provvisorio dell’incidente avvenuto in Afghanistan questa mattina, quando un elicottero Nato si è schiantato nel quartiere periferico di Bagrami. La polizia locale cerca di stabilire le cause, si pensa ad un guasto tecnico.
A cura di Carmine Della Pia
232 CONDIVISIONI
Elicottero precipita a Kabul: 16 mortii

Dodici persone sono morte in seguito allo schianto di un elicottero della Nato alla periferia di Kabul, in Afghanistan. Almeno 12 delle vittime accertate sarebbero soldati turchi, per il momento non vi sono certezze circa le cause dell'incidente. L'ipotesi più accreditata, però, è relativa a qualche errore tecnico. Anche il numero delle vittime è ancora da confermare, la polizia locale parla di almeno 12 persone coinvolte nello schianto perché a bordo del mezzo, ma l'elicottero sarebbe precipitato su una casa situata nel quartiere di Bagrami, quindi si temono anche vittime civili. Il capo della polizia locale, Mohammad Zaher, ha riferito che tra i morti vi è una donna, ma dalle macerie sarebbero stati recuperati anche i corpi di due bambini. Gli agenti di polizia e gli abitanti del luogo, comunque, sono ancora impegnati a scavare, alla ricerca di superstiti. Per ora, il bilancio è di 16 vittime: 12 soldati turchi e 4 civili afghani, tra cui due donne e due bambini.

Elicottero militare abbattuto da un razzo – L'incidente avvenuto oggi in Afghanistan ricorda quanto accaduto lo scorso agosto, quando un elicottero Chinook precipitò causando la morte di 38 soldati. In quel caso fu accertato che il mezzo si schiantò perché raggiunto da un razzo. Il portavoce talebano Zabiullah Mujaheed rivendicò l'attentato, sull'elicottero, abbattuto nella valle di Tangi, nella provincia di Wardak, vi erano 38 soldati, 31 dei quali americani. Tra questi, inoltre, 25 appartenevano alle forze speciali Navy Seals.

Rimpatriato il soldato Usa autore della strage a Kandahar – La caduta dell'elicottero della Nato non è l'unica notizia di rilievo, in Afghanistan. Secondo il New York Times, infatti, oggi pomeriggio il soldato Usa responsabile della strage a Kandahar dovrebbe arrivare in una prigione degli Stati Uniti, precisamente a Fort Leavenworth, in Kansas. Domenica scorsa all'alba, Il militare, in preda ad un raptus, fece irruzione in alcuni villaggi di Khandar per torturare e uccidere 17 persone, tra cui donne, bambini e anziani.

232 CONDIVISIONI
Ucraina, elicottero precipita vicino a un asilo: 14 morti, tra loro il ministro Denys Monastyrskyi
Ucraina, elicottero precipita vicino a un asilo: 14 morti, tra loro il ministro Denys Monastyrskyi
Il bambino sopravvissuto all'incidente tra due elicotteri in Australia si è svegliato dal coma
Il bambino sopravvissuto all'incidente tra due elicotteri in Australia si è svegliato dal coma
La sparatoria durante la festa del Capodanno cinese: cos’è successo e chi sono le 10 vittime
La sparatoria durante la festa del Capodanno cinese: cos’è successo e chi sono le 10 vittime
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni