1.275 CONDIVISIONI
4 Settembre 2020
18:16

Visitata al pronto soccorso e dimessa due volte: Giusy muore all’improvviso, medico indagato

La mamma e la sorella di Giusy Ietro, 29enne originaria di Fucecchio (Firenze), hanno presentato un esposto per capire cosa è successo al pronto soccorso di Cisanello. Visitata due volte e poi dimessa, è morta improvvisamente. Le precisioni dell’Aoup: “Sarà l’autopsia a fare chiarezza”.
A cura di Biagio Chiariello
1.275 CONDIVISIONI

Una ragazza di 29 anni, Giusy Ietro, originaria di Fucecchio (Firenze) ma domiciliata da un mese a Pisa, è deceduto all'ospedale Cisanello di Pisa dopo essere stata visitata per due volte al pronto soccorso: come riportato da Il Tirreno, Giusy, visitata due volte e poi dimessa, è morta improvvisamente. La mamma e la sorella hanno presentato una denuncia: accertamenti sono stati disposti dalla procura di Pisa che ha disposto l'autopsia e inviato un avviso di garanzia a un medico del pronto soccorso.

Visitata e rimandata a casa due volte

Dal mese di agosto, la ragazza aveva riscontrato di aver perso sensibilità alla mano sinistra e si era recata al pronto soccorso dell'ospedale di Cisanello a Pisa, dove, dopo la visita, era stata rimandata a casa. Tornsys in ospedale il 21 agosto con lo stesso problema e un malessere, è stata rimandata a casa dopo essere stata visitata. Il giorno dopo, 22 agosto, al suo terzo ingresso al pronto soccorso, la situazione di salute di Giusy si aggrava e la donna, trasferita in rianimazione nel tentativo estremo di salvarle la vita, muore.

La replica dell'Aoup

L'Azienda ospedaliero universitaria pisana, in una nota, spiega che la 29enne “è stata ricoverata in osservazione breve intensiva per 48 ore, durante le quali ha effettuato una serie di esami clinici, di laboratorio e strumentali ed è stata dimessa solamente quando è stata asintomatica e in buone condizioni generali”. “Sarà ovviamente l'autopsia – conclude l'Aoup – a chiarire le cause del decesso ma quello che emerge è che nell'ultimo accesso al Pronto soccorso la sintomatologia presentata non risultava correlabile a quanto presentato e riscontrato nei primi due”.

1.275 CONDIVISIONI
Morto per crisi respiratoria positivo al Covid: "Francesco visitato 2 volte in ospedale 2 giorni prima"
Morto per crisi respiratoria positivo al Covid: "Francesco visitato 2 volte in ospedale 2 giorni prima"
Mal di testa da una settimana, Irene muore a 21 anni: procura Reggio Emilia apre inchiesta
Mal di testa da una settimana, Irene muore a 21 anni: procura Reggio Emilia apre inchiesta
Davide Bistrot morto a 18 anni, un'analisi del sangue forse poteva salvarlo
Davide Bistrot morto a 18 anni, un'analisi del sangue forse poteva salvarlo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni