875 CONDIVISIONI
19 Maggio 2020
11:14

Diario geniale di Ludovica Nasti: Lila dell’Amica geniale si racconta in un libro

Arriva oggi nelle librerie italiane il libro di Ludovica Nasti “Diario geniale” (Fabbri). Un diario illustrato pieno di fotografie che ci portano sul set con lei, tra le lezioni di napoletano antico e gli allenamenti, sperando un giorno di poter incontrare Sofia Loren e Lorenzo Insigne. E il racconto sincero di come ha sconfitto la malattia.
A cura di Redazione Cultura
875 CONDIVISIONI

Arriva in libreria il "Diario geniale" Ludovica Nasti, la Lila de "L’amica geniale" si racconta per la prima volta. Da oggi è disponibile, edito da Fabbri, il volume in cui la protagonista della serie televisiva tratta dalla tetralogia di Elena Ferrante, racconta il modo in cui, da ragazza come tutte le altre è stata scelta tra oltre 9000 ragazzine. Sin dai giorni in cui, piccolissima, era una ragazza che gioca a calcio e tifa Napoli, che adora Millie Bobby Brown, va alle feste, studia e si diverte.

Ma ogni tanto Ludovica indossa il mantello da super eroina per volare a prendersi il suo sogno. Quello di diventare un’attrice. Un diario illustrato pieno di fotografie che ci portano sul set con lei, tra le lezioni di napoletano antico e gli allenamenti, sperando un giorno di poter incontrare Sofia Loren e Lorenzo Insigne. Il racconto sincero di una piccola donna che ha già incontrato un nemico, la malattia, ed è riuscita a sconfiggerlo. Perché la storia di Ludovica è l’avventura della ragazza che tutti vorrebbero diventare. La ragazza che crede nei suoi sogni e vive ogni giorno per realizzarli.

Ludovica Nasti, classe 2006, oltre ad aver interpretato Lila nella serie evento "L’amica geniale" è entrata nel cast di "Un posto al sole" e ha recitato nel film d'esordio "Rosa, Pietra, Stella" di Marcello Sannino. È considerata un astro nascente del cinema e della televisione italiani. Ha vinto il premio internazionale Ennio Flaiano per la sua interpretazione di Lila e il prestigioso Globo D’Oro come Giovane Promessa. Frequenta la terza media, gioca a calcio come attaccante e centrocampista nella squadra Campania Puteolana Academy, odia il bullismo e la violenza e fa di tutto per combatterli. Il suo sogno è continuare a fare l’attrice.

875 CONDIVISIONI
Santi Numi di Jacopo Masini: le vite dei santi fanno ridere tantissimo
Santi Numi di Jacopo Masini: le vite dei santi fanno ridere tantissimo
"Ma tu lo sai cos'è uno stupro?": intervista all'autrice di "X" Valentina Mira
"Ma tu lo sai cos'è uno stupro?": intervista all'autrice di "X" Valentina Mira
Playboy, Bretman Rock è il primo modello omosessuale in copertina
Playboy, Bretman Rock è il primo modello omosessuale in copertina
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni