Due immagini affiancate, da una parte  la foto di un razzo cinese in accensione su una rampa di lancio verso lo spazio e dall'altra uno dei tanti scatti che mostrano la terribile situazione covid in India con decine di pire funerarie accese da uomini bardati dalla testa a piedi per i morti covid. È il contenuto di un discutibile post pubblicato sui social da uno degli account ufficiali delle autorità cinesi e destinato molto probabilmente a scatenare accese polemiche in una situazione così drammatica per l'India. A corredo dei due scatti infatti appare la frase sibillina che recita: "Ecco come si accende il fuoco in Cina e come si accende in India".

Il post che è vorrebbe essere una presa in giro degli indiani alle prese con una ondata di contagi che sta causando morte, dolore e angoscia in tutto il Paese, è apparso  sull'account ufficiale che la Commissione centrale per gli affari politici e legali del Partito Comunista cinese ha su Weibo, un social cinese che un ibrido fra Twitter e Facebook. Nella prima immagine si fa riferimento al lancio nello spazio del modulo centrale della stazione spaziale cinese Tianhe avvenuto giovedì e mostra come ancora oggi che nel Paese ci sono sentimenti di odio verso l'ingombrante vicino indiano con il quale si sono combattute due guerre di confine.

Come racconta la Bbc, il post è comparso nello scorso weekend ma poi è stato rimosso ma molti cinesi hanno fatto in tempo a vedere e commentare scatenando un acceso dibattito anche perché il governo centrale cinese si è impegnato a sostenere l'India e ha fornito già più di 5.000 ventilatori, oltre ventimila generatori di ossigeno, oltre a mascherine e tonnellate di medicinali. Del resto il post è stato pubblicato sull'account di un'agenzia ufficiale delle forze dell'ordine cinesi che ha milioni di follower su Weibo.