508 CONDIVISIONI
25 Ottobre 2021
17:26

Sono stati ritrovati 15 chili di monete romane durante uno scavo in Germania

È un tesoretto importante quello riportato alla luce da un’equipe di archeologi nella città tedesca di Augusta, che ha portato al rinvenimento 15 chili di monete d’argento di epoca romana. Gli scavi sono stati condotti in un’area ex industriale, e secondo l’archeologo Sebastian Gairhos si tratterebbe del patrimonio sepolto da un grossista di vino o tessuti attivo nell’allora capitale della provincia di Raetia.
508 CONDIVISIONI
Credits: Wikimedia Foundation
Credits: Wikimedia Foundation

È un tesoretto importante quello riportato alla luce da un'equipe di archeologi nella città tedesca di Augusta, che ha portato al rinvenimento 15 chili di monete d'argento di epoca romana. Come riporta la testata culturale Stilearte.it, i denari dovrebbero risalire a un'epoca compresa tra il primo e il secondo secolo dopo Cristo. Giacevano nella ghiaia del letto del fiume Wertach, dove solo qualche mese fa erano state scoperti strumenti, ossa e il pneumatico di ferro della ruota di un carro, per un peso complessivo di 400 chili.

Una delle 10 scoperte archeologiche più importanti della storia tedesca

Gli scavi sono stati condotti in un'area ex industriale, e secondo l'archeologo Sebastian Gairhos si tratterebbe del patrimonio sepolto da un grossista di vino o tessuti attivo nell'allora capitale della provincia di Raetia. Gairhos ha inoltre fatto presente che il valore totale del denaro rinvenuto dovrebbe equivalere a circa 11 anni di stipendio di un legionario: una vera e propria dote. Secondo la stampa tedesca, si tratta di una delle 10 scoperte archeologiche più importanti nella storia del paese. "Probabilmente il tesoro è stato spazzato via da un’ondata di piena e le monete sono state sparse tra la ghiaia del fiume – ha aggiunto il responsabile del servizio archeologico – In ogni caso, non è stato possibile rilevare un contenitore”.

Un altro tesoro inestimabile riportato alla luce in Germania

Non è la prima volta che in Germania viene portato alla luce un tesoro del genere: a Treviri, nel 1993, sono state ritrovate 2.600 monete d'oro del peso di 18,5 chili e dal valore inestimabile, dato che, per i romani, una moneta d'oro ne valeva 25 d'argento. I romani si erano stabiliti nell'area dell'odierna città di Augusta più di 2000 anni fa. "Augusta Vindelicum" divenne in seguito la capitale della provincia romana della Raetia, ed è una delle città più antiche della Germania.

508 CONDIVISIONI
Il mistero del cadavere ritrovato nell’Etna e l’ipotesi Mauro De Mauro, giornalista scomparso
Il mistero del cadavere ritrovato nell’Etna e l’ipotesi Mauro De Mauro, giornalista scomparso
Uccisi, bruciati e i resti dispersi: svelato il mistero di 4 casi di lupara bianca in Puglia
Uccisi, bruciati e i resti dispersi: svelato il mistero di 4 casi di lupara bianca in Puglia
Germania, paragonare i vaccini all'Olocausto è reato: sanzioni per chi indossa stella di David in piazza
Germania, paragonare i vaccini all'Olocausto è reato: sanzioni per chi indossa stella di David in piazza
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni