7.296 CONDIVISIONI
16 Gennaio 2013
17:47

Valeria Levitina e il peso dell’anoressia dopo essere stata una Miss

Ha 39 anni e pesa 25 kg per 1,72 cm di altezza. Per questo motivo è considerata la donna più anoressica del mondo, un primato che di certo non la rende fiera, soprattutto perchè non può innamorarsi nè avere un figlio. La sua vita, sebbene sia rinchiusa in un mucchio di ossa, non le è mai pesata così tanto.
A cura di Eleonora D'Amore
7.296 CONDIVISIONI
valeria-levitina

Non ho intenzione di insegnare a donne giovanissime come morire, continuo a ricevere e-mail di ragazze che mi chiedono metodi per perdere peso”, con questa frase Valeria Levitina si presenta al mondo e lo fa con la consapevolezza di una donna che era considerata da tutti molto bella, a tal punto da vincere la fascia di Miss Chicago nel 1994, e che oggi non ha nemmeno la forza per vestirsi. Ha perso la sua vita Valeria, ha perso il sorriso, la voglia di vivere e la percezione che le cose vadano per il meglio quando sale sulla sua bilancia, un tempo adorabile amica e oggi uno dei suoi timori peggiori.

Il peso delle passerelle ieri – E' nata in Russia, ma all'età di 16 anni si è trasferita a Monaco con la madre ed il patrigno, manifestando in fretta l'attrazione verso il mondo della moda e dello spettacolo sulle passerelle statunitensi, le stesse che l'hanno condannata ad un martirio lento e doloroso. E' infatti sulle passerelle che si consuma il suo primissimo sacrificio, ovvero quello di doversi sottoporre alla mercè dei giudici per sentirsi spesso dire che "gli strati di pelle sulle ossa erano troppi". Eppure pesava 63 kg e di certo non poteva essere considerata una ragazza grassa.

valeria-levitina-prima-e-dopo

Il peso della vita oggi – La sua vita è cambiata davvero tanto: oggi vive e studia a Monaco e vorrebbe laurearsi in Economia Aziendale per conseguire il Dottorato in Economia, ma il suo fisico non riesce a sostenerla negli studi e la costringe a bere quasi un litro di caffè ogni mattina per alzare un pò la pressione sanguigna e mantenere così la concentrazione sui libri. Mangia sempre meno, il cibo ormai non ha più sapore ed ogni morso le provoca una smorfia di dolore sul volto. "E' una malattia che vive nella testa", così Valeria Levitina ha definito l'anoressia, quel male che quando si palesa sul corpo diventa ingestibile a livello psicologico.

Il peso di una gravidanza futura – Ora il suo unico sogno, quello ancora più grande rispetto alla volontà di guarire, è legato al desiderio di diventare mamma e di costruirsi una famiglia insieme ad un uomo che la ami incondizionatamente. Purtroppo però la sua condizione attuale non le consente di sostenere il peso di una gravidanza con tutto ciò che comportano i nove mesi di gestazione, per cui pare stia prendendo in considerazione l'ipotesi di una madre surrogata.

7.296 CONDIVISIONI
Carlotta Grippaldi, chi è la 27enne morta dopo essere stata colpita da una persiana in Francia
Carlotta Grippaldi, chi è la 27enne morta dopo essere stata colpita da una persiana in Francia
Dove è stata Liliana Resinovich dopo la sua scomparsa? Qualcuno l'ha nascosta?
Dove è stata Liliana Resinovich dopo la sua scomparsa? Qualcuno l'ha nascosta?
12enni sorpresi con uno spacciatore dalla polizia, la mamma insulta gli agenti:
12enni sorpresi con uno spacciatore dalla polizia, la mamma insulta gli agenti: "Come vi permettete?"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni