19 Gennaio 2015
18:27

Un auditorium per ricordare Loris Stival sorgerà accanto alla scuola elementare

A confermarlo a Fanpage.it è il Sindaco di Santa Croce Camerina: accanto la scuola elementare del piccolo Loris sorgerà un auditorium. “Crocetta ha già mandato gli ingegneri del genio civile” ha aggiunto Franca Iurato.
A cura di Fabio Giuffrida

Il Presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta lo aveva già annunciato ai nostri microfoni: "Stiamo pensando con il sindaco, che ha avuto una bella idea, di utilizzare una tensostruttura da ristrutturare e dedicare al piccolo Loris. Ad esempio una palestra". "Un modo per far rivivere nella comunità questo bimbo che dobbiamo ricordare per il suo sorriso e per la sua gioia di vivere" aveva aggiunto Crocetta a Fanpage.it, intervistato il giorno dei funerali del piccolo Loris, un bimbo di appena 8 anni strangolato e poi gettato in un canalone a Santa Croce Camerina. Un paese di appena 10 mila abitanti che è rimasto scosso dal terribile modo in cui il bimbo sarebbe stato ucciso e soprattutto dall'eccessiva attenzione mediatica che ha avuto il caso: il paese, per settimane, è stato assediato da cronisti provenienti da ogni parte d'Italia. "Abbiamo dato prova di grande compostezza. Non siamo un paese di omertosi" aveva ribadito il sindaco di Santa Croce Camerina, Franca Iurato, ai nostri microfoni.

Tensostruttura a Santa Croce Camerina – foto da Google Maps
Tensostruttura a Santa Croce Camerina – foto da Google Maps

L'auditorium al posto di una palestra

L'idea di aprire un auditorium per ricordare il piccolo Loris, pare, si stia concretizzando. Noi di Fanpage.it abbiamo contattato il Sindaco di Santa Croce Camerina Franca Iurato che ha confermato la notizia: "Il Presidente della Regione siciliana, quando è venuto, ha manifestato l'intenzione di fare qualcosa per la città, qualcosa che fosse intitolata a questo bimbo. E in effetti ha già mandato gli ingegneri del genio civile". Un'ottima occasione anche perché in paese "manca una struttura coperta che possa accogliere più di 90-100 persone". Si tratta, dunque, di uno "strumento per la socializzazione e per gli eventi culturali di cui Santa Croce Croce è priva". Nello specifico verrà riqualificata una palestra già esistente ma "malandata e quasi fatiscente" che si trova accanto alla scuola elementare frequentata da Loris Stival. Al momento non ci sono date, non si ancora quando cominceranno i lavori; una cosa è certa: "Se il Presidente l'ha promesso, questo progetto si concluderà. Stanno già facendo rilievi per capire cosa fare, ci sono sempre delle norme e dei requisiti da verificare prima dell'avvio dei lavori".

 
Senza zaino né compiti a casa e in bagno non serve il permesso: il modello della scuola pugliese
Senza zaino né compiti a casa e in bagno non serve il permesso: il modello della scuola pugliese
Russia, sparatoria in una scuola di Izhevsk: almeno 15 vittime (tra cui 11 bimbi) e 20 feriti
Russia, sparatoria in una scuola di Izhevsk: almeno 15 vittime (tra cui 11 bimbi) e 20 feriti
La moglie morta per un tumore, i colleghi gli regalano 270 ore di ferie per accudire i figli
La moglie morta per un tumore, i colleghi gli regalano 270 ore di ferie per accudire i figli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni