Il corpo senza vita di Ricardo Marques Ferreira, il parrucchiere di Cristiano Ronaldo e altri vip, è stato ritrovato in una stanza d'albergo a Zurigo. Il quotidiano portoghese Correio da Manhã rivela che l'hair stylist sarebbe stato accoltellato a morte, mentre la donna delle pulizie ha definito "macabra" la scena che si è trovata davanti una volta entrata in camera. "C'era sangue dappertutto e puzza di alcol", ha raccontato la donna.

La polizia, intervenuta sul posto, non è riuscita a trovare l'arma del delitto ma ha fermato un uomo di 39 anni sospettato di aver commesso l'omicidio. Testimoni hanno riferito di aver sentito una grande confusione nella stanza della vittima e di aver ripetutamente allertato la reception.

Ricardo Marques, portoghese, nato a Madeira, l'isola nell'Atlantico dov'è cresciuto Cristiano Ronaldo, risiedeva in Svizzera da due anni ed era celebre perché lavorava con le star. Oltre a CR7 aveva all'attivo diverse collaborazioni con volti televisivi e dello spettacolo. Attrici, modelle, conduttrici televisive.

Ricardo Marques Ferreira viene associato a Cristiano Ronaldo  per una foro sui social, in cui il parrucchiere dava gli ultimi ritocchi al suo look prima di un book fotografico realizzato nel settembre 2015, quando il calciatore indossava ancora la maglia del Real Madrid.