3 Giugno 2021
22:53

Ventimiglia, migrante muore annegato, un altro salvato da un bagnino

Un giovane migrante è annegato nel pomeriggio di oggi davanti nel tratto di mare antistante la sala giochi Las Vegas, in passeggiata Oberdan. Un altro, che era insieme a lui, è stato tratto in salvo da un bagnino.
A cura di Davide Falcioni
foto di repertorio
foto di repertorio

Tragedia al largo di Ventimiglia, al confine con la Francia: un giovane migrante è annegato nel pomeriggio di oggi davanti nel tratto di mare antistante la sala giochi Las Vegas, in passeggiata Oberdan. Le cause del decesso non sono note e non si sa ancora se lo straniero sia stato vittima di un malore. A quanto si apprende erano due le persone in difficoltà. Una sarebbe stata tratta in salvo da un bagnino della zona, l'altra purtroppo non ce l'ha fatta.

Sul posto sono intervenute la guardia costiera e i carabinieri, impegnati nell'identificazione della vittima. Si sta tentando di capire per quale motivo i due stranieri siano entrati in mare, ma non si esclude che volessero semplicemente fare un bagno o lavarsi e che siano stati trascinati al largo dalla corrente. La zona in cui si è consumata la tragedia è frequentata da decine di stranieri e poco distante, alla foce del fiume Roya, in passato era annegato un altro migrante, che era entrato in acqua nel tentativo di recuperare una scarpa.

Da anni Ventimiglia è una delle città dove si consumano quotidianamente difficoltà e drammi di decine e decine di migranti che raggiungono la città ligure con lo scopo di tentare di attraversare la frontiera con la Francia, "impresa" che viene loro molto spesso impedita dai solerti gendarmi transalpini. Spesso, quindi, gli stranieri tentato il tutto per tutto per oltrepassare il confine e negli ultimi anni diversi di loro hanno perso la vita nel tentativo di raggiungere la Francia camminando sui binari della ferrovia o, addirittura, nascondendosi sotto i treni e camion che attraversano la frontiera-

Libia, 75 migranti morti in un naufragio. L'Ong Sea Watch salva 175 persone
Libia, 75 migranti morti in un naufragio. L'Ong Sea Watch salva 175 persone
Sea Watch 4 con 475 migranti a bordo: l'ultimo salvataggio in mare della ong
Sea Watch 4 con 475 migranti a bordo: l'ultimo salvataggio in mare della ong
549 di annacangemi
Lutto ad Acireale, Mario cade nel fiume con la moto da cross e muore annegato
Lutto ad Acireale, Mario cade nel fiume con la moto da cross e muore annegato
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni