Fonte: YouTube
in foto: Fonte: YouTube

Un memoriale per i veterani di guerra. Negli Usa, nel golfo del Messico, a largo della costa della Florida, è stato realizzato il primo museo subacqueo del paese dedicato a chi ha combattuto in una delle tante guerre in giro per il mondo che vedono coinvolti militari americani. Situato a circa 10 miglia al largo della costa di Clearwater, a una profondità di 40 piedi, il "Circle of Heroes" è composto da 12 statue in cemento a grandezza naturale che rappresentano gli uomini e le donne che servono negli Stati Uniti Air Force, Army, Coast Guard, Marines and Navy. Il memoriale, secondo il professor Heyward Mathews, oceanografo al St. Petersburg College, non rappresenta solo un modo originale per commemorare i veterani o un luogo dove fare immersioni. Infatti, tutti i soldati tornati dalla guerra potranno alleviare eventuali traumi psicologici o fisici grazie all'attività subacquea che aiuta a gestire la respirazione, le emozioni e i movimenti.

ll memoriale subacqueo del Cerchio degli Eroi, unico nel suo genere, è gratuito e aperto al pubblico, almeno per chi è in grado immergersi. L'obiettivo è quello di portare i veterani, specie quelli con disabilità, a fare immersioni terapeutiche al memoriale. Le terapie acquatiche sono notevolmente cresciute in popolarità negli ultimi anni per curare i disturbi legati al servizio, tra cui il disturbo da stress post-traumatico. Attualmente, per arrivare al completamento del memoriale si stanno cercando i donatori in grado di finanziare le stature che restano per il completamento del "cerchio degli Eroi"