4.017 CONDIVISIONI
10 Marzo 2017
11:07

Bomarzo fra incanto e mistero, il Sacro Bosco che affascinò Goethe e Dalì

Un luogo di meraviglie e misteri nel cuore della Provincia di Viterbo, è il sacro bosco di Bomarzo che affascinò scrittori e artisti come Goethe e Dalì.
A cura di Silvia Buffo
4.017 CONDIVISIONI
Dal Sacro Bosco di Bomarzo
Dal Sacro Bosco di Bomarzo

Incantevole ma dalla natura sinistra è il Bosco di Bomarzo nel Lazio, in provincia di Viterbo, conosciuto con diversi nomi che fanno presagire una storia fitta di contrasti, come Parco dei mostri e ancora come Villa delle meraviglie e Bosco Sacro, evoca atmosfere fra il sacro e il fiabesco, a tratti anche mostruoso. Un luogo inedito in Italia, poiché sconvolge tutte le regole architettoniche, sorprendendo il visitatore con suggestioni, fra le sculture in basalto di draghi, animali esotici e figure mitologiche.

La storia controversa del bosco che incantò Goethe e Dalì

L’orco del parco di Bomarzo
L’orco del parco di Bomarzo

Bomarzo, esteso su una superficie di circa 3 ettari, in una foresta di conifere e latifoglie, nacque per volontà del principe Vicino Orsini e dal grande architetto Pirro Ligorio nel 1550. Ma in seguito alla morte di Orsini rimase incustodito, solo secoli dopo fu apprezzato da personalità come Goethe e Dalì che contribuirono notevolmente alla sua fama. Ma la sua storia rimane sempre un po' oscura, il misterioso luogo è stato collegato a riti e percorsi iniziatici. Le sculture che attualmente possono essere ammirate non sono al completo rispetto al numero originario. Il simbolo del luogo resta l'Orco dalla bocca spalancata che introduce ad una camera scavata nel tufo, all'interno della quale le voci dei si amplificano, contrinuendo a rendere l'atmosfera ancor più sinistra. Resta fra i luoghi italiani più avvincenti per i visitatori.

4.017 CONDIVISIONI
Perché James Patterson ha chiesto scusa per aver detto che gli scrittori bianchi subiscono razzismo
Perché James Patterson ha chiesto scusa per aver detto che gli scrittori bianchi subiscono razzismo
È morto Abraham Yehoshua, esponente della New Wave israeliana
È morto Abraham Yehoshua, esponente della New Wave israeliana
I vocaboli della Generazione Z: cosa significano Snoffare, Ghostare, Blastare e Ship
I vocaboli della Generazione Z: cosa significano Snoffare, Ghostare, Blastare e Ship
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni